Come rimorchiare sotto l’ombrellone

Suggerimenti per la ricerca del flirt estivo

amori sotto l'ombrellone

Nonostante il caldo, l’ombrellone è uno dei luoghi migliori per rimorchiare, visto che essere in costume aiuta senz’altro a disinibirsi. Non preoccupatevi se il vostro corpo non corrisponde ai canoni tanto decantati dai media, perché nessuno è perfetto e la bellezza non dipende solo dall’aspetto fisico. Così possiamo conquistare qualcuno con atteggiamenti e trucchi particolari, nonostante i nostri eventuali difetti.

L’abito fa il monaco

Scegliamo bikini o pezzi unici che valorizzino la nostra linea, magari con qualche seducente pareo vedo/non vedo che, oltre a coprire qualche imperfezione, dona senz’altro molto fascino. Ogni silhouette ha il suo modello perfetto: per forme morbide va benissimo il costume intero o il bikini con reggiseno a balconcino, mentre per le figure molto magre e longilinee è perfetto il due pezzi con reggiseno a triangolo leggermente imbottito. Le donne non troppo alte dovrebbero privilegiare poi linee sgambate, evitando coulotte alte  e linee orizzontali.

Le regole del gioco

amori estivi
Nel gioco della seduzione bisogna fare attenzione a non esagerare e ricordare che sono le donne a dettare le regole del gioco, in ogni caso. Saremo noi a dover incoraggiare un uomo, se siamo lusingate delle sue attenzioni iniziali, altrimenti fuggirà a gambe levate verso avventure alternative. Siamo interessate? Allora facciamogli capire che può continuare. Se invece siamo noi a fare il primo passo perché abbiamo adocchiato qualcuno che ci interessa, sarà consigliabile l’approccio indiretto, trovando cioè una scusa che permetta di iniziare un dialogo. Sta leggendo un libro di cui sapete qualcosa? Commentate con delicatezza. Tiene la faccia incollata alle pagine di un quotidiano? Cercate di capire cosa stia leggendo e mostratevi interessante o desiderose di dettagli su quell’argomento. Se avete qualcosa di gustoso da mangiare, offritene un po’ anche a lui o proponetegli di bere qualcosa al bar: sarà un ottimo spunto di conversazione. Come ultima spiaggia potete sempre ricorrere al commento sul tempo o su qualche episodio curioso che accade intorno a voi, sempre con molta discrezione.

Se invece siete in compagnia di amiche, privilegiate uomini in gruppo: sarà meno impegnativo e permetterà di sondare il terreno. Magari così troverete una compagnia piacevole con cui passare vacanze divertenti, senza proseguire nella ricerca disperata del flirt. Se invece siete sole e accanto a voi è sdraiato un uomo affascinante, è opportuno non essere né troppo gioviali né sostenute all’eccesso, perché la giusta disponibilità servirà a fargli capire che può avvicinarsi senza il rischio di bruciarsi, e non solo per il caldo sole estivo.


Vedi altri articoli su: Single e Dating |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *