Come si leggono le etichette dei vestiti?
Consigli per la casa

Come leggere le etichette dei vestiti?

Leggere le etichette dei vestiti: fondamentale per lavare e asciugare bene, senza rovinare i capi preferiti. Ecco come

Vestiti che si restringono o si rovinano dopo un lavaggio sbagliato? La cura dei nostri capi d’abbigliamento non può prescindere da un’accurata lettura delle etichette. E riconoscere i simboli è importante per sottoporre i vestiti al giusto lavaggio e asciugatura.

Come si leggono le etichette dei vestiti?

I simboli che troviamo sulle etichette dei vestiti riguardano le modalità di lavaggio, candeggio, stiratura, pulizia a secco e asciugatura, e per questo la maggior parte delle volte sono 5. Se il nostro capo è formato da più tessuti, potremmo trovare le specifiche per ogni tessuto: in questo caso, ricorriamo alle attenzioni che ci richiede quello più delicato.

Lavaggio

lavare a mano

Se troviamo questo simbolo il nostro capo va lavato rigorosamente a mano, sciacquato e strizzato con delicatezza.

 

 

 

 

 

lavaggio lavatrice

Questo simbolo indica che possiamo lavare il capo in lavatrice, alla temperatura massima indicata.

 

 

 

 

 

trattini lavaggio
I trattini sotto il simbolo indicano le velocità che possiamo usare in lavatrice: normale (programma per i capi in cotone) se non c’è nessun trattino, media (programma per i capi sintetici) se ce n’è uno, minima (programma per i capi in lana) se ce ne sono due.

 

 

 

 

Candeggio

candeggio
Il nostro capo si può candeggiare.

 

 

 

 

 

 

no candeggio
Il nostro capo non si può candeggiare.

 

 

 

 

 

 

Stiratura

stiro
Se troviamo sull’etichetta questo simbolo possiamo stirare il nostro capo con il ferro da stiro: freddo, caldo o caldissimo a seconda dei puntini che troviamo nel simbolo, 1, 2 o 3.

 

 

 

 

 

no stiro
Vietato stirare se troviamo sull’etichetta questo simbolo, o rischieremo di rovinare il vestito.

 

 

 

 

 

Lavaggio a secco

lavaggio a secco a
Se sull’etichetta troviamo questo simbolo, bene il lavaggio a secco con tutti i solventi in uso.

 

 

 

 

 

lavaggio a secco f
Questo simbolo indica che per il lavaggio a secco vanno impiegati soltanto  idrocarburi e trifluoro-tricloroetano.

 

 

 

 

 

lavaggio a secco p
Sì al lavaggio a secco con percloroetilene, dissolventi clorati e essenze minerali.

 

 

 

 

 

lavaggio a secco p trattino
Il trattino sotto il simbolo indica limitazione di aggiunta di acqua e restrizioni per azione meccanica e temperatura.

 

 

 

 

 

Asciugatura

asciugatrice
Questo simbolo indica che possiamo mettere il capo in asciugatrice.

 

 

 

 

 

 

asciugatrice no
Questo simbolo indica che il capo non va messo in asciugatrice.



Antitarme naturale soluzioni semplici ed efficaci
Consigli per la casa

Antitarme naturale: soluzioni semplici ed efficaci

Umidità in casa come eliminarla
Consigli per la casa

Umidità in casa: come eliminarla

Cassaforte in casa, quale scegliere?
Consigli per la casa

Cassaforte in casa, quale scegliere?

Come sfiatare i termosifoni con o senza valvola
Consigli per la casa

Come sfiatare i termosifoni con o senza valvola

Scaldasonno: si può lavare in lavatrice?
Consigli per la casa

Scaldasonno: si può lavare in lavatrice?

Camino a bioetanolo: i pro, i contro e le differenze con gli altri
Consigli per la casa

Camino a bioetanolo: i pro, i contro e le differenze con gli altri

Materasso gonfiabile, come sceglierlo
Consigli per la casa

Materasso gonfiabile, come sceglierlo

Cambio dell'armadio: guida per scegliere gli accessori giusti
Consigli per la casa

Cambio dell’armadio: guida per scegliere gli accessori giusti

Bouganville cura e manutenzione
Giardinaggio

Bouganville: cura e manutenzione

La bouganville è una varietà di pianta con colori magnifici, specialmente nella stagione estiva. Vediamo come si esegue la sua cura e manutenzione.

Leggi di più