Tagli capelli corti 2013

Avete voglia di darci un taglio? Scoprite con noi le tendenze del 2013 per avere il taglio corto più in voga del momento!

Dateci un taglio!

Avete deciso di cambiare look? L’inizio dell’anno è il periodo propizio per molte donne per cambiare taglio di capelli  lasciandosi ispirare dal fatidico proverbio “anno nuovo vita nuova”. Così molte di noi decidono di cambiare pettinatura e magari osare anche un taglio corto.

Il taglio corto

Si sa, quando una donna decide di tagliare i capelli è quasi sempre una scelta legata ad un evento che ci ha segnate: la fine di una storia d’amore, un grande dolore oppure degli avvenimenti importanti e positivi come una promozione di lavoro o la nascita di un figlio.  Passare al corto è sicuramente una scelta difficile, soprattutto per le donne che hanno sempre portato i capelli lunghi, ma spesso si rivela una mossa vincente per ridare luminosità e fascino al nostro volto, troppe volto nascosto sotto frange e ciuffi lunghi.

Affidarsi alle mani del vostro hair stylist di fiducia è il primo passo da intraprendere prima di passare a un taglio drastico, in gergo, una sforbiciata radicale. Solo un professionista può infatti consigliarvi  il taglio più adatto alla forma del vostro viso e, in seguito, darvi delle dritte per l’uso di prodotti specifici.

Sfatiamo delle leggende…

Secondo le più comuni convinzioni, il taglio cortissimo sarebbe l’unica soluzione ideale per rinforzare i capelli… FALSO! Per dare nuova vita alla nostra chioma servono solo prodotti mirati come shampoo specifici e una visita tricologica per i casi più gravi come l’alopecia. Ed ecco un’altra leggenda da sfatare: il taglio corto non necessiterebbe di grandi cure o sedute dal parrucchiere… falso anche questo, infatti il taglio corto è abbastanza impegnativo poiché già dopo un paio di mesi occorre rivedere la linea base del taglio.

La tendenza del 2013

Chiome lunghissime, capelli cotonati, extensions… addio! La tendenza di quest’anno è il corto, basta guardare le passerelle delle ultime sfilate per rendersi conto che le chiome folte e lunghe, decisamente in nelle scorse stagioni, sono ormai un lontano ricordo. Il taglio corto esalta i lineamenti del viso, i colori dell’incarnato e degli occhi, per questo motivo sarà importante anche la scelta di un make up meno natural rispetto al 2012 e più marcato, in grado di risaltare la bellezza della figura. Via libera quindi ad un trucco nero ed intenso, ma mai volgare.

Haircut corto

Rispetto a qualche anno fa, quando si pensava che solo i capelli lunghi fossero simbolo di femminilità, qualcosa è decisamente cambiato. Il taglio corto risulta essere sempre più sexy e apprezzato dagli uomini, ed è per questo che molte donne hanno deciso di adottare questo taglio.

Ma quali sono le tendenze per il 2013? I tagli proposti per quest’anno sono meno sbarazzini dello scorso anno e puntano ad una donna più sofisticata e glamour, consapevole della propria sensualità.  Come la cantante Rihanna, la frangia si porta cortissima per attirare tutta l’attenzione sullo sguardo, lasciando scoperta nuca e collo e valorizzando il vostro sex appeal. Con questo stile garçonne, che contrariamente al suo nome è molto sexy, la frangia può essere portata anche laterale, mossa oppure liscissima a metà fronte stile “Amelie”, o come una frangia ciuffo effetto spettinato in perfetto choppy style.

Ritornano i capelli voluminosi ma in versione short: via al riccio corto o ad un hair cut selvaggio con punte rialzate come proposto dal famoso hairt stylist Franck Provost. Se volete puntare ad un effetto shock la tendenza più copiata del momento è il  pixie cut: un taglio consigliato alle più coraggiose che prevede un gioco di asimmetrie sui lati, una parte alta con ciuffi lunghi e ribelli e l’altra completamente rasata. Adatto ad un viso dai lineamenti regolari, anche in questo caso ci si può divertire scegliendo una frangia corta o più lunga a seconda del vostro umore! Tante le star che lo hanno adottato, dalla cantante Emma Marrone fino alla star americana Miley Cyrus.

Il carré e le sue varianti

Il vero must di stagione è il micro carré. Ideale sia per capelli lisci che mossi, questo caschetto va portato appena sopra l’orecchio, per lasciare in primo piano gli occhi e la bocca che saranno valorizzati al massimo, non a caso è stato scelto  da tantissime attrici come le bellissime Anne Hathaway e Katie Holmes.

Una variante del famoso caschetto è il minibob, un taglio non cortissimo per le donne che non se la sentono di fare un cambiamento radicale. Per il 2013 questo taglio si arricchisce della frangia asimmetrica e laterale perfetta per uno stile easy chic, oppure una frangia laterale leggermente spettinata per uno stile meno rigoroso e più sbarazzino che potrà essere modellata con il gel.

Mi starà bene?

Questa è la domanda che ci poniamo tutte prima di tagliarci i capelli e ancor di più se abbiamo deciso di adottare uno stile corto.

I tagli proposti si adattano generalmente a tutte le forme del viso, c’è da dire però che il cortissimo è sconsigliato a chi ha un viso troppo tondo, meglio privilegiare un taglio lungo e scalato in questo caso.

Passate al corto!

Per sembrare più giovani, per non dover perdere troppo tempo davanti lo specchio la mattina o in palestra o semplicemente per essere alla moda, lo short haircut è la tendenza del momento che vi donerà una carica sensuale inaspettata…  mariti e fidanzati ringrazieranno!


Vedi altri articoli su: Capelli corti | Hairstyle |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *