Nuvenia Rolla.Pressa.Via. l’assorbente che facilita il tuo essere donna.

L’assorbente igienico non è mai stato così discreto: parola di una blogger -finalmente- innamorata!

Come mi trucco? Il nervoso per un primo appuntamento può scombussolare tutto, anche il ciclo!
Come mi trucco? Il nervoso per un primo appuntamento può scombussolare tutto, anche il ciclo!
  • Come mi trucco? Il nervoso per un primo appuntamento può scombussolare tutto, anche il ciclo!
  • Grazie a Nuvenia ora sono una blogger (finalmente) innamorata!
  • Vuoi sapere come funziona? È semplicissimo! Rolla il tuo assorbente...
  • Pressa facilmente ai lati per chiudere la confezione
  • Vuoi sapere com'è finita? Stasera ci rivediamo! Grazie Nuvenia!
  • Rolla.Pressa.Via. il nuovo assorbente Nuvenia totalmente discreto!
  • La nuova soluzione per scacciare l'imbarazzo e sentirti semplicemente donna!

Sia chiaro, non sono un’amante degli appuntamenti al buio. Il problema di questi giri di roulette russa è che non sai mai che “personaggio” è stato scelto per te dalla combriccola di amici. La stessa combriccola che ormai ti vede come una zitella un po’ sfortunata.
Mettiamo in chiaro due cose: non sono una zitella e, sì, sono abbastanza sfortunata perché questa volta il “Prescelto” – così lo chiamano le mie amiche – è davvero un gran pezzo di ragazzo! Alto, moro, occhi scuri. Diciamo che mi sono sentita come in un film in cui la semplice ragazza di campagna incontra, dopo una serie di sfortunati eventi, l’uomo della sua vita, interpretato per l’occasione da Adam Levine. La classica commedia romantica strappalacrime.
A questo punto vi chiederete: e allora, qual è il tuo problema? Il solito che la maggior parte di noi donne ha: l’irregolarità.
Per il primo appuntamento, aperitivo in centro con la coppia di amici, ero scettica e nervosa: cosa indosso, quanto mi trucco, come mi pettino? Le solite domande fatte all’amica per poi fare di testa propria. Alla fine, varcata la soglia di casa, arrivo al punto X, luogo dell’appuntamento.
L’organizzatrice, un’amica fissata con le storie a lieto fine, mi presenta il futuro oggetto dei miei desideri.  “Ah però, mica male!”ho pensato e, mentre il mio cervello esternava un semplice “Ciao”, il mio istinto sovrannaturale di donna costruiva meravigliosi castelli in aria.La serata procede come da programma fino a quando non siamo arrivati tutti a casa sua.
Scena: soggiorno stratosferico con divano di design in pelle bianca. I miei ormoni rimbalzano così impazziti da scombussolare l’intero ciclo mensile. Fino a scombussolarlo letteralmente. Mai avrei creduto di ritrovarmi nel suo bagno a cercare una soluzione al problema “ciclo in anticipo in casa di Adam Levine”. Un ottimo titolo per il film da incassi stellari!
Fortunatamente mi ero preparata alla sfiga utilizzando un semplice salva-slip che, data l’esondazione di emozioni, non è stato in grado di reggere la situazione. Come fare?
L’amica, dopo cinque minuti di assenza, bussa alla porta del bagno
“Tutto ok?”
Avete mai bisbigliato dalla serratura della porta di un bagno? Io l’ho fatto: “Non ci crederai,ho il ciclo! Hai un assorbente?”
Ormai disperata e demoralizzata, pensavo solo al divano in pelle bianca e al mini cestino presente in bagno. Un cestino vuoto!
Starete pensando che io sia davvero una sfigata, ma è qui che vi sbagliate!
Perché la cara, carissima, amica fissata con il lieto fine ha tirato fuori dal cilindro un pezzo da novanta!
“Tieni, usa questo…”
“Cos’è?”
“Come cos’è? Aggiornati cara! Con questo rolli, pressi e via! Muoviti, che inizia il film!”
Mi sono ritrovata in mano un fantastico assorbente Nuvenia, ultra sottile, del tutto nuovo. Dov’è la novità (senza mezzi termini perché anche voi possiate capire la stratosferica formula magica per uscire da situazioni di sfiga e imbarazzo)?
Vi ritrovate nel bagno di ragazzo con un cestino immacolato e un ciclo fuori fase? NuveniaRolla.Pressa.Via. vi permette di avvolgere l’assorbente usato in una bustina che, pressata ai lati, rimane perfettamente chiusa in modo totalmente igienico e discreto!
Avete capito bene, DI-SCRE-TO. Vi ho incuriosito sul suo funzionamento?

Tante altre donne come noi ne parlano sulla pagina ufficiale Facebook di Nuvenia e su Twitter, postando l’hashtag #RollaPressaVia. Se avete ancora dei dubbi, visitate il sito ufficiale di Nuvenia e tutto sarà più chiaro!
Ebbene, come pensate sia finita la serata?
Che senza alcun imbarazzo ho gettato la bustina igienica nel cestino immacolato e, ad oggi, posso affermare di non essere una zitella e neanche più una sfigata!
E l’appuntamento? Beh, ci rivediamo stasera… ;-)

 

Articolo sponsorizzato

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *