cake pops san valentino

Cake pops di san Valentino

Una ricetta facile ma d’effetto che conquisterà il palato e il cuore del vostro fidanzato, marito o amico…

Siete alla ricerca di un dolce per san Valentino originale? Qualcosa di romantico, ma allo stesso tempo divertente, da gustare chiacchierando e scherzando del più e del meno alla fine della vostra cenetta a lume di candela (approfondite altre ricette del nostro menu di san Valentino)? I cake pops di san Valentino sono quello che fa per voi!

Li avete mai assaggiati? I cake pops (qui la ricetta in una “variante base”) sono dei colorati dolcetti che potrete decorare come preferite e sgranocchiare uno dietro l’altro. Attenzione: non ne potrete fare più a meno!

Altro dettaglio importante e da non sottovalutare: la ricetta è facile, davvero facile e low cost. Bastano pochi ingredienti e tanta fantasia. Siete pronte a mettere le mani in pasta e fare innamorare di gusto il vostro fidanzato o marito?

  • Resa: 6/8 cake pops ( 2 Persone servite )
  • Difficoltà:
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cucina:

Ingredienti

  • 100 grammi pan di spagna al cioccolato o merendine al cioccolato
  • 50 grammi cioccolato bianco
  • 100 grammi formaggio spalmabile oppure miele per gli intolleranti al lattosio
  • 1 cuchiaio marmellata di fragole
  • decorazioni per dolci a piacere
  • bastoncini per spiedini
  • colorante alimentare rosso

Preparazione

  1. Per preparare i cake pops di san Valentino iniziamo sbriciolando il pan di spagna in una ciotola.
  2. Aggiungete il formaggio spalmabile (o il miele) e la marmellata e amalgamate il tutto con le mani. Formate delle palline e disponetele su un vassoio o un piatto.
  3. Riponete il tutto in freezer per almeno un’ora. Se i cake pops sono gelati il cioccolato che verseremo poi sopra non colerà rischiando di sporcare tutta la cucina.
  4. Intanto, sciogliete a bagnomaria il cioccolato bianco. Aggiungete il colorante fino a ottenere un bel colore rosso accesso, colore simbolo di san Valentino.
  5. Trascorso il tempo necessario togliete le palline dal freezer. Prendetene una e infilzatela con un bastoncino per spiedino.
  6. A questo punto immergete il cake pop nel cioccolato fuso. Fate attenzione a coprire tutta la superficie, poi alzate leggermente e fate roteare la pallina per qualche secondo in modo che il cioccolato si assesti. Decorate a piacere (potete anche lasciarli così, rossi fiammanti).
  7. Proseguite con questo procedimento con tutti i cake pops e conservateli in frigorifero fino al momento di servire.
    Potete preparare i dolcetti di san Valentino anche un giorno prima, si mantengono bene!


prodotti surgelati san valentino
Ricette di San Valentino

San Valentino è pronto in tavola con Bofrost

Cupcakes san Valentino
Ricette di San Valentino

Cupcakes di San Valentino

Smartworking quanto e come ha inciso sulla nostra vita
Myself

Smartworking: quanto e come ha inciso sulla nostra vita

La parola nuova che ci ha insegnato la pandemia è smartworking che per molti ha significato libertà di gestione per altri no. Vediamo cosa ha significato.

Leggi di più