Consigli per la casa

Come lavare i colorati

Come lavare magliette, calzini e asciugamani colorati mantenendoli sempre brillanti e senza fare pasticci? Ecco i consigli utili da seguire per non sbagliare.

Un tripudio di colori stesi ad asciugare al sole, un meraviglioso bucato multicolor che è facile ottenere seguendo alcuni passaggi essenziali, sia che optiamo per la lavatrice che per un più delicato lavaggio a mano.

Lavaggio in lavatrice

Superfluo ma essenziale il preliminare per ottenere un ottimo bucato colorato: separare i capi in base al colore, vivaci da una parte e chiari dall’altra, per evitare di ritrovare il nostro adorato top color cipria improvvisamente maculato di verde o blu. Altra regola da non dimenticare è che i tessuti pesanti tipo quello dei jeans, ma anche gli asciugamani, vanno lavati con un programma diverso rispetto ai capi delicati, tipo la biancheria intima, anche se dovessero essere dello stesso colore. Oppure possiamo mettere reggiseni e slip in un sacchetto di rete speciale e lavarli con gli altri indumenti, al sicuro in questa particolare protezione. Non dimentichiamo mai di leggere bene l’etichetta degli indumenti prima di lavarli visto che alcuni richiedono il solo lavaggio a secco, altri, come la lana, uno speciale con un detersivo ad hoc. Per quanto riguarda la temperatura dell’acqua, bisogna usarne una elevata per i colori chiari, acqua fredda per quelli scuri. Il bucato di cotone va lavato sempre in acqua fredda perché tende a restringersi.

Lavaggio a mano

Anche in questo caso bisogna separare i capi in base al colore per non avere spiacevoli sorprese finali. La temperatura dell’acqua non deve superare i 30° per evitare di passare dalla M alla XS e antipatici passaggi di colore da una canottiera a un calzino e viceversa. In presenza di macchie difficili basterà pre-trattare con uno smacchiatore specifico. Riempita d’acqua una bacinella oppure un lavandino, versiamo all’incirca un tappo del detersivo e lasciamo in ammollo per una decina di minuti, quindi risciacquiamo. Poi cambiamo l’acqua e aggiungiamo un po’ di ammorbidente.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Consigli per la casa

Party beach, gonfiabili e accessori per una festa perfetta in giardino

Consigli per la casa

Conviene investire in una casa in giovane età?

Il caffè oggi: buono, sostenibile, artistico
Consigli per la casa

Il caffè oggi: buono, sostenibile, artistico

Bicarbonato
Consigli per la casa

Come pulire casa con il bicarbonato di sodio

Arredamento camera da letto.
Consigli per la casa

Camera da letto: come arredarla per dormire meglio

Riordinare casa
Consigli per la casa

L’arte del decluttering nell’Home Styling, come liberarsi del superfluo

Cucina con lavagna
Consigli per la casa

5 idee su come decorare le pareti della cucina

Stanza degli ospiti
Consigli per la casa

3 consigli per una stanza degli ospiti perfetta

Consigli per la casa

Conviene investire in una casa in giovane età?

Comperare casa sembra essere la scelta prediletta per l’80% degli italiani. Ma per le giovani coppie di oggi, conviene investire in una casa in giovane età o è meglio non impegnarsi completamente e preferire l’affitto?

Leggi di più