Depilazione definitiva: uomo, donna e costi
Bellezza

Depilazione definitiva: uomo, donna e costi

Luce pulsata e laser sono tecniche di depilazione definitiva hi-tech adatte sia a lui che a lei. Ecco cosa c’è da sapere.

Box riassunto. Luce pulsata e laser sono tecniche di depilazione definitiva hi-tech adatte sia a lui che a lei. Ecco cosa c’è da sapere.

Avere la pelle di viso e corpo senza peli superflui, che-più-liscia-non-si-può, è da sempre il sogno di ogni donna. Da qualche anno a questa parte, è un sogno condiviso anche dall’universo maschile, per svariati motivi: igiene personale, una pratica più agevole dell’attività sportiva, tatuaggi, prova costume, ecc.

Epilazione o depilazione?

Il più delle volte questi due termini vengono usati come sinonimi. In realtà, la differenza è netta e riguarda il modo in cui viene estirpato il pelo. Con la depilazione – rasoio, forbicine, crema depilatoria – viene rimossa solo la parte più visibile e superficiale del pelo, cioè il fusto.

I metodi di epilazione – i vari tipi di ceretta, apparecchi per il fai-da-te come il Silk-épil, luce pulsata, laser – invece agiscono più in profondità, indebolendo o distruggendo il bulbo pilifero.

La fototermolisi selettiva

Le tecniche di depilazione definitiva oggi più in voga, luce pulsata e laser, si basano sulla fototermolisi selettiva. Si tratta di energia luminosa ad intensità variabile che colpisce la melanina (il pigmento che conferisce il colore scuro al pelo) trasformandosi in calore. In questo modo, la matrice che consente al pelo di crescere si surriscalda, distruggendosi.

Depilazione definitiva con la luce pulsata

La depilazione definitiva con luce pulsata – per uomo e per donna – induce un progressivo assottigliamento e diradamento della peluria. La ricrescita rallenta sempre di più e i peli diventano invisibili a occhio nudo. Puoi sottoporti a questa tecnica sia in un centro estetico attrezzato che acquistando un apparecchio da utilizzare a casa.

I dispositivi per il fai-da-te sono meno potenti di quelli utilizzati in istituto, di conseguenza i tempi per ottenere buoni risultati sono più lunghi. Con la luce pulsata puoi eliminare i peli superflui da viso, ascelle, petto, schiena, braccia, gambe, inguine, mani e piedi.

Quante sedute sono necessarie? Dipende da una serie di fattori: età, caratteristiche dei peli, estensione dell’area da trattare, valori ormonali. Ogni seduta ha una durata che oscilla tra i 15 e i 60 minuti.

Depilazione definitiva con il laser

La depilazione definitiva con la tecnica del laser viene praticata con un manipolo a punta fredda. Può essere eseguita sia dal medico che dall’estetista (laser al diodo) o solo dal medico (laser ad alessandrite). Il laser più preciso è quello ad alessandrite.

Il nome deriva dal minerale usato per il trattamento. Il laser ha una lunghezza d’onda ideale per individuare ed eliminare tutti i peli, inclusi quelli incarniti.

Anche il laser al diodo risulta efficace senza aggredire la pelle. Di solito, con questa tecnica sono necessarie due-tre sedute in meno rispetto alla luce pulsata.

Esistono, infine, ulteriori tipi di laser (rubino, neodimio yag, ecc.), indicati per specifici fototipi (pelle chiarissima o, al contrario, pelle molto scura). Sarà il medico ad indicare quello più ad adatto per la tua carnagione.

Depilazione definitiva: pelle liscia per sempre?

Le tecniche più moderne di depilazione definitiva, sempre più indolori e tecnologiche, garantiscono un risultato “quasi” permanente. La nostra epidermide, infatti, anche dopo un ciclo di trattamenti hi-tech, continuerà a generare una peluria chiara e sottile, che avremo a prescindere dal colore dei peli che abbiamo già eliminato e dal tipo di carnagione.

Non solo: nel corso degli anni, si potrebbero formare dei nuovi follicoli piliferi anche nelle aree del corpo già depilate. Ciò può avvenire dopo una terapia farmacologica o con l’aumento dei valori di alcuni ormoni come prolattina o testosterone. Quindi, metti in conto almeno una seduta all’anno di mantenimento.

