"La grande bellezza" diventa un cocktail

La grande bellezza diventa un cocktail

La Grande Bellezza si fa cocktail, con Disaronno. Ma sono molti i drink resi celebri dal cinema: ecco tutti gli antecedenti illustri

La grande bellezza diventa un cocktail a base di vodka, succo di pompelmo e nettare d’agave.
Ebbene sì: grazie a un’iniziativa targata Disaronno – che con il product placement diventa quasi un personaggio della pellicola – al film di Paolo Sorrentino viene dedicato un drink. Per festeggiare la nomination agli Oscar come migliore film straniero.

Cocktail illustri, da James Bond al Grande Lebowski

James Bond e il suo Martini
James Bond e il suo Martini
Non sono pochi gli antecedenti illustri di cocktail legati al cinema. Chi non ricorda il Vodka-Martini di James Bond, rigorosamente agitato, non mescolato? O il suo Americano in Casino Royale?

E nella Febbre del sabato sera John Travolta alias Tony Manero aveva una vera e propria passione per il 7&7 – Seven Up e whisky Seagram’s Seven.

Più di recente, leggendari sono diventati anche il White Russian – ghiaccio, 2 parti di vodka, 1 di crema di latte e 1 di liquore al caffè – tanto amato dal Drugo protagonista del Grande Lebowski dei fratelli Coen, e il Cosmopolitan, il cocktail prediletto di Carrie Bradshaw in Sex & the City.

Il Manhattan, una storia a parte

Amatissimo dal cinema è poi il Manhattan. Questo cocktail nasce una novantina d’anni prima del celebre film di Woody Allen, ma che a Hollywood conosce grande fortuna. Memorabile, su tutte, la sua apparizione in A qualcuno piace caldo. Bourbon whisky e una bottiglia per le componenti di un’orchestra femminile – di cui Marilyn Monroe è la cantante solista – e in treno è subito party. Nonostante le strambe Josephine e Daphne, ovvero gli infiltrati Tony Curtis e Jack Lemon.

Cocktail non cocktail

Una scena tratta da Casablanca
Non solo cocktail: il cinema ha reso poi memorabili alcuni drink. Dal Chianti, amatissimo da Hannibal Lecter, ad altri miscugli. Come il mix superproteico di Rocky Balboa a base di uova crude, fino all’inquietante lattepiù del protagonista di Arancia meccanica di Stanley Kubrick, a base di latte e anfetamine – “mescalina”, nella versione italiana. Cui preferiamo, decisamente, lo Champagne di Casablanca.



"Viva", il quinto singolo di Bianca, cantautrice milanese
Cultura

“Viva”, il quinto singolo di Bianca, cantautrice milanese

I migliori podcast del momento che non puoi fare a meno di ascoltare
Cultura

I migliori podcast del momento che non puoi fare a meno di ascoltare

Chi ha inventato il letto
Cultura

Chi ha inventato il letto

Buddismo simboli e significato di questa religione
Cultura

Buddismo: simboli e significato di questa religione

Boom di libri di Self Help: 6 da leggere adesso
Cultura

Boom di libri di Self Help: 6 da leggere adesso

Mano di Fatima significato, storia e simbolo
Lifestyle

Mano di Fatima significato, storia e simbolo

Religioni nel mondo: quante sono e le più diffuse
Cultura

Quali sono le religioni più diffuse al mondo?

Notte di San Lorenzo, storia e tradizione
Cultura

Notte di San Lorenzo, storia e tradizione