Disneyland Paris: arriva lo chef più amato dai bambini, Remy di Ratatouille

Dal 10 luglio il parco di divertimenti parigino avrà una nuova entusiasmante attrazione e un bistrot a tema per assaggiare tutti i piatti della cucina francese

Ratatouille

Dal 10 luglio a Disneyland Paris vi aspetta una nuovissima attrazione per tutta la famiglia ispirata al film d’animazione più culinario di Walt Disney: Ratatouille, la storia del topolino che voleva diventare uno chef. Il nuovo spazio divertimenti sarà per la precisione nel parco Walt Disney Studios, in Place de Rémy e farà vivere ai visitatori una divertentissima avventura a bordo di topo-mobili. I bambini e le loro famiglie seguiranno il protagonista del cartone animato, il topolino Remy, sui tetti di Parigi fino ad arrivare al ristorante Gusteau dove il protagonista di Ratatouille cercherà di mettere in pratica le sue innate doti culinarie.

disneyland paris
Come tutte le attrazioni Disneyland Paris anche questa è caratterizzata da un’ambientazione curata nei minimi dettagli grazie alle proiezioni 3D di Pixar Animation Studios e le abilità del dipartimento di Walt Disney Imagineering, ma in più può vantare due elementi unici. Per prima cosa è la prima dedicata al film d’animazione premio Oscar sul piccolo chef Remy e in più le topo-mobili si muovono su binari invisibili ai visitatori che possono così immedesimarsi ancora di più nella storia. Ratatouille è la sessantesima attrazione realizzata a Disneyland Paris ed è stata costruita in Place de Rémy, un vero e proprio tributo alla città che ospita il parco divertimenti, Parigi. Le panchine, i lampioni, i bistrot,… tutto ricorda la capitale francese. Attenzione: nella piazza sono disseminati dettagli ripresi fedelmente del cartone Disney… provate a riconoscerli!

Disneyland Paris
Il 10 luglio non apre solo la nuova attrazione ma anche il bistrot Chez Rémy, il più grande ristorante di Disneyland Paris, che riprende nell’ambientazione il locale aperto dal topolino chef proprio alla fine di Ratatouille. Qui potrete assaggiare i piatti più tipici della cucina francese, dall’entrecôte ai formaggi e non dimentichiamo la ratatouille ovvero una ricetta a base di verdure simile alla caponata siciliana. Un divertimento per i bambini e un piacere per il palato dei loro genitori!


Vedi altri articoli su: Viaggi |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *