Smalti: primavera nei toni dark

Grigio, nero o bordeaux, qualsiasi sia il tuo preferito per la primavera estate 2015 scegli una naia art dalle tonalità scure dall'effetto ultra-glam!

Il brand Estrosa propone uno smalto semipermanente nero estremo
(art. 7032)
Il brand Estrosa propone uno smalto semipermanente nero estremo (art. 7032)
  • Il brand Estrosa propone uno smalto semipermanente nero estremo
(art. 7032)
  • Chanel_Colorazione Black satin nero
  • Chanel_ Colorazione Orage grigio scuro
  • Chanel_ smalto color vendetta. Viola metallico
  • Chanel_Colorazione Vertigo marrone
  • Pupa_Colorazione 052 Deep Darkeness
  • Pupa_Colorazione 103 Aubergine
  • Essie_ Colorazione devils_advocate nero intenso
  • Essie_ Colorazione damsel_in_a_dress melanzana perlata
  • Essie_Colorazione Carry on rosso bordeaux
  • Essie_ Colorazione Peta Pushers grigio
  • Essie_ Colorazione no more film viola scuro
  • Essie_ Color stylenomics verde scuro
  • Essie_ smokin_hot grigio tortora
  • OPI_ Linea FiftyShades_ due tonalità di grigio shimmer
  • Kiko_grigio effetto metallico
  • Kiko_Nero matt
  • Collistar_ nero  Effetto Strass n. 640
  • Collistar_  Smalto Unghie Perfette con Rafforzatore n.69 verde lame
  • Essence_ colorazione black is back effetto gel
  • Essence_nail art smalto unghie per decorazione a stampo
  • Essence_nail art smalto unghie top coat ad effetto cracking
  • Essence_ smalto unghie ad effetti speciali Colore the black cat

Se fino ad ora avevate pensato che nella stagione calda i colori scuri fossero out… vi state sbagliando!

Gli smalti scuri ed in particolare le tonalità del nero e del grigio sono il nuovo trend per la Primavera/Estate 2015, colorazioni che si affiancheranno ai classici colori pastello e accesi.
Una tendenza, quella dell’utilizzo di smalti dark anche nella stagione calda, che è stata anticipata sulle passerelle in cui hanno trionfato nail art dalle sfumature grigie e nuance decisamente invernali.
Una vera e propria rivoluzione che oltre a vedere un cambiamento nella forma dell’unghia che torna ad essere squadrata o a forma di mandorla, abbandona decisamente la forma a punta, scelta nella scorsa stagione.

Per la primavera estate 2015 la nail art si ispira agli anni 70 in quanto si ritorna ad uno stile minimal con l’utilizzo di forme geometriche. Niente paura per le donne che non amano unghie troppo vistose: il classico french manicure non passa mai di moda!

Le colorazioni per la P/E 2015

Come abbiamo anticipato, i colori protagonisti della primavera/estate 2015 saranno le tonalità scure come il nero ed il grigio, ma il rosso si conferma ancora come una delle colorazioni più scelte che per potrà essere scelto nelle tonalità più scure come rosso bordeaux.

Tra gli smalti che vi consiglio ci sono le tonalità dark di Chanel dal nero intenso al color Vendetta, un rosso molto scuro oppure i famosi Essie Devils Advocate, un nero molto intenso e shimmer o il color petal pusher o smoking hot, due bellissime tonalità di grigio seppur molto diverse tra loro. In occasione dell’uscita del celebre film e sull’onda del trend di stagione, OPI ha lanciato un’intera linea dedicata a 50 sfumature di grigio. Una linea composta da smalti con diverse tonalità di grigi, dal più chiaro al più scuro nelle varianti mat o shimmer.
Tra i più economici per la stagione Primavera Estate 2015 Essence ha introdotto due smalti: smalto unghie ad effetti speciali nella colorazione the black cat, nero e il top coat ad effetto cracking dalla base nera. Per chi non doversi preoccupare delle proprie mani in continuazione, non manca poi la soluzione semi-permanente: ne è un esempio perfetto lo smalto nero estremo del brand Estrosa, che lascia mani impeccabili, dalle unghie lucidissime, e dura fino a tre settimane!

 Consigli per nail art

Per un look decisamente trendy consigliamo infine di mixare tra loro toni scuri ed accesi. Creando una base di smalto grigia, opaca o shimmer, si realizzano poi delle striature con colori accesi come blu, viola o giallo. Un effetto di grande impatto soprattutto con la pelle abbronzata.


Vedi altri articoli su: Manicure |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *