Da Milano con passione: i trend makeup per il prossimo anno

Ecco le ultime novità beauty&make up direttamente dalla Milano Fashion Week.

Milano Fashion Week: tutte le novità beauty&make up
Milano Fashion Week: tutte le novità beauty&make up

Non solo Quadrilatero. Da qualche anno la moda ha scoperto la città e si è aperta a locations innovative, suggestive, originali. Come le proposte degli stilisti, che ogni anno ci seducono, ci fanno innamorare, ci fanno discutere.
Vediamo insieme quali sono le idee più glamour per il settore beauty per il prossimo autunno-inverno.

Flawless: Fond De Teint Correcteur Invisible; 79,90€
Flawless: Fond De Teint Correcteur Invisible; 79,90€
  • Flawless: Fond De Teint Correcteur Invisible; 79,90€
  • Dot manicure: Fedua Cosmetics, Gel Effect Ophelia Vert; 16€
  • I'm Isola Marras Backstage
  • Purple lips: MAC Viva Glam Ariana Grande; 19€
  • Bonne mine: Clinique Chubby Cheek Colour Balm Robust Rhubarb; 27,50€
  • Backstage Cristiano Burani
  • Ciglia finte: Make Up For Ever Lash Show; 21,50€
  • Glitter! Make Up For Ever Graphic Glitters; 16€
  • Look grafico: Rimmel, Scandaleyes Gel Eye Liner Waterproof; 11€
  • Mat: Avon Rossetto Perfectly Matte; 11€
  • New hippie: Nabla Velvetline Bombay Black; 7,50€
  • Bambi: Benefit Roller Lash; 26,90€

Flawless
Possiamo discutere su tutto, ma su una cosa siamo tutte d’accordo: la pelle deve essere perfetta, come per le modelle di Dolce e Gabbana. Irrinunciabili quindi fondotinta e correttore, in grado di uniformare la pelle del viso, eliminare le discromie, cancellare i difetti.

Dot manicure
Novità anche per le unghie, che si vestono di colori inediti e forme tutte nuove, come da I’m Isola Marras. Il turchese si sposa con il giallo e con il borgogna, per una manicure che si fa notare.

Purple lips
Le labbra nude? Non pervenute… Se davvero volete essere chic e à la page, il rossetto che fa per voi è scuro. Vinaccia, per la precisione. Come da Bottega Veneta, una maison che di stile se ne intende.

Bonne mine
Dimenticatevi le guance effetto Heidi, ma il blush serve ancora, eccome. Dona quell’effetto bonne mine che aiuta a togliere il grigio e a dare un aspetto sano a tutto il volto, come da Cristiano Burani.
I nuovi blush in crema sono a lunga durata e facilissimi da sfumare.

Ciglia finte
Colorate. Esagerate. Grafiche. Come da Emporio Armani, le ciglia finte diventano un vero e proprio accessorio da sfoggiare ed esibire. Astenersi timide.

Glitter!
Ok, non saranno praticissimi e probabilmente non proprio adatti a tutte le ore del giorno, ma i glitter sono super trendy! Colorati oppure neutri, donano quel tocco glam anche ai look più seri. Prendete spunto dalla sfilata di Just Cavalli.

Look grafico
Il nero diventa protagonista sull’occhio con un eyeliner che occupa tutta la palpebra. Un look deciso, senza compromessi, che definisce da solo lo sguardo. Come da Etienne Aigner.

Mat
Il mat sarà sulla bocca di tutte, nel vero senso della parola. Le labbra si vestono di colori accesi ma totalmente opachi, come da Agnona. Il rosso è il colore di punta, ma non sarà difficile vedere tutta la gamma cromatica.

New hippie
Le mode ritornano, non c’è che dire. La donna di Etro è un po’ hippie e un po’ grunge e fa un utilizzo abbondante della matita nera. E non importa se sbava un po’.

Bambi
Gli occhi da cerbiatto piacciono sempre. Le ciglia devono essere lunghe, ben evidenti e il mascara diventa protagonista. Il trucco nei toni del viola, del malva e del marrone enfatizza l’iride, di qualsiasi colore. Sopracciglia ben disegnate completano il tutto, come da Les Copains. E la favola ha inizio.


Vedi altri articoli su: Fashion Weeks | Make up | Milano Fashion Week |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *