Bye bye acetone: solventi per lo smalto che non rovinano le unghie

Bye bye acetone: solventi per lo smalto che non rovinano le unghie

Per curare al meglio la manicure, ecco i polish remover più delicati per togliere lo smalto, senza rovinare le unghie

Oggi sempre più vediamo in commercio solventi per unghie privi di acetone, da utilizzare per la manicure a casa. Si tratta di prodotti innovativi in grado di proteggere e molte volte nutrire l’unghia già danneggiata dall’utilizzo dello smalto, soprattutto se questo viene steso molto frequentemente. I classici acetoni infatti contengono sostanze molto aggressive che di conseguenza indeboliscono le unghie e spesso tendono ad arrossare anche le cuticole. Ma dobbiamo ricordare che sono nocivi per la salute se inalati.

Solventi Acetone Free

Si tratta di prodotti privi di acetone e quindi molto delicati sulle unghie, ma non per questo meno efficaci anzi in alcuni casi con una sola passata riescono ad eliminare tutto lo smalto. Tra questi possiamo ricordare gli ultimi prodotti Kiko, Pupa, Mavala o le più professionali Opi ed Essie. Questi solventi possono essere utilizzati senza problemi sia per unghie naturali che artificiali. Su queste confezioni la mancanza di acetone è ben indicata e può essere venduto con la classica boccetta oppure in comodi fazzolettini imbevuti, utilissimi in viaggio o da portare in borsa.

In Gravidanza

Si consiglia di abolire l’ utilizzo di acetoni durante la gestazione e privilegiare prodotti delicati sia per le unghie, ma che soprattutto non siano nocivi da respirare, come i solventi Essence, realizzati in due diverse versioni con una profumazione molto gradevole. Una con fragola e fruit passion, l’altra mango e cocco. Ricordate che in gravidanza l’utilizzo dello smalto e di solventi è consentito, ma in uso ridotto rispetto alla manicure classica che può essere effettuata settimanalmente.

Barattolini leva smalto

Sono una novità di questi ultimi tempi e si vedono spesso presso i centri estetici, ma possono essere utilizzati da tutte in quanto possiamo trovarli in commercio ovunque, ma anche crearli da sole.
Questi barattolini leva smalto non sono altro che comuni solventi delicati e non tossici all’interno dei quali deve essere immersa l’unghia per pochi secondi ed una volta tirata fuori, lo smalto è sparito. Non sono più necessari cotone e fazzolettini e non c’è neppure bisogno di strofinare.

Penne leva smalto

Dalla Essence alla Mavala,  fino a passare per Pupa, molte sono le case produttrici di penne con solvente, ma queste più che togliere completamente lo smalto servono per effettuare delle correzioni ed eliminare le sbavature sulle cuticole senza dove togliere tutto lo smalto.

Fazzolettini leva smalto

Si tratta di comuni dischetti, come quelli utilizzati per togliere il trucco, nei quali è imbevuto solvente pratico da portare sempre con sé.



Milky Menta Nails, tendenza colori unghie estate 2020
Manicure

Milky Menta Nails, tendenza colori unghie estate 2020

Mani e piedi da lockdown come riportarli al top con i prodotti giusti
Manicure

Mani e piedi da lock-down: come riportarli al top con i prodotti giusti

Bubble Nails, nuova tendenza del 2020
Manicure

Bubble nails, nuova tendenza del 2020

Come fare il semipermanente unghie a casa
Manicure

Come fare il semipermanente unghie a casa

Manicure

Black is the new black: lo smalto nero è tornato

Manicure in estate, come curarla
Manicure

Manicure in estate, come curarla

Manicure

Manicure: trucchi per non rovinarla con acqua salata e sabbia

Smalto rosa: effetto nude
Manicure

Nail art nude: la tendenza 2019 da copiare

Bubble Nails, nuova tendenza del 2020
Manicure

Bubble nails, nuova tendenza del 2020

L’ultima tendenza in fatto di unghie? Le bubble nails!

Leggi di più