Idee per riciclare la carta da regalo

Sommersi da carta, fiocchi e nastrini dei regali appena aperti? No panic: possiamo riciclare tutto!

Riciclo Carta da Regalo

La vigilia di Natale è praticamente alle porte, si avvicina il fatidico momento dello scarto dei regali, dopodiché avremo la stanza invasa da coloratissimi fogli di carta, nastrini e coccarde a go go. Che farne? Buttiamo tutto via? Ma no! Ecco qualche utile e semplice consiglio per riciclare la carta di pacchi e pacchetti.

Decorazioni per le feste

Probabilmente molti dei regali avranno la carta rossa tipicamente natalizia.Per questo motivo, avendo l’accortezza di non strapparla o sgualcirla troppo, possiamo riutilizzarla per realizzare decorazioni per il nostro prossimo abete natalizio, rivestendo palline di polistirolo con la tecnica del decoupage ritagliando le figure che più ci piacciono. Stessa cosa anche per realizzare biglietti di auguri, magari con lo ‘scrapbooking’ che consiste nel mescolare cartoncini, nastri, vecchie foto, stoffa e carta. La classica carta marrone, invece, potrà servirci per realizzare ghirlande fai-da-te, sempre per Natale ma anche per Pasqua e San Valentino. Che farne della carta velina? Bellissimi fiori finti da mettere nei vasi a Primavera. Restando sempre in tema natalizio, possiamo riciclare la carta dei nostri regali anche per realizzare dei segnaposto per i prossimi pranzi di festa: creiamo dei coni e all’interno inseriamo rami di pino o agrifoglio con bacche rosse e frutta secca. Un’altra buona idea è riutilizzare la carta per ricoprire i sottobicchieri di plastica.

Altri suggerimenti per un riciclo creativo

Una carta particolarmente vivace potrà servirci per cambiare il look di penne, matite e porta-penne, ma anche paralumi, barattoli, libri e vasi di plastica: basterà armarsi di un paio di forbici e un barattolino di colla. Come realizzare un portacandela? Facile: tagliamo la carta a forma di foglia o di una qualsiasi altra forma che desideriamo; incolliamo uno dei due lati a un cartoncino e al centro sistemiamo la nostra candela che non dovrà essere troppo pesante. Nastrini e fogli di carta ci serviranno anche per ricoprire e chiudere i tappi delle conserve.


Vedi altri articoli su: Lavoretti di Natale | Riciclo creativo |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *