Idee per decorare la casa ad Halloween

Tante idee per decorare il vostro giardino o il vostro ufficio con pipistrelli di carta, zucche e fantasmini spaventosi nella notte di Halloween

Zucche luminose per Halloween

 

Per il 31 Ottobre volete addobbare la vostra casa a tema Halloween ma non sapete da dove iniziare? Avete tante idee ma non sapete come metterle in pratica?
Di seguito troverete una serie di progetti da cui potrete prendere spunto per decorare la tavola, l’ufficio o il giardino.
Idee semplici realizzabili sia da adulti che da bambini; da costruire con le proprie mani o da acquistare, che potrete riutilizzare anche negli anni seguenti.

Teschi e sagome di legno da appendere al soffitto o alle finestre
Teschi e sagome di legno da appendere al soffitto o alle finestre
  • Teschi e sagome di legno da appendere al soffitto o alle finestre
  • Pipistrelli di carta realizzati con la tecnica dell'origami. Da appendere con un filo trasparente al soffitto
  • Ragnatele finte e ghirlande di carta, renderanno unico il vostro studio o ufficio
  • Portacandele a forma di Jack o' Lantern per illuminare il giardino o la terrazza
  • Con del nastro arancione per pacchi realizzate delle zucche di Halloween per decorare la tavola o lo studio
  • Spettri di stoffa realizzati con uno spiedo di legno, decoreranno il vostro giardino nel giorno di Halloween
  • Per una tavola davvero mostruosa.
  • Tante decorazioni per la notte più spaventosa dell'anno.
  • Decorazioni classiche per la notte di Halloween
  • Piatti, bicchieri e tovaglioli per Halloween
  • Con del colore arancione, trasformate i vasi delle piante in simpatiche zucche di Halloween
  • Originali decorazioni per la cena di Halloween
  • Tante zucche colorate realizzate in carta per halloween

Decorazioni di carta per la tavola

Su un tovagliato nero o viola (potete utilizzare quelli in TNT), sistemate bicchieri e piatti di carta arancioni o che raffigurino delle immagini di gatti, streghe e zombie. Legate le posate con un nastrino nero e completate con un segnaposto artigianale a tema Halloween.
Fra le mille decorazioni di carta, con il nastro per regali provate a costruire zucche o pipistrelli origami: distribuiteli sulla tavola, o se volete supire i vostri ospiti, cuciteli su un filo di nylon… saranno impressionanti se appesi a testa in giù su mobili e finestre!

Per l’ufficio

In ufficio o nel proprio studio, è bene utilizzare decorazioni che siano facilmente removibili, non sporchino e non siano troppo “disgustose”.
Nei negozi di giocattoli potrete trovare ragnatele sintetiche di varie dimensioni, zucche finte e ghirlande di carta.

Con piccole sagome di legno o cartoncino, dalla forma di teschio e zucche, potrete decorare portafotografie, lo schermo del computer e le carpette di archiviazione dei documenti. Se utilizzerete dello scotch eliografico arrotolato su se stesso, non rischierete di lasciare residui di colla sulle pareti, e le decorazioni di Halloween si potranno rimuovere a fine festa.

All’aperto

Se il tempo lo permetterà, provate a trascorrere la notte di Halloween in terrazza o in giardino, magari con una cenetta a lume di candela.
Per decorare gli ambienti esterni della vostra casa, naturalmente non potranno mancare candele, palloncini e lanterne fai da te.

Scavando la tradizionale zucca di Halloween, otterrete dei contenitori per servire riso e paste fredde; oppure intagliandovi delle fessure, potrete utilizzarle come porta lumini da collocare in terra o al centro della tavola.

Anche i vasi da fiori potranno contribuire al vostro giardino di Halloween! Passate una mano di cementite sui vasi e dipingeteli con una vernice arancione. Con un pennello nero disegnate la forma della bocca, gli occhi e avrete il vostro vaso zucca.
Oppure trasformateli in spaventosi fantasmi con dell’acrilico bianco. Basterà tracciare un ghigno nero e metteranno paura a chiunque!

Una decorazione che potrete far costruire ai bambini sono i fantasmini da infilzare nel terreno e nascondere fra le piante.
Bucate una pallina da ping pong e incollatela su uno spiedo di legno. Ricopritela con un fazzoletto bianco e abbozzate un viso e un’espressione paurosa.

La vostra casa adesso è perfetta, invitate pure streghe e mostri!


Vedi altri articoli su: Decorazioni per Halloween |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *