Festa Donne del Vino 2018

La Festa delle Donne del Vino: l’evento social più atteso dell’anno!

Sabato 3 Marzo si festeggia la Festa delle Donne del Vino: scopri gli appuntamenti in tutta Italia!

Sabato 3 Marzo si festeggia la Festa delle Donne del Vino con una serie di eventi soprattutto virtuali che inonderanno i social di filmati e video con il vino al femminile. È questa la principale novità della Festa delle Donne del Vino 2018, seconda edizione, in programma sabato 3 marzo con un tema in particolare: “Donne vino e cinema”.

Un tema che si presta a un’edizione più social e più moderna della festa: «Molti video verranno diffusi per raccontare la vita delle Donne del vino con ironia, autenticità ma anche tanto orgoglio – dice Donatella Cinelli Colombini, presidente dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino che promuove la festa – la diffusione online durante gli eventi farà conoscere personaggi e storie femminili pieni di valori e saperi, un universo in gran parte poco conosciuto, ma molto entusiasmante e in crescita»

Sabato 3 marzo è la data di inizio degli appuntamenti che proseguiranno per tutto l’anno e coinvolgeranno tutte le donne del vino e le winelover d’Italia.

Video e social, ma anche una parte più “tradizionale” del programma che riguarda le visite nelle imprese delle Donne del Vino: cantine, enoteche, ristoranti, agenzie di PR, redazioni, centri di consulenza enologica. Visite accompagnate da assaggi, mini lezioni sul vino, brindisi diffusi, gli inviti in cantina, gli appuntamenti a cena. Eventi diffusi in tutta Italia: dal Piemonte alla Sicilia, dall’Emilia Romagna alla Puglia, dalla Campania alla Sardegna fino alla Toscana e all’Abruzzo.

Un’altra novità dell’edizione 2018 è l’alleanza tra la Festa delle Donne del Vino e il Women of Wine Festival (WOW) di Hong Kong. L’evento italiano diventa quindi un network internazionale.

Ma chi sono le Donne Del Vino? Esse rappresentano un’associazione senza scopi di lucro che intende promuovere la cultura del vino e il ruolo delle donne nella filiera produttiva del vino. Nata nel 1988, conta oggi 770 associate tra produttrici, ristoratrici, enotecarie, sommelier e giornaliste.

Gli eventi da non perdere

Dall’Abruzzo alla Sicilia sono numerosi gli eventi che caratterizzano la Festa delle Donne del Vino:

• “Cielo in rosa”Aeroclub di Pescara: dalle 9 al tramonto voli emozionali con riprese video.

• In Emilia Romagna si terrà “Una cantina al femminile”. Cantina Ceci resterà eccezionalmente aperta sabato 3 Marzo, e verranno organizzate su prenotazione degustazioni e visite gratuite per tutte le donne… condotte da donne. Per una meravigliosa giornata insieme, per divertirsi assaggiando e confrontandosi, parlando e curiosando, per quel senso di unione e condivisione che le donne, oltre a tante loro altre straordinarie capacità, sanno di possedere.

• Alemat, Ponzano Monferrato (Alessandria): dalle 11 alle 18,30, set cinematografico in cantina dove ogni donna potrà rilasciare una breve testimonianza, un saluto o più semplicemente un sorriso con un calice.

In Sardegna, Puglia, Sicilia e Toscana decine di cantine aperte e degustazioni. Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.



Asteroide a settembre 2019: la traettoria del QV89 verso la Terra
Eventi

Asteroide a settembre 2019: la traiettoria del QV89 verso la Terra

Notte Europea dei Ricercatori 2019: date, città e programma
Eventi

Notte Europea dei Ricercatori 2019: date, città e programma

Eventi

I concerti più belli dell’estate

Festa della repubblica a Roma
Eventi

2 giugno: eventi, parate e concerti da non perdere

A Milano parte MILOVE, il fashion weekend solidale
Eventi

A Milano parte MILOVE, il fashion weekend solidale

1 maggio: idee per chi resta in città
Eventi

1 maggio: idee per chi resta in città

primo maggio
Eventi

1 maggio: cosa si festeggia e perché

Milano vista dall'alto
Eventi

Salone del Mobile 2019, la Design Week che piace a tutti

Giorgia Linardi: biografia e curriculum dell'attivista
Celebrity

Giorgia Linardi: biografia e curriculum dell’attivista

La biografia e il curriculum di Giorgia Linardi, l’attivista e giurista della Ong Sea Watch.

Leggi di più