pelle al sole

Tutti i segreti per una tintarella perfetta

Dall’esfoliazione, alla crema idratante ai solari. Ecco come va preparata la pelle per l’esposizione al sole

I segreti per ottenere una tintarella perfetta non risiedono solo nella crema solare; è infatti di fondamentale importanza preparare la pelle all’esposizione avendo l’accortezza di utilizzare con costanza un buon esfoliante senza dimenticare mai la giusta idratazione.

Vediamo insieme i principali suggerimenti per ottenere un’abbronzatura uniforme e duratura.

Esfoliazione

Per preparare al meglio la pelle al sole è importante esfoliare con costanza la pelle. E’ possibile utilizzare scrub specifici, detergenti con microgranuli oppure spazzole esfolianti per un’azione più profonda.

Le spazzole esfolianti sono disponibili con setole dalla diversa morbidezza per adattarsi a tutti i tipi di pelle; in particolare le spazzole Tek sono proposte con fibre naturali di Cocco (setole medie), Tampico (setole rigide) o setole naturali morbide. La spazzola, oltre ad esfoliare la pelle è particolarmente utile anche per contrastare gli inestetismi della cellulite.
E’ importante ricordare che l’esfoliazione della pelle andrebbe effettuata con costanza tutto l’anno; in particolare d’estate è importante rinnovare la pelle per ottenere un’abbronzatura più uniforme e duratura.

Idratazione prima e dopo l’esposizione

L’idratazione è fondamentale sia prima che dopo l’esposizione solare. Un buon trattamento idratante e nutriente aiuta a mantenere la pelle morbida ed elastica, evitando la formazione di pelle secca.

Un valido alleato per una pelle idratata e radiosa è l’Olio di Monoi, prodotto tuttofare particolarmente utile anche per il benessere dei capelli. Per un’applicazione ottimale è bene massaggiare il prodotto sulla pelle inumidita. Affinchè il prodotto sia completamente efficace è bene scegliere un olio naturale puro come l’Olio di Monoi di Tea Natura oppure l’Olio di Monoi di Eos Natura. L’olio è un ottimo trattamento idratante da utilizzare anche come doposole.

Un buon idratante dall’effetto lenitivo è il gel di Aloe Vera, rigenerante per la pelle e dall’effetto cicatrizzante; anche in questo caso è importante scegliere un prodotto il più possibile naturale e con un’alta percetuale di principio attivo, per esempio il Puro Gel di Aloe Vera 99% di Bioearth.

Solari

Per il benessere della pelle l’esposizione solare deve essere graduale (evitando le ore più calde della giornata), utilizzando protezioni adeguate alla propria tipologia di pelle.

Per un abbronzatura sicura, soprattutto durante le prime esposizioni, è meglio optare per un solare ad alta protezione ad esempio l’Ultra Protection Tanning Cream SPF30 di Collistar, ideale per viso e corpo e dalla formula resistente all’acqua.

Per chi invece preferisce un’abbronzante dall’azione rapida meglio optare per il nuovo Black Bronzer di Australian Gold. Nella formula troviamo DHA, eritrulosio, estratti di guscio di noce nera ed altri ingredienti che aiutano ad ottenere un colorito scuro piuttosto intenso. L’abbronzante svolge anche un’azione idratante ed antiossidante per la presenza dell’estratto di Bacche di Goji, ricco di Vitamina A ed E (formula senza parabeni, canapa, glutine, aloe, silicone e solfati).

Mantenimento

Esistono piccoli accorgimenti utili per aumentare la durata dell’abbronzatura. Alcuni prodotti di ultima generazione sono un vero e proprio alleato per un colorito luminoso e duraturo. Un esempio è la novità 2015 di Pupa, facente parte della linea Solari Multifunzione; si tratta del Super Attivatore di Abbronzatura 3 in 1. Si può utilizzare per viso e corpo ed oltre a preparare la pelle ed accelerare il processo di abbronzatura aiuta a prolungarla nel tempo.

Ti potrebbe interessare anche

Creme solare: quanto durano?
Protezioni Solari e Abbronzanti

Crema solare scaduta: si può usare?

Skincare

Prodotti di bellezza solidi: un beauty trend ecologico e pratico

Protezione solare
Skincare

Crema solare protezione 30 per carnagione chiara: va bene?

Protezione solare
Skincare

Creme solari: le migliori per bambini e neonati

Selena Gomez
Hairstyle

Trecce capelli: le acconciature più belle delle star

Classiche, doppie, a lisca di pesce oppure a cerchietto: le trecce per capelli sono le acconciature preferite dalla star, tutte da copiare.

Leggi di più