Campionati Europei di Pattinaggio a Rotelle – Friburgo 2016

Si sta svolgendo in Germania la rassegna continentale dello skating artistico a rotelle, disciplina dove la scuola italiana non ha rivali.

Friburgo 2016 - Mondiali Roller Skating
Friburgo 2016 - Mondiali Roller Skating.

Purtroppo non costituisce ancora una disciplina olimpica perché, se così fosse, l’Italia potrebbe ritrovarsi con una vera e propria miniera di medaglie. Già, perché mentre gli sport “maggiori” in Italia attraversano momenti non particolarmente felici e si interrogano su come rinverdire scuole e tradizioni che si sono un po’ sfilacciate con il passare del tempo, ci sono piccole realtà sportive – che poi così piccole non sono – che invece continuano a regalare grandi soddisfazioni al nostro Paese.

È il caso, per esempio, del pattinaggio a rotelle, una disciplina che vanta una enorme e diffusissima pratica popolare, soprattutto fra i ragazzi ma che, nonostante ciò, continua ad essere considerato una sorta di “parente povero” del suo omologo sul giacchio, attirando interessi ed attenzione decisamente minori. È un peccato però, come testimoniato dagli eccezionali risultati degli atleti tricolori nei primi giorni del Campionato Europeo di Pattinaggio a Rotelle che si sta svolgendo a Friburgo, in Germania, proprio in questi giorni.

Friburgo 2016 - Mondiali Roller Skating
Friburgo 2016 - Mondiali Roller Skating.

Le gare nello Sportpark di Friburgo

Si è aperta il 25 agosto per chiudersi il 3 settembre nello Sportpark di Friburgo e vede le maggiori stelle europee sfidarsi per ottenere il titolo continentale nelle specialità Artistico (singolo maschile e femminile e a coppie) e Danza (dove si gareggia solo a coppie): l’edizione 2016 dei Campionati Europei viene dopo quella dello scorso anno che si è svolta a Ponte di Legno e ha portato ad un vero e proprio trionfo della scuola italiana, assoluta dominatrice del medagliere finale.

Le categorie coinvolte non sono solo quelle senior/junior, ma anche cadetti e jeunesse che assegneranno i corrispondenti titoli continentali giovanili. E fin da subito la nazionale guidata dal Commissario Tecnico Fabio Hollan non ha deluso le aspettative: già la prima giornata di finali – la seconda della manifestazione dopo la prima dedicata esclusivamente alle prove pista e alle qualificazioni – ha visto ben sette medaglie arrivare al collo dei giovani azzurri con l’oro di Gioia Belloni nel singolo femminile cadetti, quello di Mirko Schiavoni nel singolo maschile cadetti e quello di Elettra Signorini nel singolo categoria jeunesse.

Podio coppie - Friburgo 2016
Podio coppie - Friburgo 2016.

Un trionfo per le coppie italiane

Le competizioni giovanili sono continuate poi con le gare di coppia che hanno decretato un vero e proprio trionfo per i nostri colori: nelle Coppie Artistico Cadetti i binomi italiani sono finiti al primo, secondo e quarto posto della classifica finale con la medaglia d’oro vinta da Tommaso Stanzani e Micol Mills.

Primi, terzi e quarti invece gli azzurrini nelle Coppie Danza, con il titolo andato a Caterina Artoni e Raul Allegranti mentre addirittura mirabolante il risultato nella gara Coppie Artistico categoria jeunesse dove l’intero podio è stato monopolizzato dall’Italia con Alice Esposito e Federico Rossi nuovi Campioni d’Europa e le coppie Capone-Calzolari e Fiori-Mascia rispettivamente medaglia d’argento e di bronzo. Nei prossimi giorni il programma prosegue con le competizioni Junior e Senior.

 

Photo credit: Sito ufficiale della manifestazione


Vedi altri articoli su: Pattinaggio Artistico | Sport Femminili |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *