Chris Evans: Capitan America fa strage di cuori

Al cinema nei panni del perfetto eroe americano, l'attore americano dal fascino da bravo ragazzo mette d'accordo proprio tutte

Chris Evans e Scarlett Johansson alla prima di Capitan America, Il soldato d'inverno
Chris Evans e Scarlett Johansson alla prima di Capitan America, Il soldato d'inverno
  • Chris Evans e Scarlett Johansson alla prima di Capitan America, Il soldato d'inverno
  • Chris Evans è Steve Rogers alias Capitan America
  • Chris Evans
  • Chris Evans e Sebastian Stan
  • I protagonisti del secondo capitolo di Capitan America
  • La splendida Scarlett Johansson
  • Scarlett Johansson
  • Cast d'eccezione: Robert Redford nel ruolo di Alexander Pierce
  • Robert Redford
  • L'attore Samuel L. Jackson
  • Jeremy Renner
  • Anche Jeremy Renner in Capitan America
  • Emily VanCamp, star della serie Revenge, nel cast di Capitan America
  • Emily VanCamp
  • L'attrice Cobie Smulders
  • Cobie Smulders è l'agente Maria Hill
  • Anthony Mackie interpreta Falcon
  • Sebastian Stan interpreta l'antagonista, Il soldato d'inverno
Forse nei panni di Capitan America non farà innamorare Scarlett Johansson, ma non so quante altre possono dire lo stesso. Parliamo di Chris Evans, dei suoi occhi blu e del suo ciuffo pettinato, da un mese circa presente nelle sale italiane e campione d’incassi con il secondo capitolo delle avventure di Capitan America, Il Soldato d’inverno.

Chris Evans perfetto Capitan America

Classe 1981, l’affascinante attore che interpreta il supereroe Marvel ha origini europee anche se nato a Boston. Un po’ di sangue irlandese e italiano scorre in quel fisico scolpito, e forse è anche per questo che ci piace così tanto.
Il fenomeno “supereroi” non ha sbagliato un colpo negli ultimi anni, e non solo con il pubblico maschile. Dopo l’enfant terrible Robert Downey Jr. che ha interpretato un Iron Man quantomai irriverente ed irresistibile, facendo strage di cuori e di fan, è stata la volta di Thor, con il volto -e i muscoli- di Chris Hemsworth, un po’ meno intellettuale e più macho del Tony Stark di Downey Jr. A questo punto mancava “il ragazzo della porta accanto”.

E forse è proprio per la faccia da bravo ragazzo, perfetta per interpretare il prototipo dell’eroe americano Steve Rogers, che Chris Evans ha così successo, sempre gentile ed educato, che salva il mondo –e gli Stati Uniti- per amore della giustizia, e della patria.

Chris Evans e Scarlett Johansson alla prima di Capitan America, Il soldato d'inverno

Sempre nei panni di un supereroe si è fatto conoscere nel 2005 per un’altra saga della scuderia Marvel: interpretò infatti la Torcia Umana ne I Fantastici 4, seguito da I Fantastici 4 e Silver Surfer. Di nuovo nel mondo dei fumetti nel 2010 con The Losers insieme a Zoe Saldana e Jeffrey Dean Morgan.

Non solo fumetti per Chris Evans

Ma l’attore americano, nonostante abbia firmato un contratto per sei film con la Marvel, è riuscito a ritagliarsi anche altri ruoli senza tutina a stelle e strisce, nel 2008 in La notte non aspetta, film tratto da un romanzo di James Ellroy, recitando al fianco di Keanu Reeves e Dr. House/Hugh Laurie. E ancora, l’anno successivo con Dakota Fanning nel thriller Push.

Capitan America, Il soldato d’inverno

Al fianco di Chris Evans in questo secondo capitolo targato Marvel oltre ad una strepitosa Scarlett Johansson in versione pel di carota, fa la sua comparsa il grande Robert Redford nel ruolo di Alexander Pierce. Tornano Nick Fury (Samuel L. Jackson) e Maria Hill (Cobie Smulders), agenti SHIELD già visti sia nel primo film di Capitan America che in The Avengers.


Vedi altri articoli su: Celebrity | Spettacoli |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *