Natale 2018: addobbi e decorazioni

È il momento dell'anno più bello per agghindare la nostra casa a festa: ecco qualche suggerimento.

Natale 2018: addobbi e decorazioni
Natale 2018: addobbi e decorazioni

Diciamoci la verità: non può esistere un vero e proprio trend rigoroso per le decorazioni di Natale, un colore che può andare più dell’altro, un modo di addobbare l’abete che sia il più adatto in assoluto.

Questo preciso periodo dell’anno è meraviglioso perché si basa essenzialmente sulle emozioni che riesce a dare e che ciascuno di noi vive in maniera assolutamente personale.

Eccola, allora, la parola giusta per gli addobbi e le decorazioni di questo Natale 2018: personaleproprio come dev’essere lo stile di ognuno che renderà la propria casa un piccolo scrigno di luci, colori e profumi unico proprio perché non seguirà alcuna moda ma esclusivamente il gusto di ognuno di noi.

Uno stile, tanti stili

Personalmente per me il Natale è rosso. Ecco, quindi, che il mio abete è tutto un susseguirsi di palline, elfi, piccole fate, topini e cuori rigorosamente sui toni del rosso e del bianco, con una bella stella dorata come puntale.

Ma sicuramente c’è chi preferirà uno stile più nordico, sui toni del bianco, dove il legno, il metallo oppure il cartone saranno i materiali preferiti, nelle nuance più fredde del bronzo, dell’ottone e dell’oro, oppure dell’azzurro.

Decorazioni in legno e tanto bianco e colori grezzi anche per il Natale shabby chic, capace di ricreare calde atmosfere vintage.

Se le dimensioni della nostra casa ce lo consentono, al di là dello stile che preferiamo, Natale è il momento di agghindarla davvero per le feste. E allora porte aperte a ghirlande, cornucopie, elfi e bamboline, stickers murali e vetrofanie, cannella sparsa in giro e tante lucine.

Il signor albero di Natale

Discorso a parte merita lui, l’istituzione per eccellenza di queste feste, l’albero di Natale, ma anche in questo caso a farla da padrone sarà il gusto personale.

Per chi ama l’albero più tradizionale possibile, con palline, fili d’angelo e festoni, possiamo osare accostamenti di colore come oro-turchese e rosa-argento, oppure l’intramontabile verde-rosso.

Ancora una volta ben venga lo stile shabby chic, scegliendo colori simili tra loro e senza appesantire troppo l’abete.

Un’idea gustosa è anche quella di preparare dei biscotti con forme a tema (stella, albero, renna) da appendere ai rami, oppure fettine di mela e arancia essiccate inserite in bastoncini di cannella.

Molto belle le palline fai da te, di carta, all’uncinetto, con spago colorato: sul canale Youtube ci sono numerosi video che insegnano come fare.

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *