Copia il make up di Amy Adams

Copia il make up di Amy Adams

Eterea ed elegante, Amy Adams predilige un make up misurato, giocato su tonalità naturali. Il nude style è protagonista, ma non mancano i colori accesi, dosati con equilibrio a comporre un effetto armonioso e sofisticato

-
05/03/2015

E’ bella, è brava e ha appena vinto un Golden Globe per la sua interpretazione di Margaret Keane in Big Eyes, l’ultimo film di Tim Burton, eppure di Amy Adams si parla poco. E non perché manchino gli argomenti: l’attrice americana ha alle spalle una carriera di tutto rispetto, con ruoli prestigiosi e 11 nomination tra Oscar e Golden Globe. Semplicemente, Amy è riservata e discreta.

Uno stile che si ritrova anche nelle sue scelte in fatto di make up: l’interprete dell’acclamato American Hustle, infatti, predilige un trucco nude style, ma non disdegna i colori accesi, che utilizza per comporre un insieme di grande equilibrio ed eleganza.

Viso: incarnato di porcellana

Se si dovesse descrivere Amy Adams con un solo aggettivo, probabilmente il più adeguato sarebbe “eterea”. L’attrice infatti ha colori delicati – i capelli sono ramati, gli occhi azzurri e la pelle nivea – e valorizza questa sua caratteristica uniformando l’incarnato con primer e fondotinta neutri e illuminandolo con un tocco di blush rosa o arancio sugli zigomi.


Leggi anche: Copia il look di Amy Adams: american style in chiave chic

Uno stile da copiare con la Base Perfectrice Anti-Terne Météorites Perles di Guerlain, Diorskin Nude BB Cream 001 – Light e Diorblush 676 Corale Cruise o 889 New Red.

Occhi: azzurro e oro

Amy Adams trucca i suoi bellissimi occhi azzurri seguendo alla lettera le regole del make up: tonalità calde e dorate per metterli in risalto e colori nella gamma dei blu per assecondarne la naturale luminosità. Due soluzioni che si possono riprodurre utilizzando per esempio Dior 5 Couleurs 566 – Versailles e la Palette Hypnôse Drama Eyes Bain de Minuit di Lancôme.

Per spezzare la monocromia quando opta per la gamma dei blu, Amy disegna la rima della palpebra mobile con un tratto pieno e ben definito di eyeliner oppure con uno sfumato di matita, realizzando un effetto smudged anche sulla palpebra inferiore. Un trucco semplice ma d’effetto, da imitare utilizzando nel primo caso un prodotto come Deep Black Kajal di Kiko, che grazie alla punta dalla forma conica permette di disegnare una linea perfetta e intensa, e nel secondo la matita con sfumino Exaggerate di Rimmel.

A completare l’insieme ci sono poi ciglia high volume, che si possono ottenere con un mascara come Maybelline The Rocket.

Labbra: red passion e nuance naturali

Grazie a labbra sottili che disegnano una bocca dalla forma perfetta, Amy Adams può osare colori accesi senza il rischio di apparire volgare. E infatti l’attrice non disdegna rossetti ciliegia e rosso intenso dal finish brillante, come Shiny Lip Stylo 188 Arancio Corallo di Diego Dalla Palma.

Abitualmente, però, Amy preferisce lipstick e gloss in tonalità naturali e nude. L’effetto è elegante e sofisticato e si può riprodurre per esempio con Miss Pupa Velvet Matt 100 Nude e Glossy Lips 302 Golden Caramel, entrambi di Pupa Milano.


Potrebbe interessarti: Amy Winehouse: a quattro anni dalla morte un film-documentario sulla sua vita

Silvia Artana
  • Scrittore e Blogger