Make up di Ferragosto

Tutorial make up di Ferragosto

Un make up fresco e luminoso per la notte di Ferragosto: colori pieni e sgargianti per essere sempre uniche, ma con eleganza

Ecco come realizzare un make up fresco e speciale per la notte di Ferragosto.

Materiale

  • Base per ombretto
  • Matita gialle , verde e azzurra
  • Ombretti in polvere
  • Mascara nero
  • BB cream o fondotinta minerale
  • Blush pescato cotto
  • Gloss o rossetto lucido

Make up occhi

Punto focale del trucco di Ferragosto saranno gli occhi. I colori scelti per questo tutorial sono il verde e il blu: colori versatili, adatti sia agli occhi scuri che a quelli chiari. Applicate una base per ombretto sul tutta la palpebra, sia fissa che mobile. Prendete una matita gialla e, grossolanamente,  applicatela nell’angolo interno dell’occhio. Con una matita verde metallizzato, coprite il resto della palpebra mobile e, aiutandovi con i polpastrelli, sfumate il tutto. L’utilizzo delle matite è molto importante in quanto, non solo si prestano come un’ulteriore base, ma intensificheranno i prodotti che applicherete successivamente. A questo punto, munitevi di due ombretti, preferibilmente shimmer, del colore simile alle matite: un giallo acceso e un bel verde con riflessi giallastri. Pressate il prodotto sulle matite precedentemente applicate e, giunti alla piega, sfumate con un pennello pulito. Ricordate di non superare la piega dell’occhio: non vogliamo l’effetto panda! Per un finish scintillante, potete bagnare il prodotto prima di applicarlo. Per evitare stacchi drastici di colore, sfumate bene gli ombretti tra loro. Prelevate un po’ di prodotto da un ombretto blu e, con un pennello di precisione, applicate sotto la rima delle ciglia inferiori. Nella rima interna, invece, potete applicare una matita azzurra che, essendo più chiara, aprirà lo sguardo. Con una velina, pulite gli eventuali fall-out dei prodotti e terminate applicando un mascara nero intenso.

Make up viso

Per il trucco del viso, il segreto è la leggerezza! Ricordate che è estate e fa caldo quindi, non appesantite il viso con troppi prodotti. E’ consigliabile usare semplicemente un fondotinta minerale o una bb cream oppure, se siete fortunate e avete una buona pelle, anche la semplice crema idratante. Con un correttore leggero, coprite le eventuali occhiaie o piccole imperfezioni. Se tendete inoltre a lucidarvi, utilizzate un po’ di cipria. Sulle guance applicate un blush cotto, non troppo rosato, ma luminoso: mantenetevi leggermente sotto la guancia, in modo tale che il blush scolpirà anche gli zigomi, senza dover utilizzare un ulteriore prodotto. Molto importante l’illuminante: sia esso in crema o in polvere, applicatelo sopra gli zigomi, sull‘arco di cupido e sul naso. Questo step è fondamentale per dare un effetto glow al vostro make up.


Make up labbra

Sulle labbra applicate un velo di rossetto o , meglio ancora un semplice gloss: gli occhi saranno molto marcati quindi, è preferibile lasciare le labbra più naturali possibile.

Ti potrebbe interessare anche

Make up

Aria d’autunno: le nuove fragranze della stagione

Make up

Palette ombretti, i colori da scegliere per l’autunno

Make up

Eye topper: gli ombretti che danno un tocco speciale al vostro sguardo

Ho gli occhi marroni: come mi trucco?
Come mi trucco

Ho gli occhi marroni: come mi trucco?

Mascara semipermanente: costo e quanto dura
Make up

Mascara semipermanente: costo e quanto dura

I rossetti nude più belli dell'autunno
Make up

I rossetti nude più belli dell’autunno

Come mi trucco per andare al cinema
Come mi trucco

Come mi trucco per andare al cinema

Trucco corallo, come risplendere d'estate
Make up

Trucco corallo, come risplendere d’estate

Make up

Aria d’autunno: le nuove fragranze della stagione

Note speziate ed avvolgenti, racchiuse in flaconi gioiello da mettere in mostra. Qual è la fragranza che sceglierai per questo autunno?

Leggi di più