Rose brown hair: la tinta che fa tendenza

I rose brown hair sono la tendenza colore perfetta per le castane che hanno voglia di cambiare look!

Che colore!
Che colore!

Si chiamano rose brown hair, i capelli dai riflessi rosa di tendenza che, a gran sorpresa, contaminano le chiome scure. Le castane, infatti, fanno spesso fatica a trovare trend colore che possano soddisfarle e finiscono per non sconfinare mai oltre le classiche sfumature naturali.

Eppure, una delle tendenze capelli più in voga del momento si rivolge proprio a loro: i capelli rose brown sono l’ideale per chi vuole osare e stravolgere la propria immagine in vista della bella stagione.

Come fare i capelli rose brown

Basta dare un’occhiata a Instagram e a tutte le maggiori piattaforme social per rendersi conto che sono molteplici le idee e le ispirazioni a cui potersi rifare per sfoggiare la tinta rose brown tra i propri capelli.

Il nostro consiglio è di affidarsi a un parrucchiere professionista e di evitare il fai da te. La bellezza dei capelli rose brown, infatti, risiede nel perfetto equilibrio di sfumature cangianti, nei riflessi che illuminano i capelli castani sapientemente distribuiti lungo la chioma. L’improvvisazione potrebbe non essere una buona idea!

Le tonalità più gettonate sono quelle del malva e del ciliegia, perfette sui capelli scuri. Ben lontane dalle tonalità pastello, più adatte invece alle chiome bionde, queste nuance conferiscono personalità all’hairstyle senza risultare particolarmente artefatte.

Le più romantiche potranno sognare con la dolcezza del rosa antico, mentre sono da provare se si hanno capelli castani dal sottotono freddo o cenere tutte le tonalità desaturate, molto più fredde e polverose.

Naturalmente, è possibile distribuire i riflessi rosati su tutte le lunghezze oppure solo sulle punte, a seconda del proprio gusto e del proprio taglio di capelli.

L’idea in più? Mixare più sfumature di rosa per un colore di grande impatto e del tutto personale.

Capelli rose brown: a chi stanno bene

Scegliere la sfumatura di rosa giusta può davvero fare la differenza. Si parte sempre da una base castana, ma questo non vuol dire che tutte le chiome siano uguali. Come anticipato, infatti, bisogna tener conto delle cromie di ogni donna (fai il test per scoprire il tuo colore!), dal tono della pelle a quello degli occhi, per ottenere il look perfetto.

Il pregio della tinta rose brown è che dona praticamente a tutte: i capelli rose brown stanno bene alle castane con occhi scuri e intensi, così come alle more con gli occhi chiari, specialmente verdi. In questo caso, è preferibile accostarsi alla palette cromatica dei viola, per far risaltare ancora di più lo sguardo.

Per quanto riguarda il taglio di capelli, il rose brown è l’ideale sulle chiome medio lunghe leggermente mosse. Una piega ondulata, infatti, mette maggiormente in evidenza la bellezza del gioco di sfumature creato ad arte dal parrucchiere.

Che ne pensate del trend dei rose brown hair?


Vedi altri articoli su: Capelli colorati |

Commenti