azzurro cielo

L’arte microscopica di Kandinsky: un percorso per i bambini

Attenzione: annuncio per tutti i piccoli artisti! Vasily Kandinsky è in mostra a Milano fino ad aprile con delle opere sorprendenti. Pronti a osservare come degli scienziati una sua opera? Dai, “giocartiamo”!

Benvenuti cari piccoli Maestri d’Arte! Voglio presentarvi un artista russo molto interessante, ma prima vi chiedo di immaginarci tutti insieme in un bel laboratorio scientifico.

Indossato il mio camice bianco e infilati degli occhiali da ricercatrice, vi presento Vasily Kandinsky che nel 1940 dipinse l’opera “Blu di cielo“.

ritrattoKandinsky
Un ritratto kandinskyano di Kandinsky!

Cosa vi colpisce maggiormente di questo dipinto? Le strane creature o lo sfondo azzurro? Approfondiamo entrambi gli elementi.

Accendiamo il microscopio e conosciamo da vicino i plancton, i protagonisti dell’opera di Kandinsky. “Stop! Chi sono i plancton?”. Sono delle microcreature presenti nell’acqua, così piccole, ma così piccole, tanto che per scovarle ci occorre un microscopio. Sapete che sguazzano con noi quando nuotiamo nel mare? Non le vediamo solo perché sono piccole, ma così piccole…

A voi gli occhiali da ricercatori della marca Scoperta e guardiamo nel microscopio della marca Wow. Incredibile, ci sono delle forme che assomigliano alle creature dell’opera! Non sono vestite come nel quadro, ma sembrano le loro cugine! Pensate che Kandinsky appassionato sia di arte che di scienza decise che era giusto fare diventare famosi i plancton che sono esseri antichi perché erano già presenti sul nostro pianeta ancora prima di noi esseri umani. Sono dei buffi dinosauri microscopici!

plancton
Simpatiche microcreature marine
Usciamo dal laboratorio ed entriamo in uno studio d’artista per approfondire l’altro protagonista: l’azzurro. L’artista disse che questo colore era il suo preferito e che a lui dava il senso di infinito. Nessuno ostacolo, nessun limite dove correre avanti e indietro come si vuole. Infatti sembra che le creature del quadro ruotino, saltino, si inseguano felici! Un amico scrittore di Kandinsky scrisse che lui utilizzava della polvere magica che rendeva felici tutti gli esseri del passato, del presente e del futuro!
Chi non è felice? Allora canticchia e riguarda “Blu di cielo”. Le figure ballano! E’ merito della “struttura musicale”. In alcune parti ci sono delle figure grosse e pesanti come la nota bassa Do. Le piccole e leggere sono il La. Un concertino visivo. E ora siamo in un teatro dell’Opera!

Ci siamo spostati su vari aspetti, in vari luoghi immaginari, per capire quest’opera grazie a Kandinsky che voleva che conoscessimo meglio la realtà che ci circonda senza limiti: dalla balena al plancton tutto è magnifico e da dipingere canticchiando!

Se vuoi visitare la mostra di Kandinsky a Milano trovi qui tutte le informazioni circa orari e acquisto dei biglietti.



Mano di Fatima significato, storia e simbolo
Lifestyle

Mano di Fatima significato, storia e simbolo

Religioni nel mondo: quante sono e le più diffuse
Cultura

Quali sono le religioni più diffuse al mondo?

Notte di San Lorenzo, storia e tradizione
Cultura

Notte di San Lorenzo, storia e tradizione

Cos'è il karma
Cultura

Cos’è il karma?

mia suocera è un mostro
Cultura

Mia suocera è un mostro!

Philippe Petit chi è il funambolo delle torri gemelle
Cultura

Philippe Petit: chi è il funambolo delle torri gemelle

Tell me more Olivia
Cultura

Estratto del libro “Tell me more Olivia” di Francesca Lualdi

Libri da leggere nel 2020
Cultura

Libri da leggere nel 2020

Present Simple
Lezioni di inglese

Present Simple del verbo essere “To be”: forma affermativa, negativa e interrogativa

Per la prima lezione di inglese parleremo del Present Simple del verbo essere “To be”. Pronti?

Leggi di più