Una dispensa sempre pulita

I consigli di Barbanera - Dall'Almanacco Barbanera 1762 – Gli Almanacchi del Buon vivere

barbanera_frigorifero

I cereali, i legumi, le tisane, i biscotti e le uvette, tanto più se organici, tendono a formare farfalline quando nei campi stanno maturando i corrispondenti vegetali. Quindi, nelle relative stagioni, è preferibile consumare quello che si ha in casa e non fare provviste, prima dell’autunno, quando saranno in vendita i prodotti dei nuovi raccolti. Ricordarsi sempre di controllare le scadenze e fare attenzione a che non si siano formati filamenti o grumi, indici della formazione delle farfalline. In casa se ne può ritardare la formazione, usando contenitori ermetici: i sacchetti di carta, infatti, anche se ben chiusi, non bastano. Gli armadi vanno puliti a fondo, in modo che non ci siano briciole. Per allontanare le farfalline dalla dispensa sarà utile posizionare al suo interno dei batuffoli imbevuti di olio essenziale di lavanda o foglie di noce chiuse in una garza. Se l’infestazione è avvenuta, il pacco va buttato. Se sono cereali, si possono dare agli uccelli, mentre l’armadietto va pulito a fondo con acqua e aceto per eliminare eventuali uova che possono finire per infestare altri prodotti.

barbanera armadio

 

Trucchi dal passato

Odore di muffa? Ci vuole il caffè!

Il desiderio di passare qualche giorno nella casa di vacanza ci fa percorrere a volte molti chilometri. Anche perché ogni tanto dobbiamo aprirla, “dare aria” a quelle stanze per evitare che umidità e cattivi odori prendano il sopravvento. Se invece sono armadi e cassetti a odorare di muffa, basterà lasciare al loro interno un recipiente scoperto con pochi chiodi di garofano e un cucchiaio di caffè macinato.

Stessa cosa vale per il frigorifero. Quante volte ci è capitato di aprirlo e di essere investiti da uno sgradevole odore? Quando è così dobbiamo vuotarlo e pulirlo con acqua e aceto. Per chi non lo sappia esistono anche degli assorbiodori naturali che aiuteranno ad evitare in futuro l’inconveniente poco profumato… Tra questi il limone, posto metà nella parte alta e metà nella parte bassa del frigo. I fondi di caffè essiccati o una stecca di vaniglia sortiranno lo stesso effetto.


Vedi altri articoli su: Barbanera - Almanacco del Buon Vivere |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *