donne in cucina

Le quote rosa nella ristorazione

RestOpolis fa un’indgine sulla ristorazione al femminile: le quote rosa sono ancora una minoranza ma le cose stanno cambiando, lo confermano delle esperte del settore

RestOpolis, il servizio online per la prenotazione di ristoranti, ha deciso di fare il punto sulla ristorazione al femminile. Negli Stati Uniti, per esempio, il settore è sempre più rappresentato da donne (dal 30 al 50%). In Italia?

Almir Ambeskovic, Ceo & co-fondatore di restOpolis, sottolinea che nel nostro Paese la “quota rosa” nelle cucine è ancora una minoranza anche se il numero delle donne sta aumentando. Questo è importante perché, continua Ambeskovic, le rappresentanti femminili sono più aperte alle novità e all’innovazione.

Per questo restOpolis ha parlato con alcune delle più importanti donne del mondo della ristorazione per sapere la loro opinione. Lo chef Cristina Bowerman, stella Michelin nel 2010, dice che secondo lei non ci sono differenze di genere e che ha avuto le stesse difficoltà di chiunque altro in questo mondo.

D’accordo Tunde Pecsvari, ungherese di nascita, ma a Milano da 18 anni dove è partner e sommelier del Bento Sushi e dell’Osteria Brunello. Per entrambi i sessi ci vuole molto sacrifico, rigore e disciplina. Lo stress mentale e fisico è all’ordine del giorno ma ci sono anche grandi soddisfazioni. Se deve cercare qualcuno, non le importa se sia donna o uomo, ma guarda agli studi, all’esperienza, alla serietà.

La sommelier Paola Tosi conferma l’indagine di restOpolis: solo negli ultimi anni vediamo una variazione di tendenza con sempre più rappresentanti femminili nel settore e l’associazione Donne del vino ne è un esempio. Secondo lei il sesto senso e l’esperienza di una donna aiutano in questo campo. Certamente c’è il problema della maternità (Paola sta per diventare mamma per la seconda volta), non è facile incastrare tutto, ma con il supporto di buoni collaboratori e collaboratrici tutto è possibile.



Festa dei nonni la giornata mondiale è il 2 ottobre
Attualità

Festa dei nonni: la giornata mondiale è il 2 ottobre

Scatole di latta
Attualità

Biscotti Gentilini, da 130 anni la bontà sempre fragrante

Maturità 2020, preparazione last minute al maxi-orale: sette consigli utili
Attualità

Maturità 2020, preparazione last minute al maxi-orale: sette consigli utili

Equinozio di primavera: cos'è e quando è
Attualità

Equinozio di primavera: cos’è e quando è

Pansessuale significato e chi sono i più famosi
Attualità

Pansessuale: significato e chi sono i più famosi

Festa della Mamma
Attualità

Festa della mamma, come nasce

Le sfide del futuro passano per i diritti umani: parola di Eni
Attualità

Le sfide del futuro passano per i diritti umani: parola di Eni

I 10 ristoranti migliori di Milano per la festa della donna
Attualità

I 10 ristoranti migliori di Milano per la festa della donna

Gaten Materazzo la malattia, i denti, età e film
Celebrity

Gaten Matarazzo: la malattia, i denti, età e film

Gaten Matarazzo è uno dei protagonisti più amati di Stranger Things. Pochi sanno che l’attore soffre di una malattia rara che colpisce anche i denti.

Leggi di più