Make up da Zombie in 5 mosse: il carnevale fa paura

Ecco come realizzare un terrificante trucco da Zombie: trucchi e consigli per un risultato semplice ma efficace.

Un make up da Zombie perfetto? Ecco come ottenerlo in 5 mosse.
Un make up da Zombie perfetto? Ecco come ottenerlo in 5 mosse.
  • Un make up da Zombie perfetto? Ecco come ottenerlo in 5 mosse.
  • Make Up Zombie 
- crediti foto Make Up Forever
  • Face Chart tipo Zombie di Make Up For Ever
  • Flash Color Stick #00 Turquoise Make Up For Ever
  • Face Chart tipo Zombie di Make Up For Ever
  • Flash Color Stick #10 White Make Up For Ever
  • Bronzer “RESPLENDENT” mat puroBIO
  • I'M Matt di Pupa Milano
  • I'M Matt di Pupa Milano
  • Coagulated Artificial Blood di Make Up For Ever
  • Give Them Nightmares di Makeup Revolution
  • Equilibra Olio di Mandorle Dolci
  • Olio multiattivo per corpo e capelli con olio d'oliva biologico
  •  Raspberry Red 404 di Make Up For Ever
  • Burgundy 406 di Make Up For Ever
  • Orly Plum Sugar
  • Smalto Chanel 631 Orage

Il make up da Zombie non è solo un must di Halloween ma anche uno dei più gettonati per il Carnevale. Non è difficile da realizzare e soprattutto si possono utilizzare prodotti che facilmente troveremo nel nostro beauty.

Le più esperte del settore potranno realizzare un trucco completo e professionale, utilizzando ceroni, mastici e materiali plastici particolari, studiati appositamente per realizzare cicatrici, ferite e quant’altro.

Per un trucco più semplice ed alla portata di tutti, invece, basta anche solo ricreare un incarnato non propriamente perfetto, di un colore pallido, magari verdognolo, andando poi ad “imbruttire” la pelle disegnando cicatrici, macchie ed altre imperfezioni.

E se quello che cerchi è un make up da strega… segui il nostro tutorial e trasformati in una spaventosa fattucchiera con solo 7 prodotti trucco.

1-Viso

Per rendere la pelle molto pallida è necessario utilizzare un fondotinta più chiaro del proprio incarnato, mischiandolo eventualmente ad un po’ di pigmento colorato per un effetto più realistico. Utilizza il pigmento verde per un colorito da vero e proprio zombie, rosso o viola per ricreare zone di contusione. I Flash Color Stick di Make Up For Ever sono molto utili per questo genere di make up in quanto si possono utilizzare sia da soli sia miscelandoli al proprio fondotinta per un colore particolarmente coprente e inedito.

Il viso degli zombie appare magro e scavato, cerca quindi di realizzare un buon contouring, accentuando le zone d’ombra. Per un effetto il più realistico possibile utilizza una terra fredda, sfumandola con insistenza proprio sotto gli zigomi. Puoi aiutarti ad esempio con la terra Resplendent Matt di PuroBio Cosmetics: è particolarmente fredda e scrivente inoltre ha un’ottima durata. Non utilizzare illuminante, in quanto l’incarnato deve apparire stanco e spento.

Come tocco finale puoi sempre ricreare tagli, graffi e cicatrici disegnando direttamente sulla pelle. Puoi aiutarti con eyeliner colorati nei toni del rosso, viola e nero oppure applicare degli ombretti con un pennellino a punta sottile. Per un effetto professionale puoi decorare questi tagli con del sangue finto: si trova facilmente nei negozi per travestimenti. In alternativa puoi utilizzare il Coagulated Artificial Blood di Make Up For Ever.

2-Occhi

Lo sguardo deve essere stanco e segnato, quindi ben vengano le occhiaie! Generalmente facciamo di tutto per nasconderle ma in questo caso è necessario evidenziarle. Il prodotto ideale è un ombretto scuro facilmente sfumabile, scelto nella colorazione nero-viola. Applica prima l’ombretto nero su tutto il contorno occhi, quindi sfumalo con un colore rosso o viola per un effetto di pelle con lividi. Una delle palette ideali per questo trucco è la Give Them Nightmares di Makeup Revolution.
Per completare il look puoi sempre indossare delle lenti a contatto chiare: gialle, azzurro o meglio ancora bianche.

3-Labbra

Utilizza un rossetto scuro, possibilmente a lunga durata. Puoi scegliere un finish opaco come le tinte labbra I’M Matt Lip Fluid di Pupa Milano: sono molto coprenti, durano a lungo ed allo stesso tempo rimangono impalpabili sulle labbra.
Se invece vuoi ricreare un effetto “sangue fresco” puoi utilizzare un gloss rosso scuro ultra lucido, ad esempio il Plexi Gloss Raspberry Red 404 di Make Up For Ever.

4-Capelli

Sono fondamentali per completare il look. Per farli apparire unti e sporchi puoi applicare dell‘olio di oliva o di mandorle dolci su tutte le lunghezze (allo stesso tempo idraterai i capelli con un effetto nutriente e ristrutturante!). Per ricreare un look spettinato puoi aiutarti con un pettine, realizzando una cotonatura vicino alle radici.

5-Unghie

Non dimenticare di applicare uno smalto scuro sulle unghie: nero e viola sono i colori ideali!


Vedi altri articoli su: Make up |

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *