Trucco caldo.

Trucco caldo: per occhi effetto farfalla

Lo smokey eyes è sempre un trucco splendido e d’effetto. Utilizzare colori caldi e vivaci per realizzarlo rende il risultato ancora più affascinante.

Durante gli ultimi anni tutti i brand makeup hanno dichiarato apertamente con i loro nuovi lanci che i colori caldi sono i protagonisti del makeup occhi.

Via libera quindi a tutti i toni: terra bruciata, terracotta, rame, marrone, vinaccia, rosa salmone e corallo, persino del rosso declinato in tutte le sue nuances.

Ombretti caldi
Ombretti caldi.

Questi colori stanno bene in particolare a chi ha gli occhi azzurri o castani.

Una cosa da tenere in grande considerazione se volete indossare un trucco caldo è il colore del vostro incarnato. Sì, perché un makeup occhi caldo starà bene principalmente a chi ha un sottotono di pelle caldo o neutro-caldo ed una pelle, quindi, il cui colore tende al giallo e non al rosa. Inoltre in estate i colori caldi sono di grande effetto perché esaltano l’abbronzatura. Quindi vi consigliamo sicuramente un trucco caldo per un makeup estivo di tendenza.

I colori caldi regalano al makeup un effetto sensuale che non passa inosservato.

Molto importante è la scelta del finish dell’ombretto caldo per realizzare il makeup. Tra quelli di maggior tendenza vi sono il finish metallico e quello shimmer che regalano luce e brillantezza allo sguardo e a tutto il makeup. Ma anche gli ombretti dal finish opaco vanno benissimo, perché consentono di osare un po’ di più, aiutano a realizzare dei chiaroscuri particolari che conferiscono tridimensionalità allo sguardo, e permettono di indossare dei fantastici smokey eyes da mattino fino a sera.

Smokey eyes
Smokey eyes.

Pensate ad esempio ad un ombretto color terracotta dal finish metallico applicato a tutta la palpebra, sfumato bene nei suoi contorni a creare un delizioso effetto farfalla. Questo tipo di colore risulta elegantissimo per ogni occasione.

Potrete anche indossare un ombretto shimmer rosa salmone sulla palpebra mobile, sfumare l’angolo esterno con un ombretto marrone più scuro ed opaco per dare profondità allo sguardo ed infine sfumare i contorni del makeup con un ombretto opaco rosso o ancora marrone medio caldo.

Non abbiate paura di colori come il rosso per il makeup occhi, perché se prelevati poco a poco col pennello dalla cialda, e costruiti un po’ per volta sui vostri occhi, il risultato non sarà assolutamente troppo evidente.

Ci sono solo due accorgimenti da adottare quando si usano colori di questo genere: sfumare benissimo e partire sempre con poco prodotto. Ad aggiungerne, infatti, c’è sempre tempo!

 

 



Come mi trucco a 60 anni
Come mi trucco

Come mi trucco a 60 anni

Come leggere le etichette dei cosmetici
Make up

Come leggere le etichette dei cosmetici

Trucco tradizionale giapponese
Make up

Trucco tradizionale giapponese

Pantone 2020 Classic Blue: il colore della bellezza
Make up

Pantone 2020 Classic Blue: il colore della bellezza

Ciglia finte magnetiche: come si applicano
Make up

Ciglia finte magnetiche: come si applicano

Rossetto naturale giapponese: il Komachi Beni
Make up

Rossetto naturale giapponese: il Komachi Beni

Come mi trucco per il pranzo di Natale
Come mi trucco

Come mi trucco per il pranzo di Natale

Infoltimento sopracciglia: come funziona
Make up

Infoltimento sopracciglia: come funziona

Spugna Konjac: tipologie e consigli sulla beauty routine
Skincare

Spugna Konjac: tipologie e consigli sulla beauty routine

La Spugna Konjac è l’ultima novità per una beauty routine viso naturale, efficace ed economica. Può essere usata per tutti i tipi di pelle, ecco i nostri consigli su come inserirla nella vostra beauty routine.

Leggi di più