Celebrare la Pasqua alla festa del cioccolato artigianale

Dal 24 al 28 marzo Riva del Garda (Tn) sarà la sede di "Chocomusic - Musica per il palato", festa del cioccolato artigianale. Verrà realizzata la tavoletta di cioccolato più grande del mondo.

Chocomusic Riva del Garda Pasqua
Chocomusic a Riva del Garda (Tn) dal 24 al 28 marzo.

Perché limitarsi a un po’ di cioccolato spiluccato a tavola o sul divano quando gli si può dedicare quattro giorni di approfondimenti e degustazioni durante il lungo week end di Pasqua?

L’evento si tiene dal 24 al 28 marzo ed è giunto alla terza edizione, si terrà nella centralissima Piazza Cesare Battisti di Riva del Garda, dove ogni giorno i maestri cioccolatieri daranno vita a un animato programma di appuntamenti tutti dedicati al re dei dolci. Un gazebo ospiterà i diversi macchinari destinati alle diverse fasi di lavorazione del cioccolato artigianale; i curiosi potranno seguire tutto il processo creativo dalla tostatura della fava alla creazione del singolo cioccolatino.

L’inaugurazione di “Chocomusic – Musica per il palato” è  alle ore 15 di giovedì 25 marzo. Nei giorni di sabato, domenica di Pasqua e lunedì di Pasquetta, le delizie del cioccolato saranno accompagnate dalla musica per un doppio piacere creato dalla fusione fra note e sapori. In piazza saranno infatti presenti vari gruppi da camera del Corpo bandistico di Riva del Garda, a fare da piacevole sottofondo alle delizie riservate al palato.

Il calendario degli appuntamenti golosi

Show cooking e degustazioni sono previsti per tutta la durata della manifestazione mentre la spettacolare creazione della Tavoletta da Guinness dei primati, che per battere il record dovrà essere di 25 metri di lunghezza, si terrà domenica 27. Dopo la misurazione verrà poi distruibuita gratuitamente al pubblico presente in piazza. Nei giorni di sabato e domenica un’artista locale avrà il compito di realizzare una scultura di cioccolato raffigurante la Rocca di Riva del Garda.

Il rito della rottura dell’uovo gigante chiuderà infine la manifestazione, lunedì 28. Su prenotazione è possibile partecipare al corso di cucina e cultura del cioccolato per scoprirne ogni segreto e cimentarsi, grazie ai consigli degli esperti, nella realizzazione di praline e cioccolatini. Ai bambini sono dedicati i laboratori “Baby Ciockgiornalieri” dove, muniti di cappellini, grembiuli e guanti, potranno realizzare i loro cioccolatini e pasticciare con la cioccolata aiutati dagli educatori. Nel pomeriggio di sabato 26 marzo è in programma una caccia al tesoro organizzata da Garda Outdoor.

Per ulteriori informazioni sull’evento consultare il sito  della manifestazione.

 


Vedi altri articoli su: Pasqua |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *