Nail art con fiori

Nail art con fiori: il tutorial facile

Colora le tue unghie con una nail art perfetta per l’estate: carina, colorata, semplice da fare. Ecco il procedimento per realizzare dei bellissimi fiori con il semplice utilizzo del dotter

E’ giunta oramai la tanto attesa estate che, oltre alle splendide giornate, ha portato con sé colori vivaci e vibranti. Ecco come, con un tocco di femminilità, poter portare un po’ d’estate sulle vostre unghie. UnaDonna.it vi svela i segreti per realizzare una nail art semplice e veloce colma di fiori e colori.

Materiale

  • Base coat
  • Smalto colorato
  • Smalti o tempere per realizzare la nail art
  • Dotter
  • Stuzzicadenti (facoltativo)
  • Top coat

Procedimento

Dopo aver limato le vostre unghie come per una semplice manicure, stendete una base che vada a ricoprire il letto ungueale. Se avete delle unghie fragili, potete utilizzare come base anche un indurente. Prendete poi uno smalto colorato, sceglietene uno a vostro gusto e, accuratamente, stendetelo sull’unghia. Se lo smalto non è coprente alla prima passata, procedete con la seconda e lasciate asciugare bene. Sta molto bene un bel colore acceso e fresco, come il rosso fragola che potete vedere nelle foto-gallery.
A questo punto potete procedere in due modi: effettuare la decorazione con altri smalti colorati oppure utilizzare le tempere o i colori acrilici. Scegliete il lato dove volete effettuare la nail art e procedete dal basso verso l’alto. Prelevate un po’ di colore giallo e, aiutandovi con il dotter e rilasciate una pallina di colore, adagiandola sull’unghia. Ricordate di lasciare un po’ di distanza dalle cuticole, perché sarà in quello spazio che andrete a disegnare i petali. Prendete poi un altro colore, nel nostro caso un color melone e, sempre con il dotter, cercate di realizzare cinque palline intorno a quella gialla. La realizzazione del fiore in sé non è difficile, ciò che è importante, soprattutto per chi si cimenta la prima volta, è di lasciare la giusta distanza tra un petalo e l’altro e, allo stesso tempo, rimanere quanto più è possibile vicino al centro del fiore (pallina gialla). Una volta capito il meccanismo, sarà semplice procedere nella realizzazione degli altri fiori. Ricordate però di spostare leggermente verso sinistra o vesro destra le nuove palline gialle che disegnerete e, soprattutto, ricordate di lasicare lo spazio necessario per i petali. Una volta ultimati i fiori, prendete in colore verde e, con uno stuzzicadenti o con un dotter più piccolo, rilasciate una pallina di colore vicino ai fiori, tirando leggermente verso l ‘esterno. Questo movimento sarà necessario per dare alla pallina verde una forma più affusolata e ricordare, in questo modo, una fogliolina. Ripetete l’operazione per tre o quattro volte a seconda dello spazio a vostra disposizione e del numero delle foglie che volete realizzare. Fate asciugare bene e sigillate le unghie con un top coat o uno smalto trasparente.

Curiosità : cosa fare se non avete il dotter

Non temete, il dotter può essere facilmente realizzato in casa o sostituito con altri oggetti. Per realizzare un dotter in casa vi occorre uno spillo con “la testa bombata” e una gomma per cancellare. Prendete lo spillo e, accuratamente, infilatelo nella gomma, lasciando verso l’esterno la bombatura. Non è necessario infilare l’intero spillo nella gomma, basterà farne entrare mezzo centimetro , in modo da evitare di pungervi. Et voilà, impugnando lo “strumento” dal lato della gomma, avrete ottenuto un nuovo dotter. Molto spesso l’uso del dotter vine sostituito con lo stuzzicadenti , tuttavia la forma della base molto stretta e appuntita, non vi permetterà di realizzare palline omogenee e della stessa dimensione. Per queste ragioni, se volete semplicemente sostituire il dotter con un oggetto, basterà utilizzare una penna a sfera scarica di inchiostro.



Come fare il semipermanente unghie a casa
Manicure

Come fare il semipermanente unghie a casa

Manicure

Black is the new black: lo smalto nero è tornato

Manicure in estate, come curarla
Manicure

Manicure in estate, come curarla

Manicure

Manicure: trucchi per non rovinarla con acqua salata e sabbia

Smalto rosa: effetto nude
Manicure

Nail art nude: la tendenza 2019 da copiare

Semipermanente unghie corte: le tendenze autunnali
Manicure

Semipermanente unghie corte: le tendenze dell’autunno

Colori accesi per l'estate 2018.
Manicure

Smalti accesi per l’estate 2018

Unghie nere
Manicure

Unghie nere opache, in gel e decorate per un look dark

Remise en forme post abbuffate: i trattamenti più efficaci
Skincare

Remise en forme post abbuffate: i trattamenti più efficaci

Avete esagerato con le cene di Natale? Vi siete concesse qualche stravizio? Tranquille, c’è tutto il tempo per tornare in forma se seguite i nostri consigli.

Leggi di più