biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Biglietto con cravatta origami per la Festa del Papà

Ecco come realizzare in pochi passi un biglietto origami con uno dei simboli più classici della festa del papà: una camicia con la cravatta.

La festa del papà si avvicina, e tra i regali più apprezzati ci sono sicuramente quelli fatti a mano: si può spaziare dai disegni e dalle creazioni in pasta modellabile per i bimbi più piccoli, fino ai ciondoli personalizzati o ad una cravatta rivisitata e trasformata in portamonete per chi è un po’ più grande e si diletta con il fai da te e il riutilizzo creativo.

Insomma ce n’è per tutti i gusti, ma per accompagnare un regalo (fatto a mano e non) ci vuole anche un bel biglietto fai da te.

Ecco come realizzare in pochi passi un biglietto origami con uno dei simboli più classici della festa del papà: una camicia con la cravatta.


Cominciamo realizzando la cravatta: vi servirà un quadrato di cartoncino di un colore a piacere (purché a contrasto con quello che avrete scelto per il biglietto) di cm 12×12. Posizionate il cartoncino sul tavolo e con righello e matita tirate una linea lungo una delle due diagonali.

biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Piegate i due angoli esterni verso il centro lungo la diagonale che avete appena segnato, e capovolgete il lavoro.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Portate la punta verso il centro, segnando una piega a circa 3cm dalla punta.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Riportate poi la punta verso l’alto, in modo che tocchi il bordo superiore del cartoncino, e piegate in modo che rimanga in quella posizione.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Piegate infine lo stesso lembo di carta verso l’alto per la terza volta, in modo in modo che sporga di circa 1,5cm dal bordo superiore.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Capovolgete il lavoro e ciò che otterrete sarà la situazione fotografata nella figura sotto.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà

Piegate i due lati esterni del cartoncino verso l’interno, lungo la piegatura centrale (come avete fatto nella prima piegatura di questo tutorial).
biglietto con cravatta origami per la festa del papà
Capovolgete un’ultima volta il lavoro, ed ecco pronta la vostra cravatta origami con tanto di nodo.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà
Ora vediamo come fissare la cravatta alla camicia: prendete il cartoncino che avete scelto per il biglietto (una dimensione standard andrà benissimo) e accorciate solamente il retro tagliando via 2cm di cartoncino dalla parte superiore.

Praticate poi due tagli di 3cm ciascuno sulla parte anteriore come in figura.

biglietto con cravatta origami per la festa del papà
Ripiegate i lembi di cartoncino appena creati verso l’interno orientandoli leggermente verso il basso, in modo da simulare il colletto di una camicia.
biglietto con cravatta origami per la festa del papà
Posizionate la cravatta con il nodo sotto al colletto e fermate il tutto con qualche piccolo punto di colla.

Decorate infine il colletto a piacere con due bottoni da camicia.

Non vi resta che completare il biglietto con i vostri auguri per la festa del papà, e accompagnarlo al regalo che avete scelto, oppure ad una cenetta preparata per l’occasione!

biglietto con cravatta origami per la festa del papà


Elettrodomestici

Scaldavivande: come funziona e i modelli più pratici per l’ufficio

Come arredare il salotto in stile retrò
Arredamento

Come arredare il salotto in stile retrò

Educare un gatto: come insegnargli dei comandi
Animali domestici

Educare il gatto: come insegnargli dei comandi

Cambio dell'armadio: guida per scegliere gli accessori giusti
Consigli per la casa

Cambio dell’armadio: guida per scegliere gli accessori giusti

Asciugare il bucato con un deumidificatore
Elettrodomestici

Asciugare il bucato con un deumidificatore

Arredamento

Come scegliere il colore della camera da letto

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio
Arredamento

3 idee per un tocco green al tuo angolo studio

Tempo d'autunno: come apparecchiare la tavola
Arredamento

Tempo d’autunno: come apparecchiare la tavola

Educare un gatto: come insegnargli dei comandi
Animali domestici

Educare il gatto: come insegnargli dei comandi

Educare ed insegnare al gatto dei comandi è possibile. Armiamoci di pazienza e dolcezza diventerà il nostro migliore amico.

Leggi di più