Valorizzare zigomi

Come valorizzare gli zigomi, i migliori metodi e prodotti make up

I migliori metodi e prodotti per zigomi naturalmente più pronunciati e valorizzati.

Gli zigomi svolgono un ruolo fondamentale nel rendere il viso armonioso ed equilibrato. Vediamo insieme quali sono i metodi più utilizzati (ed allo stesso tempo semplici da ricreare) per zigomi naturalmente più pronunciati.

Metodi per valorizzare gli zigomi: Contouring e Strobing

Contouring

Esistono diverse tecniche di trucco per valorizzare gli zigomi. In particolare può essere molto utile la tecnica del contouring che gioca con un sapiente utilizzo di terre ed illuminanti per scolpire ad hoc alcune zone del viso, donando rilievo ai volumi ed armonizzando il volto nel complesso.

Per valorizzare gli zigomi con il contouring si procede applicando la terra subito sotto lo zigomo, per ricreare una sorta di ombra naturale. Il colore utilizzato non deve essere troppo scuro né troppo differente dal proprio incarnato, in modo da ottenere un effetto il più possibile naturale.

Dopo aver messo la terra si procede con l’applicazione dell’illuminante, subito sopra la guancia, appena sotto l’occhio: in questo modo oltre ad avere un effetto di zigomo in rilievo si ottiene anche un incredibile effetto lifting ottico.

Per ottenere un make up sculpting naturale è importante dosare bene i prodotti, iniziando con una quantità minima e andando a stratificare fino a quando non si ottiene il risultato voluto. Illuminanti e terre, inoltre, vanno sfumati con attenzione in modo da avere un effetto uniforme, senza macchie o stacchi di colore.

Strobing

Altra tecnica molto utilizzata è quella dello strobing. L’obiettivo è sempre quello di scolpire il viso, questa volta utilizzando gli illuminanti, questi prodotti infatti, se usati in modo sapiente, regalano un immediato effetto lifting che sembra “tirare su” la pelle.

Per valorizzare gli zigomi con la tecnica dello strobing basta applicare un po’ di blush (ecco i migliori) sulle guance e “sollevare” otticamente lo zigomo con un po’ di illuminante posizionato subito sopra la guancia. L’effetto è molto semplice da realizzare, ideale anche per chi si ritrova alle prime armi con il trucco.

Per rendere lo zigomo ancora più tridimensionale e pronunciato è bene utilizzare finish diversi fra blush ed illuminante. L’ideale sarebbe utilizzare il finish più luminoso per l’illuminante e mantenere il blush opaco.

Valorizzare gli zigomi: quali prodotti utilizzare?

In commercio esistono diversi prodotti per il contouring e o strobing, sia compatti in polvere che in crema. Vediamo alcuni esempi.

PaolaP Palette Magic Contour Kit
Si tratta di una palette con 8 cialde, 4 illuminanti e 4 terre. La texture dei prodotti è fine e setosa, ideale da sfumare con semplicità. Le colorazioni scelte sono abbastanza delicate e si adattano a tutte le tipologie di incarnati. Si tratta di una palette molto versatile, i prodotti possono essere utilizzati anche come ombretti e alcune terre come bronzer su tutto il viso.

Maybelline Master Contour
È la nuova linea di Maybelline studiata appositamente per un contouring semplice ed alla portata di tutti. Sono presenti sia prodotti in polvere compatta che in crema. Lo stick è diviso in due parti, per avere a portata di mano, con un solo tocco, sia la terra che l’illuminante. La texture è morbida e facilmente sfumabile; a contatto con la pelle si fonde fino a diventare una polvere leggera ed impalpabile.
Anche la versione compatta ha una cialda suddivisa in due parti. L’illuminante è delicato e aiuta a sublimare l’incarnato, la terra è proposta con un sottotono freddo ideale per scolpire il viso.
Entrambe le versioni sono declinate in due tonalità: light e medium per adattarsi a tutte le carnagioni.

Laura Geller Baked Split Highlighter 
Si tratta di un illuminante particolarmente efficace e non troppo shimmer. Il finish, infatti, è leggermente satinato e regala un effetto elegante e raffinato. Aiuta a scolpire il viso ed è ottimo per risaltare il volume degli zigomi. La cialda è suddivisa in due parti ed oltre al finish satinato è presente anche una sezione leggermente più shimmer, ideale per punti luce più mirati ed intensi. I prodotti Laura Geller, in Italia, sono un’esclusiva QVC. Generalmente il prodotto è venduto con il pratico applicatore abbinato: si tratta di una spugnetta a doppia estremità dalla forma appiattita, perfetta per l’applicazione puntuale dell’illuminante.

Estée Lauder New Dimension – Shape + Sculpt Face Kit
È il kit perfetto per un viso scolpito e zigomi in rilievo. Grazie alla presenze delle due tonalità coordinate è possibile scolpire il viso in pochi istanti regalando definizione ed un aspetto più luminoso. La tonalità più chiara si applica per valorizzare zigomi, naso e sopracciglia mentre la cialda più scura va concentrata sulle zone naturalmente in ombra del viso. L’effetto è davvero semplice da realizzare oltre che naturale.

Benefit High Beam
Si tratta di un illuminante satinato in crema. Aiuta a distendere i tratti con un incredibile effetto ottico e utilizzato poco sopra gli zigomi li rende ancora più tridimensionali e in rilievo. Il packaging del tutto simile ad uno smalto e il pratico pennellino in setole permettono una stesura puntuale e precisa.


Vedi Anche


Ti potrebbe interessare anche

Come mi trucco per andare al mare
Come mi trucco

Come mi trucco per andare al mare

Trucco
Come mi trucco

Ho 14 anni: come mi trucco?

Aperitivo con i colleghi
Come mi trucco

Aperitivo aziendale con i capi: come mi trucco

Come mi trucco?
Come mi trucco

Sono vestita di rosso: come mi trucco?

Sono bionda con occhi verdi: come mi trucco?
Come mi trucco

Sono bionda con occhi verdi: come mi trucco?

Vestita di blu!
Come mi trucco

Sono vestita di blu: come mi trucco?

Pink!
Come mi trucco

Make-up rosa, il trucco pink per la Primavera/Estate 2019

Make up
Come mi trucco

Sono vestita di nero: come mi trucco?

blake-lively-dior-show-entertainment-tonight
Hairstyle

Come schiarire i capelli: dallo shatush al degradé, tutte le tecniche

Voglia di riflessi brillanti, schiariture naturali e tocchi di luce tra i capelli? Ecco le tecniche più utilizzate per realizzarli.

Leggi di più