Biscotti di Halloween: pipistrelli neri

Biscotti di Halloween: pipistrelli neri

Pipistrelli biscotto ricoperti di pasta di zucchero nera come la pece! Idea perfetta per Halloween!!

-
16/10/2013

Sommario

Pipistrelli biscotto ricoperti di pasta di zucchero nera come la pece! Idea perfetta per Halloween!!

Tempo di preparazione:
2 ore
Tempo di cottura:
45 minuti
Quantità:
10-12 biscotti

Ingredienti Ricetta

  • Zucchero a velo 450 grammi
  • Glucosio 70 grammi
  • Gelatina 5 grammi
  • Acqua minerale naturale 30 grammi
  • Colorante alimentare nero in polvere qb
  • Confettini di zucchero rossi qb
  • Pasta frolla qb
  • Gelatina di albicocche qb

Notte di Halloween: notte scura, buia e misteriosa.

Zombie e fantasmi rianimano i silenziosi e tetri cimiteri seminando panico tra chi è ancora “in carne e ossa”, pipistrelli si levano minacciosi dalle lapidi delle tombe scoperchiate, scheletri si muovono in scricchiolanti passi e mostri e vampiri fanno il loro ingresso da re nel mondo delle zucche… Brrrr: che paura!!

Ma… se invece provassimo a vedere il tutto in modo più “fiabesco”?

Io, che a dirla tutta sono una gran fifona, Halloween me lo voglio immaginare così: orde di scheletrini di friabile meringa, ragni pelosi che nascondono uno scioglievole tartufino, tombe e lapidi di morbido pan di spagna ripieno di soffice crema al cacao, mele stregate di dolcissimo caramello, golosi muffin al cioccolato con le sembianze di simpatici gufetti, mostriciattoli di wurstel… e pipistrelli di pasta frolla rivestiti di deliziosa pasta di zucchero.

Mmmm… Sì! Decisamente così, questo Halloween mi piace di più!!


Leggi anche: Come fare dei pipistrelli da ritagliare per Halloween

Preparazione

Preparate la pasta frolla seguendo le indicazioni che trovate nella nostra ricetta base.
Dopo il riposo in frigorifero, stendetela su un piano infarinato e con uno stampino a forma di pipistrello ritagliate i biscotti.

Fateli cuocere a 200° per 8-10 minuti poi fateli raffreddare completamente su una gratella per dolci.

Preparate nel frattempo la pasta di zucchero: versate in un pentolino il glucosio, la gelatina e l’acqua. Scaldate fino a che si sciolga tutto perfettamente (senza far raggiungere il bollore) e spegnete.
Mettete lo zucchero a velo e un cucchiaino di colorante nero in polvere nella ciotola dell’impastatrice e versatevi a filo lo sciroppo caldo e un cucchiaio di miele. Impastate molto bene il composto che dovrà risultare consistente. Avvolgetelo in pellicola trasparente e fatelo riposare 20 minuti circa.

Su un foglio di carta forno o, meglio, su un foglio di silicone stendete la pasta di zucchero in un disco di 3 mm di spessore e ritagliatevi le sagome dei pipistrelli con lo stampino per biscotti.

Spalmate i biscotti ben freddi con un velo di gelatina di albicocche ( o di marmellata) e attaccatevi la pasta di zucchero. Fatela aderire bene poi, sempre usando come collante la gelatina, attaccate anche i confettini di zucchero rossi a mò di occhietti.
Fate asciugare i biscotti all’aria per qualche ora prima di servirli.

Elena Levati
  • Scrittore e Blogger