5 acconciature per l’estate che potete fare da sole

5 acconciature per l’estate che potete fare da sole

L’arrivo della bella stagione ci ispira per nuovi esperimenti con i capelli. Ecco a voi 5 acconciature per l’estate che potete fare da sole!

-
07/07/2021

Con il caldo, si sa, gestire i capelli diventa sempre più complicato, soprattutto per chi li ha lunghi. Esistono delle acconciature estive che ci possono aiutare a soffrire meno l’afa ed a evitare quell’effetto “appiccicaticcio” tipico dei giorni troppo caldi.

Sole, mare e spiaggia, in estate vogliamo sfoggiare le migliori acconciature dell’anno. I capelli raccolti sono sicuramente un must per questo 2021: code alte, trecche, chignon e tante altre idee che potete creare da sole.

Le acconciature per l’estate che potete fare da sole

In estate abbiamo bisogno di acconciature facili e veloci da fare, vogliamo uscire in fretta e goderci le bellissime giornate di sole. Non sempre possiamo andare dal parrucchiere per una bella piega o un’acconciatura perfetta, ma non disperate, possiamo benissimo farci i capelli da sole ed ottenere un buon risultato!

I capelli raccolti sono sicuramente i più comodi per la stagione estiva, lasciamo respirare un pochino il collo ed evitiamo di sentirne tutto il peso sulle spalle. Soprattutto per chi porta i capelli lunghi, fare una coda o uno chignon può cambiarvi la giornata. Per chi, invece, ha optato per un taglio corto come un bel Pixie Cut, non ci sarà bisogno di molti ritocchi.

Le acconciature per l’estate devono essere a prova di mare, sole e caldo, per questo motivo non è sempre facile trovare quelle giuste per noi. Nulla vieta di aiutarci con qualche accessorio, come mollette, forcine o foulard e fascette. Tutto quello che può aiutarci ad essere trendy ed eleganti anche con il caldo torrido è benaccetto!


Leggi anche: Acconciature capelli sciolti: lunghi, lisci o ricci

Il Messy Bun

Partiamo da una delle acconciature più in voga per quest’estate 2021. Il Messy Bun è letteralmente uno Chignon “disordinato”, appositamente scompigliato. Questa acconciatura è molto veloce e, soprattutto, potete farlo da sole.

Se abbiamo i capelli molto lunghi, possiamo legarli girandoci direttamente intorno, altrimenti facciamo uno chignon normale e fissiamolo con un codino.

Lasciamo qualche ciuffo sciolto e modelliamo la forma dell’acconciatura con le dita. L’idea è quella di creare un effetto “disordinato” ma con ordine! Quando avremo finito con i ciuffi, possiamo passare un velo leggero di lacca, così che il nostro Bun resterà in piega anche con il caldo e l’umidità.

Possiamo finire con un tocco di classe come un foulard leggero da legare dietro al collo oppure una bandana. Il Messy Bun è un’acconciatura chic ma anche semplice e personalizzabile con gli accessori.

La coda alta

Questa acconciatura non tramonta mai, adoriamo la coda, ma alta la amiamo anche di più! Soprattutto per chi ha i capelli molto molto lunghi, alzare un pochino la coda dà quel tocco di eleganza in più. Tra le acconciature per l’estate che potete fare da sole, la coda alta è quella che si presta moltissimo per scacciare il calore.


Potrebbe interessarti: Le acconciature per capelli lunghi autunno-inverno 2013-14

Pettiniamo i capelli, alziamo la coda fino alla corona della testa (l’altezza è a vostra discrezione), tiriamo i capelli indietro e leghiamo con un codino. Infine spruzziamo un po’ di lacca per dare quell’effetto ordinato ed elegante, anche quando non avete fatto lo shampoo. Questa capigliatura è molto sexy, soprattutto se portata dopo una lunga giornata al mare con un bel viso abbronzato.

Trecce a spina di pesce

La treccia a spina di pesce è un’acconciatura più di impatto rispetto alla treccia classica. Questa capigliatura può essere fatta anche un po’ “messy” lasciando appositamente qualche ciocca ribelle per dare quell’effetto boho-chic ce ci piace tanto. Non a caso questo tipo di treccia è molto usata dalle celebrities e sulle passerelle di questa primavera estate 2021.

Per fare da sole la treccia a spina di pesce, prima di tutto pettiniamo i capelli; non vogliamo che ci siano dei nodi. Per facilitare il processo possiamo fare una coda e la dividiamo in due ciocche principali. Iniziamo ad intrecciare una parte di una ciocca e farla passare sopra a quella principale ed infine la mandiamo ad unirsi a quella opposta. Ripetiamo lo stesso procedimento dall’altro lato e così via.

Sembra veramente più difficile a dirsi che a farsi, infatti ci sono moltissimi video tutorial su YouTube per imparare a fare la treccia a spina di pesce. L’effetto finale è strepitoso e sta benissimo con tutti gli outfit da spiaggia stile surfista.

Il doppio Bun

Ce lo ricorderemo sicuramente dalla Principessa Leila di Star Wars, il doppio bun è un’acconciatura estiva facile e veloce. Ovviamente la capigliatura della principessa di Lucas è un po’ esagerata, ma riducendola un po’ l’effetto è veramente “stellare”.

Dividi a metà i capelli e fai una bella riga in mezzo. Prendi una delle due ciocche e fai uno chignon, lo puoi fare alto o basso come ti piace di più. Ripeti la stessa procedura con l’altra metà, cerca di allinearli il più possibile così da non essere tutti storti. Il gioco è fatto, puoi lasciare qualche ciocca libera e vagante se ti piace l’effetto messy. Oppure puoi tirarli per bene se ti piace l’effetto ordinato ed elegante.

Se vuoi spruzza un pochino di lacca leggera per farli stare tutto il giorno. Vedrai che questa acconciatura fai da te aiuta moltissimo per combattere il caldo e sta bene sia per andare in spiaggia che per una corsa sul lungomare.

Il raccolto di trecce

Un’altra acconciatura per l’estate che potete fare da sole è il raccolto fatto con le trecce. Basta allargare le trecce dopo averle finite ed attorcigliarle o raccogliere per dare un effetto stile corona d’alloro. Questa capigliatura sta benissimo a chi ha i capelli folti e voluminosi. Potrete sfruttare il volume per raccogliere i capelli e sfuggire al caldo estivo.

Il raccolto di trecce è spesso imperfetto e questo è il suo bello. Ci sono delle ciocche che possono essere lasciate ribelli e la strettezza del raccolto la potete decidere voi. L’effetto è bellissimo soprattutto se si hanno i capelli con colori di riflessi diversi che verranno esaltati dalle trecce spesse.

Insomma, vi abbiamo portato 5 idee di acconciature per l’estate da fare da sole, ma la creatività non finisce qui! Sperimentate e provate capigliature nuove per questa bellissima estate 2021!

Elena Digonzelli
  • Scrittore e Blogger