Come superare l'ossessione per un uomo che non ti vuole

Come superare l’ossessione per un uomo che non ti vuole

Se sei sempre pronta a guardare il suo stato sui social, a vedere se si è collegato, a spiare maniacalmente anche i profili della sua compagna, forse devi prendere coscienza che il tuo più che amore è diventa una brutta ossessione che non ti premette neanche di vivere serenamente. Ecco alcuni consigli per superarla

Ci siamo perdutamente innamorate ma questa è una sensazione solo nostra, lui non ci degna di uno sguardo. E’ una cosa che capita spesso, a volte siamo noi a non provare interesse per un uomo a volta capita il contrario. La cosa non ci piace e ci far stare male ma dobbiamo fare i conti con questa realtà. Il nostro amore rifiutato nel tempo si è trasformato in una sorta di ossessione per quel lui che non riusciamo ad avere e che magari ha una sua vita privata con una donna che ama.

Amore e possesso

In questo momento il lui che desideri tanto non è “il tuo lui” e tu devi fare i conti con questo. Non puoi certo tormentarlo, perseguitarlo, ma puoi cercare di farti conoscere e farti apprezzare per quello che sei. Magari non funziona, magari siete ottimi amici e lui non desidera altro anche perché il suo cuore è già impegnato. Respira e valuta bene le tue mosse. Se lui non ti vuole non puoi ceto consideralo “tuo” e non puoi innervosirti se lui chiacchiera al telefono amorevolmente con la sua compagna o non accetta il tuo invito a cena. Accontentati delle vostre chiacchiere e delle vostre risate, non puoi avere di più e devi concentrarti su questo per poter andare avanti.

L’ossessione

In guerra e in amore tutto è lecito, lo abbiamo sentito dire talmente tante volte che adesso ne siamo convinte anche noi. Quindi, anche se il lui che ti piace tanto ha una relazione consolidata e a te questo non importa, così come in guerra, cercherai in tutti i modi di insinuarti nella sua vita per poter essere tu la sua nuova compagna. La tua ossessione per lui però potrebbe giocare brutti scherzi. Per prima cosa anche se ti piace in maniera teorica se riuscite a stare insieme non è detto che la vostra relazione vada avanti quindi è vero che sei riuscita ad averlo per te ma a che prezzo? E poi, magari, dopo tutti i tuoi sforzi lui continuerà ad ignorarti. Ecco arrivato il momento di andare avanti e cercare di superare la tua ossessione per lui. Sì, hai letto bene, ossessione, perché la tua non è più una cotta, non è più un amore (anche se è solo il tuo cuore a battere) è una vera e propria ossessione.

Come superare il rifiuto    

E’ sicuramente difficile riuscire a superare il rifiuto amoroso e, ancora più difficile superare la tua ossessione nei suoi confronti ma, devi volerti bene e per questo devi farti forza e trovare il modo di superare tutto questo e uscire dalla gabbia in cui tu stessa di sei rinchiusa.

Controlla i tuoi pensieri

Visto che non state insieme e che lui ha una sua vita, i sentimenti verso di lui sono tutti nella tua testa. Per cercare di superare l’ossessione verso di lui cerca quindi di controllare i tuoi pensieri. E’ molto difficile ma devi cercare di prendere coscienza di quello che fai e di come lo fai. Ci sarà un momento della giornata in cui il pensiero di lui non ti darà pace, non riuscirai a fare niente perché ogni cellula del tuo corpo è impegnata a pensare a lui e a lui che è insieme ad un’altra donna. Questo è il momento di sedersi, fare un bel respiro, bere qualcosa di caldo e analizzare i propri istinti. Appena prenderai coscienza che stai cadendo nella tua trappola mentale capirai anche che devi smetterla. Come? Magari accendi la radio, la musica ad alto volume ti distrarrà oppure concentrati in un lavoro di precisione.

Evita i fattori scatenanti

Quando la tua ossessione si manifesta maggiormente? Cerca di capire questa cosa e prova a limitarne l’uso. Se per esempio quando accedi ai tuoi profili social non riesci al trattenerti dall’andare a sbirciare anche il suo, quello della sua compagna, di sua madre, di suo fratello dell’amico d’infanzia ecc ecc, cerca di limitare l’uso della tecnologia. Prova a darti un tempo: quindici minuti per stare su tutti i social, metti il timer e soprattutto…non imbrogliare! Quando l’orologio suona esci dal tuo profilo immediatamente. Così facendo ti accorgerai di come sarà difficile navigare per un tempo limitato e fare le tue cose e in più scavare nella sua vita e analizzare l’ultima foto postata da lui.

Trova un tuo rituale      

Quando ti accorgi che i tuoi pensieri verso di lui sono incessanti prova a svagarti. Cerca un rituale tutto tuo che ti consenta di essere a tuo agio in ogni situazione e in ogni luogo. Per esempio potresti sistemarti i capelli. Oppure se sei a casa leggere un libro. Cerca di fare sempre le stesse cose, un vero e proprio mantra anti-ossessione questo ti permetterà di sapere cosa fare al momento giusto senza far divagare la mente.

Prova a scrivere

Se hai provato tutte le opzioni precedenti e non riesci a trovare una soluzione, se vedi che i tuoi pensieri corrono sempre nel posto sbagliato, prova a mettere nero su bianco quello che provi. Da sempre la scrittura è un metodo efficace per lasciare andare i pensieri e le negatività. Prova a prendere un quadernetto tutto per te, una sorta di diario segreto dove appuntare i tuoi pensieri, scrivendoli li lascerai andare.

Datti tempo

Non pensare di riuscire ad uscire dalla tua ossessione in pochi giorni, ti servirà del tempo, magari tanti mesi, magari un anno intero. Hai bisogno di metabolizzare quella che per te è una vera e propria perdita e il tempo è il tuo migliore alleato. Piano piano lo penserai sempre meno, guarderai meno i social, arriverà il momento i cui ti dimenticherai persino di lui e non proverai niente sentendo il suo nome per caso. Ecco, sei guarita.  



Single a 50 anni, come ricominciare
Single e Dating

Single a 50 anni, come ricominciare

Come sedurre un uomo ai tempi del Covid
Single e Dating

Come sedurre un uomo ai tempi del Coronavirus

Friendzone ecco come uscirne e non ricascarci più
Single e Dating

Friendzone: ecco come uscirne e non ricascarci più

Sexting: le regole per farlo al meglio
Single e Dating

Sexting: le regole per farlo al meglio

Sto uscendo con un uomo che mia madre odia
Single e Dating

Sto uscendo con un uomo che mia madre odia

Complimenti da fare a una donna
Single e Dating

Complimenti da fare a una donna: tutto quello da sapere

Come reagire al rifiuto del narcisista
Single e Dating

Come reagire al rifiuto del narcisista

Uomini metrosexual, alle donne piacciono davvero?
Single e Dating

Uomini metrosexual, alle donne piacciono davvero?

Estate frasi, aforismi e citazioni
Frasi

Estate: frasi, aforismi e citazioni

Tanti gli artisti che nelle loro canzoni o nei loro libri hanno parlato dell’estate e della sua bellezza. Ecco le frasi più belle!

Leggi di più