Una giornata in barca a vela

10 esercizi per tenersi in forma in mezzo al mare

Una giornata in barca a vela? Ecco gli esercizi giusti per tenere in forma braccia, addominali e glutei e magari combattere la cellulite in mezzo al mare

La brezza si alza, le vele si gonfiano e finalmente dietro di te si crea una scia sull’acqua limpida del mare. La tua giornata in barca a vela è appena cominciata!

Esercizi al mare
Vento sul viso, la costa che si allontana e il mare davanti a te. La tua giornata è appena cominciata!
È arrivata la bella stagione ed è giunto il momento di qualche istante di relax, un pomeriggio, un weekend o una vera e propria vacanza. Il sole brilla alto nel cielo e la costa sembra sempre più lontana. Per te che sei un’amante del mare, della tintarella e dell’odore salmastro sulla pelle, una giornata in mezzo alle acque limpide e ai fondali da incanto è senza dubbio un’occasione da non perdere.
Ma se anche in queste occasioni la tua indole sportiva non riesce a trovare lapace e le tue vacanze non possono prescindere da forma fisica non preoccuparti. Una giornata in barca a vela è un momento più che valido per fare della sana e divertente attività fisica.

  1.  Molla il fiocco, cazza la randa! Utilizza tutta la forza delle braccia per girare i winch e arrotolare le cime. Se ami avere bicipiti e dorsali tonici questo esercizio è quello che fa per te
  2.  Non fermarti mai! Fai attenzione ai cambi di vento, ma soprattutto al boma. Mantieniti in continuo movimento fra poppa e prua per scoprire, a fine giornata, d’aver percorso a piedi quasi più di un chilometro pur essendo rimasta sempre in mezzo al mare!
  3.  Il vento è forte e la barca si piega. Nessuna paura! Tieniti forte a una cima e sporgiti oltre il bordo per controbilanciare il peso e procedere a tutta velocità. Braccia e addominali in tensione per rassodare i muscoli e godersi il vento sul viso
  4.  Finalmente hai raggiunto la meta. L’àncora è stata gettata e a te non resta che esercitarti in numerosi e acrobatici tuffi. Che siano di testa o a piroetta ricordati di mantenere sempre in tensione tutti i muscoli del corpo per raggiungere la massima precisione nell’esecuzione e per allenare il fisico
  5. Prima di iniziare a nuotare appoggia la schiena alla scaletta, sorreggiti portando indietro le braccia e approfittane per fare qualche esercizio di riscaldamento muscolare. Mantieni le gambe tese davanti a te e porta la punta del piede fuori dall’acqua in modo alternato alla massima velocità. Il mare porrà resistenza ai tuoi movimenti e proprio per questo, oltre ad allenare addominali e gambe, otterrai un benefico effetto anticellulite!
  6. Braccia aggrappate alla scaletta e fiato pronto per i prossimi esercizi. Se vuoi allenare i glutei in mezzo al mare puoi ripetere i soliti movimenti che faresti sulla spiaggia! Porta la gamba verso il petto e poi distendila all’indietro contraendo i muscoli. Ripeti in modo alternato per tutto il tempo che ritieni necessario
    Barca a vela
    Addominali, bicipiti, glutei. Sono davvero tanti gli esercizi che puoi fare in barca a vela!
  7. Sei pronta per nuotare! Non c’è niente di meglio del nuoto per bruciare un mare di calorie e migliorare la capacità polmonare. Comincia con un po’ di rana alternata a stile libero, prosegui con un dorso e poi, se davvero sei una professionista, impegna qualche minuto nello stile delfino. Naturalmente se avverti troppa stanchezza non allontanarti dalla barca!
  8. Immersioni. Se sei un’appassionata di pesci e fondali marini anche le immersioni o un più rilassante snorkeling, con maschera e boccaglio sono un’ottima scusa per un po’ di esercizio fisico. Oltre a migliorare la respirazione puoi trascorrere molto più tempo in acqua a nuotare e tonificare il corpo.
  9. Il sole è al tramonto ed è giunto il momento di recuperare l’àncora? Sii propositiva! Piega le gambe e aiutati anche con la forza delle braccia.
  10. Mentre la barca punta nuovamente verso la costa ripeti da capo tutti gli esercizi!

Una volta rientrata a casa concediti una doccia de-faticante, una crema doposole e una serata rilassante insieme agli amici, magari a lume di candela.




Fitness Tracker: tutte le cose che può misurare
Fitness

Fitness tracker: tutte le cose che può misurare

allenamento di coppia
Fitness

Allenamento di coppia: i benefici per il cuore

Le app migliori per fare Yoga comodamente a casa
Fitness

Le app migliori per fare yoga comodamente a casa

Accessori per la corsa: tutto quello che ci serve
Fitness

Accessori per la corsa: tutto quello che serve

Fitness

Personal trainer, corso di formazione

3 buoni motivi per iniziare a fare pilates
Fitness

3 buoni motivi per iniziare a fare pilates

Il saluto al sole, la sequenza yoga per risvegliare e tonificare il corpo
Fitness

Il saluto al sole, la sequenza yoga per risvegliare e tonificare il corpo

Mai pensato di fare yoga in spiaggia? La sequenza da fare
Fitness

Mai pensato di fare yoga in spiaggia? La sequenza da fare

Essenze per rilassarsi
Rimedi Naturali

Essenze per rilassarsi

Durante i periodi più stressanti ci posiamo aiutare con diversi rimedi naturali per rilassarci. Provate con le essenze, ecco quali usare.

Leggi di più