Ecco i 10 cibi che fanno bene alla salute

Quali sono i cibi più salutari del mondo? Vediamo insieme una classifica, una vera e propria hit parade curiosa e allo stesso tempo utile degli alimenti che non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta

salmone

Mangiare sano: un consiglio che è spesso in primo piano. Ma cosa significa esattamente? Che ci sono alcuni cibi che non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola.
Con l’aiuto di alcuni esperti il Dipartimento americano dell’Agricoltura ha individuato una serie di alimenti tra frutta, legumi e vegetali che hanno la capacità di allontanare le malattie cardiache, di aiutare a mantenersi in linea e di rafforzare il sistema immunitario. Ci si raccomanda di non rinunciare mai a frutta, legumi e vegetali. Quali sono le componenti nutritive che realmente ci fanno bene? Ecco un elenco dei 10 cibi considerati più salutari. Perché mangiare sano è meno complicato di quello che sembra.
Prima di tutto i mirtilli: sono ricchi di proprietà antiossidanti. Possono far bene al cuore, alla memoria, e sono utili per mantenere la salute delle vie urinarie. Contengono le vitamine C e E.
Potrebbe sembrare strano ma il vino, se assunto in quantità moderate, può essere un valido alleato. Riduce il rischio di diabete e di attacco cardiaco.
I legumi sono poco costosi e facili da cucinare, e questo li rende una presenza fissa nella dieta di molte persone. Sono molto ricchi di proteine, e possono essere validi sostituti della carne per chi non ne mangia, inoltre contengono fibre. I fagioli neri sono anche ricchi di Omega 3.

I cavoli fanno parte di quel gruppo di vegetali nemici del cancro. Sono pieni di fibre e di antiossidanti. Sono anche ricchi di vitamina K. Tra i tipi di pesce sicuramente il salmone, poiché è ricco di vitamina D e Omega 3. È un valido alleato nella protezione del cuore. Ma non solo: può proteggere anche dalla perdita prematura di memoria.
Le noci tendono ad avere un contenuto calorico molto alto, ma i grassi che contengono sono grassi buoni. Hanno Omega 3, che funzionano nella protezione del cuore.
La zucca al contrario delle noci, ha poche calorie, ma è ricca di fibre e di vitamina A. Il suo colore è dato dalla alta presenza di beta-carotene, che aiuta a proteggere il cuore.
Il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno” non è mai stato così vero. La mela è ricca di fibra, che aiuta a combattere il colesterolo cattivo. La buccia ha proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie. Le banane sono ricche di potassio, che aiuta la pressione del sangue. Possono servire a mantenere in salute il sistema muscolare e l’apparato digerente, e contengono fibre.
Infine i broccoli: hanno benefici anti cancro, riducono le infiammazioni e rafforzano il sistema immunitario. Sono anche molto ricchi di fibre.

Gli studiosi americani hanno approfondito le valutazioni, e a questa top ten hanno aggiunto altri alimenti. Spinaci, patate dolci, fagioli rossi, lenticchie, barbabietole, melanzane, cavoletti di bruxelles, pomodori, quinoa, pane integrale, bulgur (un mix tra frumento integrale e grano duro), avena, semi di zucca, semi di chia, mandorle, tonno, latte, yogurt, cioccolato.


Vedi altri articoli su: Dieta | Salute |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *