Halloween senza costume Consigli per rimediare

Halloween senza costume? Consigli per rimediare

Per chi non è fan dei costumi di Halloween ci sono dei rimedi all’ultimo secondo che possiamo suggerirvi. Ecco qui tutti i nostri consigli.

Quante volte vi sarà capitato di ricevere un invito per una festa di Halloween all’ultimo minuto? In questi casi, non bisogna farsi prendere dal panico, in quanto è possibile rimediare con un look improvvisato, ma efficace. La prima cosa da fare è quella di tirare fuori tutti i vestiti dall’armadio e trovare le giuste combinazioni con quello che si ha a disposizione. Per quanto riguarda gli accessori, come cappelli da strega o corna da diavoletto, è possibile utilizzare dei cartoncini colorati e un po’ di fantasia.

Il tocco finale spetta poi al make-up, non è necessario avere a disposizione chissà quanti colori, ma in generale basta schiarirsi il viso con una buona base, tingere gli occhi con un ombretto scuro e colorare le labbra con del rossetto rosso, anzi in questo caso meglio ancora una tinta, che può essere utilizzata anche per realizzare il sangue finto. Insomma, non c’è assolutamente bisogno di spendere tanto per un costume da Halloween, ecco alcune idee per realizzare un mostruoso costume anche a casa propria.

1. Costume da strega

Il costume da strega è un grande classico che non può mai mancare ad una festa di Halloween che si rispetti. Si tratta di un costume molto semplice da realizzare e ideale anche come travestimento di gruppo. Per realizzare il costume da strega è necessario avere un abito nero lungo.

Tutte noi, nell’armadio abbiamo un abito nero che non sappiamo mai quando indossare, ecco questo è il momento giusto. Se si tratta di un abito che non volete riutilizzare potete rovinarlo ai bordi tagliandoli a zig zag per riprodurre il classico effetto zig zag. Come accessorio non può mancare il capello a punta e, se ce l’avete, anche una bella parrucca sui toni del viola. Infine, non potete trascurare il make up. Il trucco da strega è molto importante per enfatizzare il look, utilizzate ombretti scuri sui toni del nero e del viola. Per le labbra vale la stessa regola, se non avete un rossetto nero, basta applicarne uno molto scuro.

2. Sposa cadavere

Un altro abito molto gettonato per la festa di Halloween è quello della sposa cadavere. Per realizzare quest’abito è necessario avere un abito bianco che ricordi vagamente l’abito nuziale o, in alternativa, possono andare bene anche una t-shirt da tagliuzzare per dare l’effetto usurato e una gonna in tulle possono andare bene. Per quanto riguarda gli accessori non possono assolutamente mancare il velo, realizzato magari con un pezzo di tulle e un bouquet di fiori rigorosamente secchi e rovinati.

Come ultimo accessorio potete utilizzare anche dei fiori vecchi che avevate in casa e legarli tra loro con un filo di nastro. Anche per questo travestimento il make-up è molto importante. La base viso deve essere molto chiara, meglio ancora bianca. Utilizzate matite o ombretti scuri come il nero, il marrone scuro e il viola per sottolineare le orbite degli occhi per dare l’idea di cadavere per l’appunto e di truccare le labbra di un colore scuro, violaceo.

3. Zombie

Un costume molto semplice da realizzare, ma allo stesso tempo molto amato da persone di tutte le età, è quello dello zombie. Per quanto riguarda i vestiti, basta utilizzare delle vecchie magliette e dei vecchi pantaloni che possono essere rovinati e macchiati. Utilizzare una t-shirt o una camicia di colore bianco o comunque di un colore chiaro, in modo che lo sporco e il sangue finto risalti per la parte superiore.

Per quanto riguarda i pantaloni, invece, ne bastano un paio belli larghi, un po’ strappati per conferire all’intero look quell’aspetto vissuto e trasandato tipico dello zombie. Per questo costume gli accessori non sono necessari, ma è fondamentale il make-up. Realizzate una base viso chiarissima o bianca e create dei cerchi attorno agli occhi con una matita nera. Con un ombretto dello stesso colore e un pennello da sfumatura, sfumate il tutto per realizzare le occhiaie. Per le labbra non può mancare il rossetto rosso rigorosamente sbavato e i rivoli di sangue ai lati. Infine, con del sangue finto, divertitevi a macchiare completamente i vestiti.

4. Mummia

La mummia è un costume di Halloween molto gettonato anche perché si adatta ad ogni genere ed età. Realizzarlo a casa è piuttosto semplice, ecco tutto l’occorrente. Innanzitutto dovete avere a disposizione un dolcevita, un paio di leggins o calzamaglie, tutti rigorosamente di colore bianco. Una volta indossati questi abiti, potete procedere alla realizzazione delle bende. Queste ultime potete realizzarle semplicemente tagliando a strisce un vecchio lenzuolo bianco o, in alternativa, potete utilizzare dei rotoli di garza, quelli che vengono utilizzati comunemente per effettuare le medicazioni e che possono essere acquistati semplicemente in farmacia.

Una volta ottenute le bende con il materiale che preferite, sfilacciatene i bordi, in modo da dare l’idea di vecchio e consumato. A questo punto, non vi resta che completare il look con il make-up. Colorate il viso di bianco e con un mix di ombretti scuri e aiutandovi con un pennello da sfumatura, realizzate delle occhiaie molto accentuate. Quest’ultime devono dare l’effetto di occhio affossato. Infine, con un bel rossetto nero o di un colore scurissimo, dipingete le labbra.

5. Bambola assassina

Protagonista di notti insonni di tanti bambini e adulti, Chuky la bambola assassina, è il costume perfetto per chi vuole essere spaventoso la notte di Halloween. Per riprodurre esattamente l’outfit di Chuky è necessario indossare una salopette di jeans, una maglietta a strisce colorate ed un paio di sneakers. Se volete, potete completare il look con un paio di calzettoni che richiamano le strisce colorate della maglietta e dei nastri colorati per legare i capelli. Per quanto riguarda l’acconciatura potete optare per due codini alti laterali o per due trecce in stile Mercoledì Addams.

Infine, prestate attenzione al trucco. Utilizzate un fondotinta ed un correttore chiarissimi e fissate il tutto con una cipria altrettanto chiara. Ingrandite gli occhi utilizzando un kajal nero sulla rima inferiore, delle ciglia finta lunghissime e abbondante mascara. Applicate abbondante blush sulle guance e con una matita marrone realizzate le lentiggini. Infine, disegnate sul volto le cicatrici e rivoli di sangue tipici di Chuky, la bambola assassina.



Costumi di Halloween

Maschere Halloween per ragazze: 5 idee da far paura

Cappello da strega fai da te: idee creative per Halloween
Costumi di Halloween

Cappello da strega fai da te: idee creative per Halloween

Maschera Halloween.
Costumi di Halloween

Maschere Halloween per ragazze: 5 idee da far paura

Costumi di Halloween

Idee costumi Halloween da Donna

Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Zombie

Halloween shceletro
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Scheletro

Costume fantasma
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Fantasma

Vampira
Costumi di Halloween

Costume per Halloween da Vampira

Torta zucca di Halloween
Ricette di Halloween

Torta zucca di Halloween

Un’idea semplicissima per festeggiare Halloween con i vostri bimbi. Una torta a base di zucca e una decorazione che si realizza in un minuto!

Leggi di più