Decorare casa utilizzando porte e pareti con l’effetto “total look”

Come trasformare porte, infissi e pareti in un elemento di grande design: una soluzione Attolico in collaborazione con H2Art

H2Art1-Attolico

Design, creatività, personalizzazione: abbiamo imparato come questi siano ormai indiscutibilmente gli orientamenti che guidano la tendenza, l’ultima frontiera degli interior designer sia in termini di arredamento che per le scelte di decorazione della casa. E in questo solco si colloca certamente la proposta che lancia Attolico Srl – azienda barese dal 1982 leader nel settore della produzione di porte, finestre e complementi d’arredo – in collaborazione con H2Art, il “sistema decorativo” firmato Wall Ideas: una innovativa e rivoluzionaria soluzione di arredo, ideale sintesi fra la tecnica costruttiva, la solidità e la robustezza dei prodotti Attolico e l’arte applicata al design di H2Art, per sconfinare ancora di più nella personalizzazione “totale” degli ambienti. All’insegna dell’effetto “total look“.

Da elemento “necessario” a mezzo per stupire: le porte e il total look

Showroom Attolico
Porte e finestre con i loro immancabili infissi squadrati, sono spesso un “male necessario” nella progettazione di interni, tanto che a volte possono addirittura risultare distonici. Per questo le soluzioni che le riguardano sono sempre più tese a “compenetrarle” nell’ambiente in cui sono inserite, rendendole il più possibile parte integrante di esso e non un corpo estraneo. Il “total look” è l’ultimo concept scaturito da questo tentativo: porte e finestre entrano in piena sintonia con le pareti, armonizzandosi completamente con esse, riprendendone la decorazione fino addirittura a scomparire. Decorare la casa diventa così un gioco di colori, disegni, tonalità che hanno nelle porte non un ostacolo ma un elemento qualificante. Quasi sorprendente. Ecco da dove nasce l’idea: H2Art è una rivoluzionaria tecnica brevettata concepita per decorare le pareti di un interno con una resa assai simile a quella di un affresco: non si tratta di una carta da parati né tanto meno un adesivo, bensì di una vera e propria “applicazione artistica a parete” in colore traspirante, eco-friendly, completamente inodore e che non altera in alcun modo le caratteristiche delle superfici su cui è applicato in termini di traspirazione e consistenza. Avete mai pensato di “tatuare” una parete di casa vostra?

Porta+parete+decorazione: creatività al potere

Showroom Attolico 2
Già, perché Il sistema permette di riprodurre immagini a piacere che possono essere disegni, fotografie o decorazioni di diverso tipo, scelte nell’ampia galleria disponibile e visionabile sul sito H2Art.it oppure scelta “personalmente” da ognuno, lasciando libero sfogo alla fantasia, alla creatività per una soluzione veramente unica. Ed ecco che diventa possibile scegliere un disegno, una fotografia o un quadro per la decorazione: la riproduzione realizzata con la tecnica H2Art sarà trasferita come fosse una sorta di “tatuaggio” senza alcuno spessore anche su tutte superfici, anche non lineari o spigolose, e con una precisione che una decorazione manuale non riuscirebbe ad ottenere. Da oggi anche sulle porte e sulle finestre, grazie alle soluzioni “grezze” Attolico, sia tradizionali che a filo muro. Attraverso una simulazione al computer, quale che sia la scelta effettuata, attraverso un render sarà possibile immaginare “realmente” ed in anteprima il risultato finale della soluzione. Un connubio che amplia ulteriormente i confini del customer-oriented nelle scelte di design assicurando un risultato inedito dal punto di vista realizzativo e di sicuro impatto.


Vedi altri articoli su: Arredamento |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *