Single: come mai?

Perché non riesco a trovare un ragazzo

A volte siamo noi stessi con i nostri atteggiamenti di chiusura e diffidenza a precluderci delle opportunità in amore.

Se si resta sole per tanto tempo e ci si continua a imbattere in uomini sbagliati viene naturale chiedersi se c’è qualche motivo specifico per cui al resto del mondo pare sia concesso di trovare l’amore e a noi no. Non si tratta di congiunzioni astrali avverse o di sfortuna cosmica ma, molto spesso, siamo noi con la nostra predisposizione negativa a non far succedere le cose. Per quanto il ragazzo giusto non arrivi con la bacchetta magica, il nostro atteggiamento nei confronti delle persone che incontriamo può davvero fare la differenza. Ecco alcuni errori che potrebbero compromettere la ricerca dell’anima gemella.

Pensare in partenza che tanto anche questo sarà il ragazzo sbagliato

Dite la verità, quante volte partite prevenute? Probabilmente avete avuto una storia d’amore importante andata male e ogni volta che un ragazzo si mostra interessato finite voi per allontanarlo con comportamenti rigidi, temendo di affezionarvi e rischiare inevitabilmente di soffrire. Fateci caso. Cercate di essere voi stesse, senza maschere e finzioni e soprattutto accogliete la persona nuova nella vostra vita provando a lasciarvi andare. Non tutti gli uomini sono uguali, non tutte le storie finiscono male.

Nominate il vostro ex in continuazione

Non create di certo una buona base se vi approcciate al nuovo arrivato parlando continuamente del vostro ex, che lo facciate con rabbia e risentimento o con un tono di voce nostalgico, infatti, infastidirete e trasmetterete l’idea di non aver rotto con il vostro passato. Usare l’ex ragazzo come metro di giudizio per la nuova persona che avete davanti, poi, è l’errore più grande che potete fare. Così non farete che agire e rapportarvi all’altro giudicando alcuni suoi comportamenti senza conoscerlo veramente. È una persona espansiva? Allora sicuramente è uno che tradisce. Vi manda molti messaggi? Allora sicuramente è un tipo geloso e ossessivo. Queste sono supposizioni che non vi portano da nessuna parte. Apritevi all’altro come a un libro nuovo, di un autore sconosciuto, di cui non avete mai letto nulla. L’altro è una novità, non cercate di giudicarlo prima del tempo solo per non soffrire.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

A volte ritornano: cosa fare quando gli ex non mollano
Single e Dating

A volte ritornano: cosa fare quando gli ex non mollano

Le donne tira e molla, perché lo fanno?
Single e Dating

Le donne tira e molla, perché lo fanno?

Tornare single a 40 anni è difficile ma si può fare!
Single e Dating

Tornare single a 40 anni è difficile ma si può fare!

Single e Dating

Estate e flirt, come sapere se durerà

Ragazza domanda
Single e Dating

Non avete ancora trovato l’anima gemella? Ecco perché

Party
Single e Dating

2 giugno per single: cosa fare

Gelosia: come liberarsene
Single e Dating

La gelosia fa male alla coppia: ecco come smettere

Single e felice.
Single e Dating

Felicemente single: quando stare da soli non è poi così male

Single e Dating

Estate e flirt, come sapere se durerà

Estate tempo di flirt, ma come capire se durerà anche quando la vacanza sarà finita? Ecco i segnali da cogliere per non sbagliare.

Leggi di più