Top Coat

Top coat matte: lo smalto diventa opaco in un solo gesto

Ecco il top coat matte, nuovo trend per donare un finish opaco alle unghie, che renderà il vostro look davvero classy


Un must have per le “mani-addicted”, è il trend look di quest’estate. Le unghie non sono più ultra brillanti, ma opache, per un mood davvero classy e sempre elegante,  mai sopra le righe.
Lo smalto matt è molto popolare tra chi preferisce un look unghie “effetto velluto”. Il top coat matt si usa come qualsiasi altro tipo di top coat: basta stenderlo sullo smalto preferito, attendere qualche secondo e l’effetto opaco è garantito. Con i top coat di ultima generazione è possibile rendere opaco anche uno smalto iper luminoso e non solo: giocando con l’effetto chiaro-scuro, brillante-opaco, è possibile realizzare look multidimensionali come se le unghie fossero una vetrata colorata con motivi dall’effetto sabbia. Ecco la nostra selezione di top coat che promettono di opacizzare anche lo smalto dal finish più splendente.

Kiko

3 in 1 Mat è la formula dalla triplice azione base, indurente e top coat opacizzante. Se usato come ultimo step, permette un’asciugatura rapida e dona un finish opaco e raffinato alla manicure. È arricchita con attivi fortificanti ed è pensato per le pelli sensibili perché formulato senza l’aggiunta di Toluene, Canfora, DBP, Resina Formaldeide e Formaldeide.

Shaka

Top Coat Matt trasforma in un istante ogni colore brillante in un ultra fashion fantastico effetto matt.

Essence

Matt Top Coat si applica come un normale top coat dopo aver steso lo smalto preferito solo che, al posto di donare un effetto ancora più luminoso, ne crea uno opaco.

Mavala

Color-Matt è il fissatore per smalto dall’effetto opaco. La formula crea una pellicola leggermente scura in grado di proteggere e prolungare la manicure.

Catrice

Nail express Matt Top Coat dona, anche allo smalto più brillante, un finish matt. Applicato dopo che lo smalto si è asciugato, garantisce un effetto opaco dopo appena qualche secondo.

Rimmel

Pro Matte Finish steso sopra qualsiasi colore renderà la vostra manicure “up to date” con un effetto opaco davvero rock.

H&M

Matte Top Coat dona alle unghie un finish opaco e casual.

Butter London

Matte Finish Topcoat per donare un nuovo look ad ogni smalto. Trasforma qualsiasi colore con un finish opaco, moconcromatico e sensuale.

ELF

Matte Finisher Clear Nail Polish opacizza istantaneamente anche gli smalti più brillanti. La formula contiene delle micro particelle che fissano il colore e lo rendono opaco alla prima passata. La vitamina E presennte rafforza e nutre le unghie.

Essie

Matte about you Matte Finischer trasforma in pochi secondi anche il colore più luminoso, il toap coat Essie dona un finish matt a qualsiasi smalto.

OPI

Matte Top Coat crea il perfetto finish per le vostre unghie.

Chanel

Mat Top Coat è il finish perfetto per una manicure chic e insolita. Lanciato nel 2011 come trattamento Beauté des Ongles, è ancora disponibile in alcune profumerie.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Smalto rosa: effetto nude
Manicure

Nail art nude: la tendenza 2019 da copiare

Unghie a mandorla
Manicure

Unghie a mandorla corte: gel o semipermanente?

Smalti KIKO
Manicure

KIKO: smalti in gel, opachi, adesivi e fluo

Gel nero
Manicure

Unghie in gel: scopriamo i trend dell’autunno 2017

Moda unghie estate 2017
Manicure

Smalti estate 2017

Vaniday
Manicure

Manicure last minute? L’appuntamento si può prenotare online

Base coat
Manicure

I 15 migliori base coat del 2016 da applicare prima dello smalto

Smalti glitter
Manicure

10 top coat effetto glitter

Alex Steinherr
Make up

Cruelty free: la bellezza si fa sempre più green

Sempre più aziende aboliscono i test sugli animali, per prodotti ugualmente efficaci, ma anche eticamente rispettosi. Ecco i più nuovi da provare subito.

Leggi di più