acqua termale

Acque termali: un prezioso alleato di bellezza

Certo, l’acqua termale rinfresca. Soprattutto nelle giornate torride se vaporizzata su viso, collo, decolleté e braccia aiuta a sopportare le temperature bollenti.

Ma davvero la usate solo con questa funzione qualche mese all’anno? L’acqua termale dovrebbe far parte del beauty case di ogni donna e noi vi sveliamo qualche trucchetto per utilizzarla al meglio ogni giorno.

Abbiamo detto che una vaporizzata di acqua termale nelle giornate afose fa subito sentire meglio. Ricordatevi quindi di tenere sempre una confezione mignon in borsa. Praticissima quella di Evian, da 50 ml, che grazie al suo pH neutro e al suo equilibrio di minerali è adatti a tutte le pelle, anche alle più sensibili.

L’acqua termale ha un forte potere idratante, pertanto è l’alleato migliore dopo la detersione. L’Eau Thermale d’Avène Spray, ad esempio, è lenitiva e addolcente ed è perfetta da vaporizzare sulla pelle pulita per darle un booster di idratazione prima del consueto trattamento. Adatta anche alle pelli ipersensibili e allergiche, è in vendita nei formati da 300 ml, 150 ml e 50 ml.

Anche per le più sportive l’acqua termale è un “mai più senza”! Vaporizzata sul viso attenua immediatamente i rossori dovuti allo sforzo atletico, rinfresca e idrata. In questo caso la più adatta è l’Acqua termale spray della Fonte delle Ninfe Nitrodi, che per la sua azione antiossidante, addolcente e lenitiva è indicata per la pelle irritata da fattori esterni (come sole, smog etc.). I sali in essa contenuti restituiscono alla pelle gli elementi necessari per un fisiologico benessere.

Data la sua importante azione lenitiva è utile anche dopo la depilazione e la rasatura. Quindi cari uomini, smettetela di rubarla alle vostre compagne e compratene una tutta per voi! Dal look quasi maschile l’Eau Thermale d’Uriage è un’acqua ricca di oligoelementi e minerali simili come composizione a quelli della cute. La presenza di calcio e di magnesio esercita un’azione lenitiva sulla pelle sensibile e l’azione del silicio ne rinforza il film idrolipidico.

L’acqua termale può essere utilizzata anche per dare sollievo ai neonati al cambio del pannolino. Quella di La Roche Posay ha un’azione lenitiva, antiossidante, anti-irritazione ed è indicata anche per bambini e bebé. E’ venduta nei formati da 150 ml e 300 ml.

Vi state truccando e avete necessità di bagnare un pennello o un ombretto per rendere il colore più vivo? Non c’è nulla di più pratico dell’acqua termale! Non inzuppa pennello o ombretto come l’acqua, ma dà la giusta umidità richiesta. E vedrete che makeup super!

E avete mai utilizzato l’acqua termale per fissare tutto il trucco? Una veloce vaporizzata prima del mascara garantisce al makeup una resistenza mai vista. Provare per credere!
E se volete anche un’azione rivitalizzante provate Acqua di Bellezza di Caudalie, che non è propriamente un’acqua termale, ma distende i tratti del viso, restringe i pori e illumina l’incarnato.



Foto di donne con look al naturale
Skincare

Nude Beauty 2, riparte il format sulla bellezza senza filtri

Applicare la crema viso e corpo
Skincare

Crema viso e corpo: consigli e cosa sapere

Tipi di naso, alla francese, aquilino e altri ancora
Skincare

Tipi di naso, alla francese, aquilino e altri ancora

filler labbra
Skincare

Filler labbra: pregi e difetti

5 migliori trattamenti per il ringiovanimento del viso
Skincare

Trattamenti per il ringiovanimento del viso: i 5 migliori del momento

Come far crescere le ciglia, velocemente e in modo naturale
Skincare

Come far crescere le ciglia, velocemente e in modo naturale

Peeling viso per macchie
Skincare

Peeling viso per macchie: che cos’è e in che cosa consiste

Creme solari per pelli acneiche
Skincare

Creme solari per pelli acneiche, quali scegliere