Il faro di St. Joseph sul lago MIchinghan - Foto di John McCormick

Meraviglie di ghiaccio: lo spettacolo della natura d’inverno

Laghi ghiacciati, case gelate, città sotto una coltre di gelo, perfino una rana “ingannata” e finita nel ghiaccio in Norvegia. Ecco alcune delle più spettacolari “produzioni” della Natura di questi tempi…

Chi dice che il ghiaccio è freddo? Certo, dal punto di vista “sensoriale” lo è eccome, ma quando è usato dalla natura per modellare la realtà, ridisegnarla e quasi renderla eterea, diventa qualcosa di affascinante, incredibile e spettacolare.

Lo testimoniano le diverse immagini che hanno fatto il giro del web e dove si documenta incontrovertibilmente come il ghiaccio e il freddo possano trasformare le cose e dare ad esse una nuova dimensione e un nuovo aspetto. Quasi una nuova vita, a dispetto di tutto. Al di là delle ormai celebri Cascate del Niagara ghiacciate che hanno fatto, più o meno giustamente, incetta di visualizzazioni, le “meraviglie di ghiaccio” che il grande freddo in questi giorni sta attanagliando Canada e Stati Uniti e il Nord Europa, sono sempre più stupefacenti.

Che dire ad esempio della “rana ghiacciata” trovata da un fotografo norvegese nel lago di Bindingsvann, alle porte di Oslo? Che cosa l’avrà portata a “sfidare” il ghiaccio soccombendo però sotto i colpi del gelo? Sembra che la rana, normalmente in letargo in questo periodo si sia lasciata “ingannare” dal rialzo delle temperature dei giorni scorsi e si sia “svegliata” per cercare, come ogni inizio primavera, una compagna. Oppure cosa dire della casa in Nebraska passata in pochi istanti da un inferno di fuoco ad uno di ghiaccio quando l’acqua utilizzata dai pompieri per spegnere un incendio si è immediatamente gelata a causa delle bassissime temperature? E degli abitanti di Detroit che si sono trovati coperti da una coltre di neve e ghiaccio cui forse non erano particolarmente abituati? O a davanti al Lago Michingan che ha trasformato il faro di St. Joseph in una vera e propria statua di ghiaccio? E ancora, ghiaccio sul Tamigi, a New York, persino in Patagonia….

Diventano spettacolari anche le piccole e insignificanti cose, come un ramo e perfino una comunissima rete metallica. Cosa dire, insomma, rimane solo da guardare: perché a volte lo spettacolo della natura è più originale, sorprendente e variegato di qualunque altro.

Photo Credit: Sharon Drummond, Lucid Nightmare, Michael Hodge, Tom Holub



Festa dei nonni la giornata mondiale è il 2 ottobre
Attualità

Festa dei nonni: la giornata mondiale è il 2 ottobre

Scatole di latta
Attualità

Biscotti Gentilini, da 130 anni la bontà sempre fragrante

Maturità 2020, preparazione last minute al maxi-orale: sette consigli utili
Attualità

Maturità 2020, preparazione last minute al maxi-orale: sette consigli utili

Equinozio di primavera: cos'è e quando è
Attualità

Equinozio di primavera: cos’è e quando è

Pansessuale significato e chi sono i più famosi
Attualità

Pansessuale: significato e chi sono i più famosi

Festa della Mamma
Attualità

Festa della mamma, come nasce

Le sfide del futuro passano per i diritti umani: parola di Eni
Attualità

Le sfide del futuro passano per i diritti umani: parola di Eni

I 10 ristoranti migliori di Milano per la festa della donna
Attualità

I 10 ristoranti migliori di Milano per la festa della donna

Massimo Marino chi è il marito di Roberta Bruzzone
Celebrity

Massimo Marino: chi è il marito di Roberta Bruzzone

Massimo Marino, da funzionario di polizia a marito della famosa criminologa, ecco chi è e cosa fa nella vita!

Leggi di più