Smalti: i trend autunno-inverno 2013-2014

Le mani sono il miglior biglietto da visita di una donna. Le proposte fall-winter delle grandi case di moda per unghie vivaci, brillanti e metallizzate

  • Le tre nuance di Mystic Metallics by Christian Dior
  • Voilette de Madame di Guerlain: lipstick e smalto sono fucsia
  • Smalto Madame Batifole di Guerlain
  • Smalti Superstition di Chanel, collezione autunno 2013
  • Nail Laquer di Giorgio Armani Beauty
  • Nail Laquer di Giorgio Armani Beauty
  • Nail Laquer di Giorgio Armani Beauty
  • Per una pedicure professionale anche a casa, Scholl Velvet Soft
Sciarpa, berretto, guanti e stivali. Tutto sommato dovrebbe essere così composto il look della stagione invernale. Usiamo il condizionale perché nonostante mani e piedi saranno coperti per evitare l’ibernazione, manicure e pedicure devono essere sempre e comunque impeccabili, soprattutto quando – come dice il proverbio – il miglior biglietto da visita di una donna sono le mani.

Dunque come avere sempre mani perfette anche durante il rigido inverno? Idratarle è il primo step. Il secondo consiste nell’indossare gli smalti più trendy di questo autunno-inverno 2013-2014 che vede protagonisti colori metallici e cangianti da alternare alle più classiche nuance dove a primeggiare sono tinte scure come il bordeaux, il prugna e il nero – già presenti sulle nostre labbra in contrasto con l’incarnato pallido tanto decantato sulle passerelle fall-winter.

Con le loro colorazioni, le unghie completano look sensuali che ammaliano il proprio Lui. Lo sa bene Christian Dior che ha creato la collezione Mystic Metallics disponibile in tre differenti nuance che dona incredibili riflessi rosa e blu da abbinare agli ombretti presenti nelle medesime colorazioni. Dalla Francia Chanel propone Superstition: rosa, bronzo e grigio i colori di punta della maison francese.

L’autunno è appena iniziato e le nail addicted non fanno che parlare di Voilette de Madame di Guerlain: il lipstick fucsia va rigorosamente abbinato allo smalto della stessa colorazione: Madame Batifole.

Se Lancôme poi punta sul classico black, dalla Francia torniamo in Italia con la nuova collezione di smalti targata Giorgio Armani Beauty. Non chiamatelo smalto: la linea Nail Laquer propone unghie laccate da tonalità vivaci e brillanti in grado di durare a lungo. Diciotto le nuance presenti, che spaziano da colori basic ad altri più accesi: dal bianco al madreperla, al rosa, dal blu all’ametista, dal color petrolio a differenti nuance del grigio e del rosso (scarlatto o eccentrico).

Smalti da abbinare a mani e piedi perché, ricordiamolo, non c’è niente di più antiestetico che avere due smalti differenti per manicure e pedicure. Inoltre, benché uno dei trend molto in voga per la stagione veda le unghie di entrambi gli anulari smaltate di un colore diverso dalle altre, probabilmente sarebbe meglio lasciare questa moda alle più giovani.

Smalti molto semplici da applicare, perfetti per il fai-da-te. Se poi le mani sono più semplici da “riordinare”, per chi vuole avere piedi impeccabili arriva Scholl Velvet Soft, dispositivo elettronico che consente di avere ottimi risultati anche nel bagno di casa grazie al professional roll che attraverso le particelle micro-abrasive presenti sulla testina Microlumina rimuove le callosità e la pelle ruvida e secca.


Vedi altri articoli su: Manicure |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *