Mac Cosmetics The Rocky Horror Show

MAC – Limited Edition Rocky Horror: il make up è spregiudicato

Una collezione make up speciale per celebrare 40 anni di mito: MAC Cosmetics rende omaggio a The Rocky Horror Picture Show con una limited edition ispirata ai look dei protagonisti, da Janet a Frank-N-Furter

Nel 1973 dalla fantasia psichedelica di Richard O’Brien e Jim Sharman nasceva The Rocky Horror Show, uno spettacolo geniale, irriverente e scorretto, che avrebbe cambiato per sempre i canoni del genere e sarebbe diventato una pietra miliare non solo della storia del teatro, ma anche di quella del cinema, in virtù del film realizzato due anni dopo sempre dalla premiata ditta O’Brien – Sharman.

Una pellicola indimenticabile e  piena di energia, alla quale MAC Cosmetics ha deciso di tributare il proprio omaggio in occasione del 40° anniversario con una collezione limited edition dalle tonalità inusuali, pensata per ricreare il look dei personaggi che la interpretano: Janet, Brad, Riff Raff, Magenta, Columbia, Rocky e – soprattutto – Frank-N-Furter, l’eccentrico, disinibito, “dolce transessuale, proveniente dal pianeta Transexual“, protagonista incontrastato di The Rocky Horror Picture Show.

La collezione beauty

I quattordici prodotti che compongono la linea The Rocky Horror Picture Show by MAC comprendono primer, fondotinta, blush, ombretti, eyeliner, matite occhi, mascara, rossetti, matite labbra, glitter, pigmenti, smalti e ciglia finte. Tutto il necessario per riprodurre i make up eccentrici e sopra le righe dei transylvani, ma anche quello acqua e sapone di Janet prima del soggiorno nella dimora del Dr. Frank-N-Furter.

In particolare, per un incarnato del viso niveo e perfetto, da protagonista del floor show, nella limited edition The Rocky Horror Picture Show by MAC si trovano il primer Set Powder e la cipria Sculpt and Shape Powder, mentre per ravvivare le guance alla maniera di Columbia si possono utilizzare il Power Blush prugna tenue e il pigmento It’s Not Easy Having a Good Time burgundy luccicante.

Gli occhi bistrati di Magenta si possono riprodurre con gli ombretti Riff Raff, una palette di 6 colori matte e frost, la Chromographic Pencil, il Superslick Liquid Eyeliner, il mascara Zoom Fast Black Lash e il kit Lashes da 7 ciglia finte. Infine, per labbra sensuali e  unghie laccate à la Frank-N-Furter, in The Rocky Horror Picture Show by MAC ci sono la Lip Pencil Vino (porpora violetto scuro) e quattro tonalità di LipstickStrange Journey (rosso mattone giallastro), Oblivion (rosso bluastro acceso), Sin (rosso blu scuro intenso cupo) e, naturalmente, Frank-N-Furter (succo di lampone scuro) – e due smalti Studio Nail LacquerBad Fairy (rosso con rosso perla multicangiante) e Formidable (verde teal con rosa perla multincangiante) – mentre per un ulteriore tocco di stravaganza sono imprescindibili i Glitter Gold e 3D Black e i Greasepaint Stick B e Black.

Una collezione davvero imperdibile per i fan del Rocky Horror (e non solo), in vendita da ottobre 2014 per quattro settimane in selezionati punti vendita MAC Cosmetics e online su maccosmetics.it.



Trucco tradizionale giapponese
Make up

Trucco tradizionale giapponese

Pantone 2020 Classic Blue: il colore della bellezza
Make up

Pantone 2020 Classic Blue: il colore della bellezza

Ciglia finte magnetiche: come si applicano
Make up

Ciglia finte magnetiche: come si applicano

Rossetto naturale giapponese: il Komachi Beni
Make up

Rossetto naturale giapponese: il Komachi Beni

Come mi trucco per il pranzo di Natale
Come mi trucco

Come mi trucco per il pranzo di Natale

Infoltimento sopracciglia: come funziona
Make up

Infoltimento sopracciglia: come funziona

Come mi trucco

Come mi trucco a Capodanno

Make up

Aria d’autunno: le nuove fragranze della stagione

Rossetto naturale giapponese: il Komachi Beni
Make up

Rossetto naturale giapponese: il Komachi Beni

Estratto dai petali del fiore di Benibana, il Komachi Beni è il tradizionale rossetto naturale utilizzato dalle donne giapponesi sin dall’antichità.

Leggi di più