Depilazione definitiva, quali precauzioni adottare

Ci sono degli accorgimenti da adottare, prima e dopo ogni seduta di depilazione definitiva, sia con il laser che con la luce pulsata. Durante ogni seduta dovrai indossare degli occhiali protettivi. Nei giorni precedenti e subito dopo il trattamento, evita scrub, esposizione solare, lettini abbronzanti, sauna e bagno turco.

Dopo ogni seduta, non applicare deodoranti profumati o a base alcolica per almeno 24 ore. Fino a qualche anno fa era sconsigliato praticare la depilazione definitiva su pelli abbronzate e durante la stagione estiva, per i rischi di bruciature e comparsa di macchie.

I protocolli di trattamento più recenti promettono di scongiurare questi rischi, a patto di utilizzare, nei giorni precedenti e successivi, la protezione solare totale. Se decidi di ricorrere al fai-da-te, evita di trattare direttamente le zone in cui sono presenti macchie, cicatrici e lesioni. È inoltre consigliabile una mappatura dei nei, che il dermatologo eseguirà sulle zone da depilare.

Controindicazioni

La depilazione definitiva con luce pulsata può essere sconsigliata se soffri di patologie (eczemi, dermatiti, vene varicose, ecc.) che potrebbero subire dei peggioramenti. Stesso discorso se stai seguendo un trattamento ormonale sostitutivo o terapie orali con farmaci corticosteroidei, antibiotici, immunosoppressori o fotosensibilizzanti (ad esempio l’isotretinoina per l’acne).

Il rischio è legato alla comparsa di macchie cutanee o ad un effetto solo momentaneo della riduzione dei peli. Altre controindicazioni riguardano la barba maschile: l’elevata densità follicolare potrebbe rendere il trattamento molto doloroso.

Possono risultare a rischio, poi, sia le zone più sensibili, come sopracciglia e parti intime, che quelle interessate da tatuaggi e trucco permanente. Anche se possono essere coperte prima del trattamento, i pigmenti in essi contenuti possono assorbire le radiazioni e generare ustioni. La luce pulsata, infine, è sconsigliata se soffri di diabete, durante gravidanza e allattamento.

Quanto costa la depilazione definitiva?

Gli apparecchi per la luce pulsata da utilizzare a casa hanno un costo che oscilla tra i 60 e i 500 euro. In un centro estetico attrezzato questi sono i prezzi medi totali per la donna: polpacci da 350 a 550 euro, inguine da 150 a 220 euro, ascelle da 150 a 200 euro, mento da 70 a 120 euro, baffetti da 20 a 30 euro, addome da 250 a 400 euro, braccia da 350 a 450 euro.

Ecco, invece, i prezzi della luce pulsata per uomo: schiena da 600 a 800 euro, polpacci da 600 a 800 euro, addome da 400 a 600 euro, petto da 700 a 900 euro. Per il laser, invece, il costo di una singola seduta, sia per uomo che per donna, è in media di 30 euro per il viso (mento, baffetto…) e di 60 euro per il corpo (braccia, addome, gambe…).



Come eliminare le macchie del viso
Bellezza

Come eliminare le macchie del viso

Inversion method, trucco per far crescere i capelli più velocemente
Hairstyle

Inversion method, trucco per far crescere i capelli più velocemente

Unghie opache, come ottenere un Matte Nails e colori di tendenza
Lifestyle

Unghie opache, come ottenere un Matte Nails e colori di tendenza

Pennelli trucco, usi e forme
Make up

Pennelli trucco, usi e forme

Braccia morbide le cause e i rimedi per combattere l'effetto «bye bye»
Bellezza

Braccia morbide: le cause e i rimedi per combattere l’effetto «bye bye»

Burrocacao fai da te miele, rimpolpante o aloe vera
Bellezza fai da te

Burrocacao fai da te: miele, rimpolpante o aloe vera

Pedicure curativo fai da te, consigli e prodotti
Bellezza fai da te

Pedicure curativo fai da te, consigli e prodotti

Acconciature capelli sciolti lunghi, lisci o ricci
Hairstyle

Acconciature capelli sciolti: lunghi, lisci o ricci

Semipermanente unghie, colori e marche migliori
Manicure

Semipermanente unghie, colori e marche migliori

Lo smalto per la manicure unghie è difficile da scegliere, ecco tutti i colori e le marche migliori per il semipermanente nella stagione autunno inverno.

Leggi di più