Unghie: Nail art facile e scenografica per Halloween 2014

Un tutorial passo dopo passo per lasciarsi travolgere nella notte più oscura dell'anno. Scopri nella nostra gallery come trasformarti in uno zombie grazie la nail art!

Primo passaggio : Base Trasparente
Primo passaggio : Base Trasparente
  • Primo passaggio : Base Trasparente
  • Applicazione base bianca: in questo caso viene utilizzata una tempera.
  • Risultato prima applicazione base bianca
  • Risultato della seconda applicazione della base bianca.
  • Applicazione smalto lucido per sigillare la tempera.
  • Come creare il color sangue: smalto rosso e smalto nero.
  • Come creare il color sangue: smalto rosso e smalto nero.
  • Effetto delle gocce di sangue
  • Effetto delle gocce di sangue
  • Effetto delle gocce di sangue
  • Effetto delle gocce di sangue su tutte le unghie.
  • Decorazione sangue : create delle strisce casuali.
  • Sfumate un ombretto nero e un ombretto viola intorno all'unghia.
  • Con l'utilizzo delle tempere, create il colore del sangue.
  • Con l'utilizzo delle tempere, create il colore del sangue.
  • disegnate delle linee grossolane e casuali intorno all'unghia.
  • Decorazione aggiuntiva : nail art scenografica
  • Risultato finale nail art Halloween 2014
  • Risultato finale nail art Halloween 2014

Halloween è alle porte: maschere, sangue e brividi stanno per invadere le nostre case! UnaDonna.it si prepara ad accoglierlo con una nail art da paura!

Puoi scegliere di fermarti al primo step del tutorial, per un risultato semplice da realizzare e da indossare, ma molto d’effetto. Oppure proseguire l’elaborazione della nail art con un risultato pulp e decisamente scenografico.

Vediamo insieme come realizzarla!

Materiale

  • Base trasparente
  • Smalto rosso
  • Smalto nero
  • Tempere colorate
  • Ombretto in polvere nero
  • Ombretto in polvere viola
  • Pennelli da nail art
  • Pennello da sfumatura
  • Top Coat
  • Lucidalabba, facoltativo

Step 1: Nail Art base

Come primo passaggio, pulite e limate le vostre unghie. Applicate una base trasparente sulle stesse, in modo da proteggere l’unghia da ingiallimento o rilascio di colore da parte dei prodotti che andrete ad applicare. Procedete con lo stendere un ulteriore base di colore bianco, sia essa uno smalto , un colore acrilico o tempera . A seconda della coprenza desiderata, effettuate più stesure e lasciate asciugare. Se utilizzate le tempere è consigliabile sigillare la copertura fatta con uno smalto. A questo punto, ricreate il colore intenso del sangue: prendete una goccia di smalto rosso , poggiatelo su una superficie e aggiungete un punta di smalto nero. Con l’aiuto di un pennello o un dotter mescolate fino a raggiungere la nuance desiderata. Aiutandovi con il dotter, prelevate un po’ di prodotto e rilasciatelo piano sull’unghia, ricreando gocce e agglomerati di sangue. Prima che lo smalto si asciughi, prendete un pennellino da nail art o da pittura e, partendo dalla goccia, create delle strisce sul letto ungueale. Non badate alla precisione: questa è un’operazione che va fatto a caso! Ricordate però, di non ricoprire completamente la base bianca. Quando siete soddisfatte del risultato, fermatevi, lasciate asciugare e sigillate con un top coat.

Step 2: Nail Art scenografica

Per rendere la vostra nail art davvero scenica basteranno dei semplici passaggi.
Prendete un ombretto nero e un ombretto viola e, aiutandovi con un pennello da sfumatura, applicateli intorno all’attaccatura dell’unghia. Sfumate i prodotti leggermente verso le nocche. A questo punto, con lo stesso metodo, ma utilizzando le tempere, ricreate il colore del sangue: con un pennello da nail art , partendo dall’attaccatura dell’unghia, create delle linee grossolane e abbastanza casuali: non importa essere precisi, ma rendere l’effetto quanto più realistico potete! Ripassate più volte se volete un effetto più marcato e quando siete soddisfatte del risultato, potete enfatizzare il tutto utilizzando un po’ di lucidalabbra sulle zone più rosse.


Vedi altri articoli su: Manicure | Trucco per Halloween |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *