make up tricolore

Tutorial make up tricolore

Un make up originale con i colori dell’Italia per seguire i Mondiali di calcio 2014 e sostenere gli azzurri con un pizzico di glamour

I Mondiali di calcio sono vicini e per seguire e supportare al meglio l’Italia nelle partite che dovrà affrontare, perché non divertirsi anche con un make up che esprima al meglio il nostro tifo e incoraggiamento alla squadra? Se non siete alla ricerca di soluzioni per sopravvivere ai Mondiali di calcio o di cose da fare durante la partita, esprimete al meglio il vostro amore calcistico anche con un trucco originale.
Spesso si opta per un trucco molto semplice replicando graficamente la nostra bandiera su una guancia o sulle labbra. Nel trucco che ho pensato per questa occasione soffermerò l’attenzione sugli occhi lasciando la bocca monocolore e dando così un effetto glamour anche a questo tipo di make up.

Iniziamo come al solito stendendo la nostra base dal centro del nostro viso verso l’esterno e non dimenticando il collo. Mi raccomando idratate bene la pelle prima di stendere il fondotinta specialmente se avete una pelle molto secca, altrimenti potrebbero verificarsi quelle pellicine antiestetiche da screpolatura. Utilizzate i correttori per coprire le imperfezioni e procedete con un correttore molto chiaro (quasi bianco) su tutta la palpebra mobile fin sotto il sopracciglio, sfumando bene il prodotto. Se non avete un correttore di questo genere utilizzate pure un ombretto cremoso chiaro che vi permetterà una tenuta maggiore dell’ombretto che andrete a mettere in seguito.
Prelevate con un pennello a setole piatte un ombretto verde (simile a quello della bandiera italiana) e andate a posizionarlo nella prima parte dell’occhio alla base del naso fino ad arrivare al sopracciglio che andremo anch’esso a colorare di verde. Per questa prima parte ho utilizzato due tipo di verde uno chiaro e uno un po’ più scuro per dare maggior profondità.
Successivamente utilizzate un ombretto bianco e andate a tamponarlo nella parte centrale dell’occhio e fin sotto tutto il sopracciglio. Vedrete che grazie al correttore e all’ombretto messo in precedenza esso risalterà molto di più. 

trucco tricolore
risultato finale

Infine utilizziamo il colore rosso nella parte finale dell’occhio andando a creare una virgola finale molto lunga sfumando per bene il prodotto. Entriamo anche un po’ nella piega creando una mezzaluna per dare più profondità e movimento al make up.
Con una matita bianca vado all’interno della rima inferiore dell’occhio e con un ombretto dello stesso colore passo anche all’esterno partendo dall’interno e arrivando a metà. Con una matita rossa invece creo una linea nella parte esterna finale incontrando l’ombretto bianco. Fisso la matita con un ombretto rosso. Delineo perfettamente le mie sopracciglia con un ombretto marrone e termino i miei occhi con molto mascara sulle ciglia superiori. Sulla bocca utilizzo un rossetto rosso, dello stesso rosso dell’ombretto e termino il make up con un velo di blush sul rosa-rosso.
Un trucco così è perfetto per festeggiare o semplicemente seguire la propria squadra durante le partite.

Ti potrebbe interessare anche

Make up

Eye topper: gli ombretti che danno un tocco speciale al vostro sguardo

Ho gli occhi marroni: come mi trucco?
Come mi trucco

Ho gli occhi marroni: come mi trucco?

Mascara semipermanente: costo e quanto dura
Make up

Mascara semipermanente: costo e quanto dura

I rossetti nude più belli dell'autunno
Make up

I rossetti nude più belli dell’autunno

Come mi trucco per andare al cinema
Come mi trucco

Come mi trucco per andare al cinema

Trucco corallo, come risplendere d'estate
Make up

Trucco corallo, come risplendere d’estate

Come mi trucco per andare al mare
Come mi trucco

Come mi trucco per andare al mare

5 profili beauty da seguire su Instagram
Make up

5 profili beauty da seguire su Instagram

Onde da spiaggia
Hairstyle

Onde da spiaggia: le piastre da viaggio per avere capelli naturali ma sempre perfetti

Avete poco spazio in valigia e non sapete quale piastra per capelli portare con voi? Seguite i nostri consigli!

Leggi di più