Come fare un albero di Natale in fimo

La pasta modellabile e termoindurente è perfetta per creare oggetti natalizi

lavorettoFIMO
Volete realizzare in fimo il vostro albero di Natale? Coinvolgete anche i più piccoli nella preparazione delle decorazioni

E’ facile da modellare e può essere utilizzata anche insieme ai bambini, ed è perfetta per chi vuole realizzare decorazioni fai da te in occasione del Natale. La pasta fimo, sintetica, modellabile e termoindurente, viene venduta in piccoli panetti di diverse gradazioni di colori e può essere usata per creare con manualità e fantasia tanti oggetti. Esiste il fimo classic, e quello soft (più morbido da lavorare) ma anche il metallizzato nei colori dell’oro, dell’argento e del bronzo indicati per dare vita a tante decorazioni da appendere all’albero di Natale.

Da un panetto di pasta… tante decorazioni

Non imponete freni alla fantasia per agghindare a festa la vostra casa in occasione del Natale con un alleato come il fimo. Chi non conosce questo materiale ma è curiosa di sperimentarlo dopo aver visto i capolavori dell’amica che da tempo si diletta a realizzare orecchini, ciondoli, ma anche segnaposto e centrotavola in fimo, può chiedere consiglio a lei oppure acquistare un libro con spiegazioni semplici e tante illustrazioni, o ancora curiosare sul web e lasciarsi guidare da un tutorial per poi dare libero sfogo al proprio estro e alla propria creatività. A pochi giorni dal Natale il fimo può essere utilizzato per realizzare l’albero, che avrà certamente dimensioni ridotte, ma non per questo risulterà meno decorativo di quelli più tradizionali. Dopo aver acquistato nel colorificio alcuni panetti di pasta fimo (verde, ma anche bianco, rosso, oro e argento) potete dare inizio al vostro lavoro realizzando una struttura a cono sulla quale inserirete dei finti rami d’abete sempre in pasta fimo. Utilizzando un coltello creerete tante striscioline di dimensioni diverse da posizionare sullo scheletro del vostro albero per creare movimento e volume. Diversamente potrete realizzare delle piccole foglie o dei cuoricini sempre verdi da applicare sul cono ed una volta composto l’albero potrete, utilizzando altra pasta fimo di colori diversi, dare vita a tanti piccoli addobbi da inserire nel vostro abete modellabile. Palline rosse e oro, ma anche piccoli fiocchetti, stelline e fiori e chiaramente un puntale luminoso.

Se all’abete classico non volete invece rinunciare ma vi stuzzica l’idea di addobbarlo in modo diverso e soprattutto con decorazioni fai da te potete iniziare a creare angioletti, rose, fiocchi di neve e stelle di Natale tutti in pasta fimo. Chi è alle prime armi può iniziare con decorazioni semplici utilizzando delle formine per biscotti con soggetti natalizi. E’ sufficiente lavorare il panetto di pasta fimo con un mattarello da cucina per creare una superficie piana dello spessore di un paio di centimetri dai cui ricaverete tante decorazioni di forme diverse con gli stampini che legherete all’albero con un fiocchetto rosso. Le più abili possono creare anche piccoli babbi natale o simpatici pupazzi di neve, con tanto di sciarpa e cappello, tutti in pasta fimo da appendere all’albero di Natale. L’importante, una volta terminato il lavoro, è ricordarsi di adagiare le decorazioni realizzate con il fimo su una piastra da forno e metterle a cuocere per renderle più resistenti. Chi lo desidera può anche verniciare i piccoli oggetti con un prodotto trasparente per regalare all’albero e agli addobbi realizzati con fimo maggiore lucentezza.


Vedi altri articoli su: Décor e Fai da te | Decorazioni di Natale | Lavoretti di Natale |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *