5 cose da sapere prima di comprare casa
Consigli per la casa

5 cose da sapere prima di comprare casa

L’acquisto della casa è un passo importante. Ma bisogna fare attenzione a molte cose, ecco le 5 cose da sapere prima di comprare casa.

Andare a vivere da soli è sicuramente una scelta importante. Spesso è dettata da esigenze pratiche, cioè hai trovato il lavoro lontano da quella che è la casa dei genitori, altre volte invece la scelta è dovuta al desiderio di avere i propri spazi e privacy. Qualunque sia il motivo ecco le 5 cose da sapere prima di comprare casa.

Cerca la casa giusta con un occhio ai costi

La prima cosa da sapere è che non sempre è facile trovare l’appartamento giusto. Visitane più di uno tenendo in considerazione i tuoi desideri e la distanza dal luogo di lavoro. Naturalmente valuta anche le spese. Infatti è sconsigliato prendere un appartamento con un canone di locazione alto, perché dovrai sostenere da solo affitto, spese di condominio e utenze. I cui costi aumentano all’aumentare del volume di casa.

Nel budget ricorda i mobili

La seconda cosa da sapere è che andare a vivere da solo richiede fatica, i primi periodi saranno alquanto stressanti. È probabile che dovrai acquistare dei mobili, per affrontare queste spese potrebbe essere necessario un prestito. Rivolgiti a più di una banca e finanziaria in modo da confrontare le varie offerte e scegliere quella economicamente più conveniente. Il terzo consiglio è di non esagerare con l’acquisto di mobili, bicchieri, pentole. Infatti è bene comprare l’essenziale: mobili per la cucina, camera da letto e poi man mano scegliere con calma tutto ciò che ti serve per rendere la casa a tua misura. La fretta è sempre cattiva consigliera.

I nuovi contratti e il trasloco

La quarta cosa da sapere prima di andare a vivere da solo è che dovrai stipulare dei contratti per le utenze. E questo potrebbe avere dei costi, quindi prima del grande passo chiedi dei preventivi per le varie utenze da intestare. Ad esempio contatore del metano, della luce, internet con fibra o adsl, necessario soprattutto se prevedi di lavorare in smartworking.
L’ultimo passo da affrontare è il trasloco, quindi prendere tutte le cose che hai nella vecchia casa e trasferirle nella nuova. Anche questa è un’operazione stressante, il consiglio è di eliminare tutte le cose che in effetti non utilizzi mai e non butti per inerzia, infatti è fortemente sconsigliato iniziare la nuova avventura della vita da soli con oggetti, abiti e prodotti che in effetti non usi e darebbero solo ingombro creando disordine fin dai primi giorni: avrai tempo per riempire la nuova casa.



Come si mettono le posate
Consigli per la casa

Come si mettono le posate: regole galateo a fine pasto

Incentivi condizionatori come funzionano
Consigli per la casa

Incentivi condizionatori: come funzionano?

migliori condizionatori
Consigli per la casa

I 5 migliori condizionatori per rinfrescare la tua casa

Come cucinare con pentole che rispettano l'ambiente
Consigli per la casa

Come cucinare con pentole che rispettano l’ambiente

Gli aspirapolvere migliori per i peli di animali
Consigli per la casa

Gli aspirapolvere migliori per i peli di animali

Diventa anche tu chef in cucina con i robot tuttofare
Consigli per la casa

Diventa anche tu chef in cucina con i robot tuttofare

Lavano, asciugano e aspirano: i tuttofare della pulizia domestica
Consigli per la casa

Lavano, asciugano e aspirano: i tuttofare della pulizia domestica

Stirare senza asse da stiro: dove e come fare
Consigli per la casa

Stirare senza asse da stiro: dove e come fare