Pelle grassa: 10 creme viso

Pelle grassa: 10 creme viso

Se imperfezioni e punti neri non ti lasciano scampo, mentre fronte, naso e mento risultano sempre lucidi, hai una pelle grassa. Una pelle che deve essere idratata e trattata con i giusti prodotti

La pelle grassa ha bisogno di molte attenzioni e, contrariamente a quanto si pensa, ha bisogno di idratazione. Come prima cosa è necessario conoscere la tipologia di pelle grassa e questo permetterà di scegliere i prodotti più adatti. La pelle grassa infatti può essere di tipo normale o di tipo asfittico. La prima è quella che appare oleosa e lucida soprattutto nella zona T, la seconda invece presenta le stesse caratteristiche appena citate, ma si differenzia per la presenza di grani di miglio e cisti sebacee, richiedendo delle particolari cure e trattamenti. La pelle grassa ha bisogno di essere trattata con particolare attenzione e delicatezza per permettere al sebo di riequilibrarsi. È necessario utilizzare le giuste creme che abbiano una formulazione leggera, ma che allo stesso tempo riescano a mantenere l’idratazione e l’ossigenazione. Occorre fare attenzione all’Inci (la nomenclatura internazionale degli ingredienti dei cosmetici), evitando il più possibile siliconi e tutti quegli ingredienti che seppur naturali risultano troppo oleosi, come gli olii.

Creme commerciali per pelli grasse

1. Nivea Crema Idratante Opacizzante con alga oceanica e Hydra IQ: serve a ridurre la produzione di sebo dando vitalità alla pelle del viso.

2.Garnier linea Active Bio: una linea che si compone oltre che da una crema che purifica la pelle anche di numerosi gel detergenti e lenitivi

Creme per pelli grasse in farmacia

In farmacia vengono vendute molte creme o gel per pelli grasse molto valide. Tra le migliori possiamo citare:

3. Bionike Defence Pure: una crema dalla doppia funzionalità assorbe il sebo in eccesso e ne rallenta la produzione.

4. Avene e La Roche Posay: due marchi di cosmesi tra i più venduti in farmacia, propongono tantissime creme e gel adatte a pelli grasse ed impure, grazie al linea specifiche studiate per la riduzione del sebo in eccesso.

Creme per pelli grasse bio e naturali

5. Crema viso per pelli impure l’Erbolario: una crema a base di rosmarino e bardana che aiuta a richiudere i pori e a preservare il tono naturale della pelle.

6.Crema viso pelli impure di Bjoji: si compone anche questa di rosmarino e barbana, due alleati contro le imperfezioni legate all’eccessiva produzione di sebo.

7. Planter’s Gel Aloe:  l’aloe è un prezioso alleato della pelle in quanto idrata e non unge, per questo Planter’s ha creato una crema viso opacizzante che riduce la lucidità della pelle.

Presso gli store OVS e Coin una valida alternativa alla creme bio e con un’INCI ottimo più sono quelle proposte da Omnia Botanica oppure la più commerciale:

8.Linea pelli impure di Bottega Verde, a base di erbe naturali e con un INCI da far invidia alle più costose creme vendute in farmacia.

Creme per pelli grasse profumeria

9. Pure Focus Gel Creme: è invece la nuova formulazione per pelli grasse di Lancôme, una crema che agisce sui pori della pelle in profondità, assorbendo il sebo e donando luminosità e vigore all’epidermide.

10. Collistar Hidro-Crema Gel: un mix tra crema e gel dalla doppia azione idratante e riequilibrante del sebo, da utilizzare anche come base trucco.

Maschera fai da te per pelli grasse

Oltre all’uso specifico di creme, è consigliabile detergere il viso con un sapone neutro e fare delle maschere periodicamente, anche fai da te. Per crearne una bastano pochi ingredienti: 1 yogurt bianco ed 1 kiwi. Per la preparazione basterà mescolare insieme gli ingredienti ed applicarlo sul viso per circa 30 minuti, successivamente basterà detergere il viso ed applicare la crema per pelli grasse utilizzata quotidianamente.



Pelle secca gambe cause e rimedi
Skincare

Pelle secca gambe: cause e rimedi

Tendenza Clean Beauty 2020
Skincare

Tendenza Clean Beauty 2020

Come prolungare l'abbronzatura consigli e prodotti
Skincare

Come prolungare l’abbronzatura: consigli e prodotti

Skincare post estate, come mantenere l'abbronzatura
Skincare

Skincare post estate, come mantenere l’abbronzatura

Biorivitalizzazione, quali sono gli effetti collaterali
Skincare

Biorivitalizzazione, quali sono gli effetti collaterali

Ceretta a caldo o ceretta a freddo Differenze, pro e contro
Skincare

Ceretta a caldo o ceretta a freddo? Differenze, pro e contro

Acido ialuronico e filler si possono fare d’estate
Skincare

Acido ialuronico e filler: si possono fare d’estate?

Skincare

Solari light touch per un effetto pelle nuda

Milky Menta Nails, tendenza colori unghie estate 2020
Manicure

Milky Menta Nails, tendenza colori unghie estate 2020

Il Milky menta è il colore dell’estate 2020: perfetto per un tocco bon ton in stile Tiffany.

Leggi di più