Scatole di latta

Biscotti Gentilini, da 130 anni la bontà sempre fragrante

Le scatole di latta costituiscono da 130 anni il tratto distintivo di Gentilini, scopriamone insieme l’origine e le sue caratteristiche!

Tutti amano le fette biscottate e i biscotti fragranti e friabili, come appena sfornati. Il modo più efficace per mantenerne inalterato il sapore è conservarli all’interno di scatole di latta. Questa tipologia di contenitori impedisce all’aria e all’umidità di passare e di alterare la bontà dei prodotti. La latta, infatti, è composta da materiali in grado di conservare intatti i profumi e i sapori.

Il fascino delle biscottiere

Le scatole di latta, utilizzate in passato per la vendita dei prodotti sfusi, hanno acquisito in questi anni un nuovo fascino: grazie al loro tocco vintage e allo stile elegante, oggi sono divenute un elemento quasi irrinunciabile per arredare le case degli italiani. Con grafiche retrò o personalizzate, dalle linee semplici o più di design, i barattoli di latta sono un complemento di arredo fashion e si sposano bene con qualunque tipologia di arredamento.

Questo oggetto prezioso costituisce da 130 anni il tratto distintivo di Gentilini: un’azienda di successo nella produzione di biscotti e fette biscottate, che da generazioni offre ai propri clienti prodotti di eccellente qualità, realizzati solo con le migliori materie prime. L’idea dei contenitori in latta nacque agli inizi del ‘900, per conservare le bontà senza tempo di Gentilini: i biscotti Osvego, un tipo di biscotto di origine britannica molto in voga in quel periodo, la cui ricetta venne rivisitata e adattata al gusto degli italiani, e i Novellini, un morbido impasto al latte e miele.

Da quel momento, Gentilini iniziò a impreziosire i propri prodotti, offrendo ai clienti qualcosa che li rendesse unici anche dopo averli consumati: i cofanetti di latta. Le scatole avevano il grande pregio di proteggere il contenuto dall’umidità, conservando a lungo la fragranza dei biscotti, ma erano anche molto belle e curate, ideali sia da tenere per sé sia come regalo. Le grafiche delle confezioni, raffinate ed eleganti, rappresentavano personaggi storici dell’epoca, ma anche i luoghi più belli di Roma, la storica sede dello stabilimento di via Novara e il leggendario treno Gentilini, celebre logo dell’azienda, che conferiva ai prodotti un fascino cosmopolita.

Le nuove scatole di latta Gentilini

Da sempre l’anima artigianale resta il motore dell’azienda: la ricercatezza della qualità, la passione, l’attenzione al cliente, l’esclusività dei prodotti e l’eleganza delle confezioni continuano a essere i marchi di fabbrica di Gentilini. L’ultima produzione dell’azienda sono delle splendide scatole in latta in stile retrò dove riporre le fette biscottate Gentilini, una volta aperte, per mantenere inalterate la fragranza e la croccantezza che le contraddistingue. Un’idea inedita, ispirata agli anni ’50, quando i prodotti Gentilini venivano consegnati con i furgoncini Lancia Jolly, oggi riprodotti sui portafette assieme all’immancabile logo del trenino. Le scatole di latta in special edition sono realizzate in tre diversi colori: blu per le fette biscottate classiche, verde per quelle tostate e rosso per le integrali. Senza dimenticare l’attenzione all’ambiente e al risparmio: grazie ai portafette è possibile conservare la fragranza e la bontà dei prodotti, senza essere costretti a inutili sprechi.

Un oggetto da collezione, che rimanda ai valori su cui si fonda l’azienda: manualità, conoscenza, esperienza, tempo e ricerca, per offrire a ogni cliente un’esperienza unica, nel pieno rispetto della tradizione. Perché le cose migliori non hanno bisogno di essere cambiate.



Maturità 2020, preparazione last minute al maxi-orale: sette consigli utili
Attualità

Maturità 2020, preparazione last minute al maxi-orale: sette consigli utili

Equinozio di primavera: cos'è e quando è
Attualità

Equinozio di primavera: cos’è e quando è

Pansessuale significato e chi sono i più famosi
Attualità

Pansessuale: significato e chi sono i più famosi

Festa della Mamma
Attualità

Festa della mamma, come nasce

Le sfide del futuro passano per i diritti umani: parola di Eni
Attualità

Le sfide del futuro passano per i diritti umani: parola di Eni

I 10 ristoranti migliori di Milano per la festa della donna
Attualità

I 10 ristoranti migliori di Milano per la festa della donna

Giorni della merla 2020 quali sono
Attualità

Giorni della merla 2020 quali sono

Attualità

Steve Jobs, com’è cambiata la Apple dopo la sua morte

Estate 2020 scopri come risparmiare sugli alberghi
Viaggi

Estate 2020: scopri come risparmiare sugli alberghi

È un periodo davvero difficile, in cui si cerca di risparmiare su qualsiasi cosa. Ecco come farlo anche sugli alberghi per l’estate 2020.

Leggi di più